Aggiornamenti sul futuro di Sasha Banks

Alcuni giorni fa vi abbiamo riportato la notizia della imminente partecipazione di Sasha Banks a Wrestle Kingdom 17, il più importante show dell’anno della NJPW, che si terrà a Tokyo nel prossimo mese di gennaio. Emergono ora ulteriori indiscrezioni più generali su quello che è l’attuale situazione contrattuale della Banks nel mondo del wrestling.

Sasha e la NJPW avrebbero raggiunto un accordo lo scorso mese di novembre. Inizialmente la Federazione non era disposta ad accettare la cifra economica richiesta dalla Banks per la sua partecipazione, tuttavia sarebbe stato il CEO di Bushiroad, Takaaki Kidani, a spingere affinchè le suddette richieste economiche fossero accolte. Non sono state rivelate le cifre precise, ma secondo queste voci il guadagno per l’ex Campionessa della WWE sarà decisamente elevato.

Al momento, non sono previste ulteriori sue apparizioni, ma non è da escludere che le parti possano poi sedersi e discutere di una intesa a più lungo termine.

La richiesta economica alla WWE

Secondo la Wrestling Observer Newsletter, sarebbe confermato che il motivo dietro il mancato accordo con la WWE per un suo ritorno sarebbero proprio le cifre in gioco nell’intesa. Sasha Banks avrebbe chiesto alla WWE un ingaggio al pari di quello delle due top star del roster femminile, ovvero Becky Lynch e Charlotte Flair.

Sempre secondo la suddetta fonte, la WWE non si sarebbe avvicinata a quelle cifre nella propria offerta, considerando la Banks non a livello delle due main eventer, ed al contrario utilizzabile solo per ulteriori regni brevi o per i titoli di coppia. Vedremo se, in futuro, le posizioni tra le parti dovessero in qualche modo riavvicinarsi.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,678FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati