Comunicato ufficiale della WWE sui fan presenti ieri a Raw e sulla situazione mascherine

Per la prima volta dopo tre mesi, in occasione delle registrazioni televisive ieri la WWE ha consentito l’ingresso al Performance Center ad alcuni fan (che già si pensava fossero amici e familiari di alcuni dipendenti), permettendo loro di “mescolarsi” tra il pubblico alle superstar di NXT e agli atleti con un contratto di sviluppo. La tempistica non è stata però fortunata per la compagnia di Stamford, poichè in mattinata è emersa la notizia che uno dei talenti di sviluppo è risultato positivo al Covid-19, portando a due il numero dei casi totali registrati in WWE e costringendo la federazione ad annullare le registrazioni previste per la giornata odierna.

In seguito a ciò è iniziata sul web una polemica nel confronti della WWE poichè, secondo quanto raccontato da Bryan Alvarez nell’odierna puntata della Wrestling Observer Radio, la compagnia non avrebbe permesso l’utilizzo delle mascherine durante le registrazioni.

In serata la WWE ha diffuso un comunicato ufficiale per fare chiarezza su queste voci:

“I fan non sono stati presenti agli eventi WWE dallo scorso 13 marzo. Ieri, ad un numero ristretto di amici e familiari è stato permesso di partecipare alle riprese televisive della WWE.

A queste persone è stato richiesto di sottoporsi obbligatoriamente ai controlli medici prima di entrare nel set chiuso presso il nostro centro d’addestramento e inoltre sono sempre stati tenuti separati dai performer e dal personale di produzione. Il numero degli spettatori era inferiore al 20% della capacità (del Performance Center, ndr) e le linee guida del distanziamento sociale sono state strettamente rispettate, con almeno due metri di distanza tra i partecipanti. Per questo motivo le mascherine non erano necessarie.”

Malgrado le parole della WWE, ieri sera un segmento trasmesso durante la puntata di Raw ha mostrato come il distanziamento sociale non fosse sempre rispettato: al momento del loro ingresso, come visibile dalle immagini sottostanti, gli Street Profits sono andati tra il pubblico e si sono messi a ballare con alcuni fan.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

C’è dell’heat da parte di Seth Rollins verso Matt Riddle?

Secondo alcuni recenti rumors, sembrerebbe esserci dell'heat da parte d Seth Rollins nei confronti della neo superstar di Raw Matt Riddle.

In aumento gli ascolti dell’ultima puntata di Raw

La seconda serata del draft ha portato ad un buon aumento di telespettatori per la puntata di questa settimana di Monday Night Raw.

Particolare scambio di titolo effettuato a Raw

Come conseguenza del draft che li ha coinvolti, il New Day e gli Street Profits sono sati protagonisti di un particolare scambio di titolo.

Lista completa dei nuovi roster di Raw e SmackDown

Ecco il recap dei nuovi roster di Raw e SmackDown dopo il draft WWE 2020: quale dei due show ci ha guadagnato?

Articoli Correlati