Adam Pearce è uno dei positivi al COVID-19

Ad oltre 3 mesi dall’inizio dell’emergenza, la WWE sta facendo i conti con l’espansione di un focolaio di COVID-19 che sta colpendo i propri dipendenti: uno di questi è Adam Pearce.

Pearce è il terzo dopo Kayla Braxton e Renee Young a dichiarare la propria positività pubblicamente – le notizie arrivate ad oggi parlano di circa 20-25 persone almeno – e lo ha fatto pubblicando un tweet relativo al suo compleanno.

Il Covid NON era nella mia lista dei desideri di compleanno.

Pearce ha continuato a lavorare come producer, essendo uno di quelli più importanti in federazione, e a quanto si sa è sempre stato in contatto durante i tapings con i lottatori e la crew. Nell’episodio di SmackDown del 29 maggio è apparso in un segmento on-screen, come capita a volte nel suo ruloo, per “gestire” una riunione del roster in seguito sul da farsi per il Torneo per il Titolo Intercontinentale all’incidente tra Jeff Hardy ed Elias.

Non si sa che anche la positività di Pearce, come quella di Young, sia emersa da un controllo fatto al di fuori della compagnia e quindi non ordinato dalla WWE, la quale solo adesso starebbe cominciando ad eseguire dei controlli seri.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati