WWE SmackDown Report 03/07/2020

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa settimana. Prosegue il viaggio verso Extreme Rules e stasera lo fa con il Titolo Intercontinentale in palio. Avremo anche il brindisi di Sheamus e il tributo a Bayley e Sasha Banks. Non perdiamo altro tempo allora: io sono Daniele “Totally Back” La Spina e questo è il vostro SmackDown Report!!!

La puntata si apre dall’interno del Performance Center di Orlando, FL. Michael Cole e Corey Graves come sempre al commento ma Michael Cole è sul ring invece e chiama fuori Matt Riddle. Riddle fa il suo ingresso mentre vediamo alcune immagini dal suo incontro di debutto contro AJ Styles. Cole parte da lì e chiede a Riddle come sia stato quel momento. Riddle dice che non riesce a descrivere l’emozione. Essere chiamato a SmackDown da NXT è fantastico. Fare il proprio ingresso, scendere da quella rampa e salire sul ring è il sogno di tantissimi bambini. Essere preso a pugni da AJ Styles, invece, è stata un’esperienza quasi extra-sensoriale. Riddle dice che rispetta AJ ma teme che a lui piaccia AJ più di quanto lui non piaccia ad AJ. E dopo la sua vittoria contro di lui, teme di potersi facilmente abituare a festeggiamenti del genere con Daniel Bryan, Drew Gulak, Otis, il New Day e tutti gli altri. Cole chiede come mai non indossi scarpe e come faccia. Riddle dice che è un’ottima domanda, molti se lo chiedono. È una storia lunga: quando era bambino, andò in vacanza in Wisconsin e avevano una piccola piscina al chiuso. Si fece una nuotata e poi andò a giocare nella neve: ebbe un principio di congelamento e si arrivo quasi all’amputazione delle dita. Ecco perché non indossa scarpe, gli fanno venire la sensazione di bruciore ai piedi. Non le ha indossate nemmeno ai matrimoni o ai bar mitzvah. Ha imparato che si può perdere tutto in un momento e che non può sentire tutto coi suoi piedi. Cole chiede cosa ci sia nel futuro di Riddle ma non ha tempo di finire che arriva King Corbin. Corbin raggiunge il ring e dice a Riddle che avrebbe potuto risparmiare il tempo di tutti spiegando che non porta le scarpe perché era un’idiota da piccolo. Poi si rivolge a Cole e dice che già la scorsa settimana si è reso ridicolo con il tributo ad Undertaker e ora con questa intervista? Corbin dice a cole di lasciare il ring. Poi si rivolge a Riddle e dice che la settimana scorsa gli ha mancato di rispetto con l’aiuto di Jeff Hardy e del New Day ma invece farebbe meglio a inchinarsi al Re. Anzi inchinarsi a tutti quanti. Dovrebbe portare un po’ di rispetto a tutto questo. Corbin dice che anzi farà meglio a insegnargli che da queste parti si viene coinvolti in match in un attimo e che si fa meglio a essere sempre pronti a combattere. Riddle si fa sotto subito, accettando e togliendosi cappello e fiacca.  Corbin gli dice che non è con lui che dovrà combattere. Risuona la musica di John Morrison che arriva dalla rampa con The Miz. Pausa per noi.

SINGLE MATCH:
MATT RIDDLE VS JOHN MORRISON (W/THE MIZ)
Torniamo live a match iniziato, con King Corbin che si è aggiunto al tavolo di commento. Intanto sul ring l’incontro è in mano a Ryan Tran. Serie di transizioni tra Riddle e Morrison sul ring, alla fine Morrison viene atterrato da una Mat Slam. Si riparte: Morrison prende una gamba, poi cerca la testa e il tronco, Riddle rovescia con una presa alla gamba ma subito Morrison ripiega alle corde. Morrison colpisce con una gomitata subito stavolta. Riddle incassa il colpo, Morrison prova ad approfittarne ma Riddle con un tentativo di Kimura. Morrison lancia via Riddle che però ritorna in piedi, abbranca Morrison e connette un Gutwrench Suplex! Altro Gutwrench Suplex di Riddle che prova un terzo ma Morrison si libera e trova una Slam. Morrison in corsa, cerca la ginocchiata, Riddle però lo blocca e chiude una Ankle Lock. Morrison cerca le corde, quasi si libera. Riddle allora lo solleva, Morrison evita il German Suplex e connette uno Springboard Roundhouse Kick. Poetry In Motion per Morrison! 1… 2… no!!! Headlock di Morrison, Riddle si rialza e viene messo all’angolo. Qui cerca di rispondere con delle gomitate, Morrison però poi sfugge dentro e fuori dal ring, colpisce Riddle in contropiede e poi lo travolge con una Springboard Corkscrew Crossbody! 1… 2… no!!! Front Facelock di Morrison, the King of Bro pian piano si rialza ma Morrison lo colpisce con una ginocchiata e poi ancora Shining Wizard! 1… 2… no!!! Headlock dell’ex Tag Team Champion, Riddle si rialza e Morrison colpisce con un calcio. Riddle incassa e sfida Morrison a ripetersi, altro calcio e ancora Riddle sfida Morrison. Morrison prepara la gomitata ma poi rifila le dita negli occhi di Riddle. Morrison poi si avvicina ma Riddle con un Exploder Suplex. Riddle attacca lo Shaman Of Sexy all’angolo, Morrison lo proietta sull’apron ring. I due si colpiscono insieme e finiscono a terra: Morrison sul ring, Riddle fuori. Riddle si rialza davanti al tavolo di commento e scaglia una delle sue infradito contro Corbin. Questi cerca avventarsi su di lui che però ripiega sul ring e Tran ha il suo bel da fare a tenere King Corbin fuori dal quadrato mentre noi andiamo in pubblicità.

Torniamo live con Riddle che attacca Morrison all’angolo con una gomitata e poi Exploder Suplex. Morrison manda a vuoto il Soccerball Kick di Riddle, anche il Moonsault ma non la Senton. Bro-To-Sleep di Riddle e German Suplex Pin! 1… 2… no!!! L’ex NXT sale in quota e si lancia ma Morrison alza le ginocchia e colpisce così la schiena di Riddle. Morrison finge un calcio ma in realtà Discus Leg Sweep ai danni di Riddle. Poi Morrison solleva Riddle: Eye Of The Storm!! 1… 2… no!!! Morrison si lamenta ma non si toglie dalla portata di Riddle che prova a chiudere la Bro-Mission. Morrison si rifugia alle corde, addirittura salendoci sopra. Riddle molla la presa, i due lottano in quota colpendosi a vicenda. Morrison va a segno con una Spanish Fly dalla terza corda (rischiando grosso scivolando). Poi si rialza e Standing Spanish Fly! 1… 2… no!!! I due si scambiano colpi a centro ring, poi calci, Riddle evita un calcio e connette un Reverse Flip Kick su Morrison, cerca la Powerbomb ma Morrison atterra in piedi, evita e respinge Riddle che poi ritorna e connette una Powerbomb e una Running Knee Smash! 1… 2… no!!! Riddle solleva Morrison sulle spalle, poi lo lascia per cercare di colpire Miz salito sull’apron, poi cerca di fare lo stesso con Corbin. School Boy Pin di Morrison, Riddle trasforma in un Inside Cradle! 1… 2… 3!!! Riddle vince di rapina. Finale castrante per un match davvero ottimo.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: MATT RIDDLE

Riddle va verso lo stage festeggiando ma viene aggredito subito alle spalle da AJ Styles. Styles prova a vendicarsi di Riddle e ad accanirsi su di lui ma, a sua volta, viene aggredito da Drew Gulak. Scatta un parapiglia e arrivano diversi arbitri a sedare la cosa.

Rientriamo in onda e Corbin, Miz e Morrison discutono animatamente nel backstage. Sarah Schreiber arriva ma non h il tempo di fare la domanda che i tre iniziano quasi a urlarle addosso. Corbin poi mette ordine e dice solo che parlerà ad alcune persone e si assicurerà che le gambe della raccomandazione che stanno lanciando la carriera di Riddle vengano accorciate il prima possibile.

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP
SINGLE MATCH:
AJ STYLES (C) VS DREW GULAK

Ci colleghiamo appena in tempo per l’inizio del match tra Styles e Gulak. Gulak a vuoto e Styles prende il sopravvento colpendo ripetutamente Gulak. Styles schianta Gulak all’angolo e lo colpisce con delle spallate prima di mandarlo fuori ring. Rod Zapata – arbitro dell’incontro – parte col conteggio ma Styles colpisce con un Dropkick in scivolata. AJ schianta la faccia di Gulak contro l’apron ring e poi lo riporta sul quadrato. Gulak prova ad abbozzare una prima reazione, Irish Whip rovesciato da Styles che però all’angolo va a vuoto: Gulak sale sulle spalle di Styles, Victory Roll! 1… 2… no!!! Styles colpisce subito Gulak. Chinlock mentre Daniel Bryan interviene al commento da un piccolo riquadro, in collegamento Zoom e pare lo farà ripetutamente durante l’incontro. Intanto L’Intercontinental Champion infierisce su Gulak alle corde, poi piazza uno Snap Suplex! 1… no!!! Snapmare di Styles e Jumping Knee Drop! 1… 2… no!!! Altra reazione di Gulak che cerca una manovra ma Styles evita e lo sorprende con una Dragon Screw. Knee Drop sulla gamba da parte di Styles e poi DDT alla stessa gamba. Il Phenomenal One usa le corde per infierire e Zapata è costretto ad intervenire. Gulak si rialza e si libera con una serie di pugni, Styles prova la Calf Crusher ma Gulak prima si tiene alle corde, poi riesce a rotolare oltre ed entra lui in sottomissione con una Arm-Trap Chinlock che costringe AJ a cercare le corde. Il Campione si prende una pausa fuori ring, Gulak però con un Baseball Slide lo colpisce. Pubblicità.

Torniamo in diretta con Gulak che colpisce con una serie di Shoulder Thrust. AJ però riesce a reagire e schiantarlo di spalla contro il ring post. Poi Brainbuster a segno per Styles! 1… 2… no!!! Gomitata di Styles e poi pestone dritto in faccia. Backbreaker a segno per Styles. Di tanto in tanto proseguono gli interventi di Bryan in collegamento. Intanto Styles con una Knee Backbreaker! 1… 2… no!!! Gulak prova a sorprendere Styles con una Slide ma Styles si vendica subito colpendolo a terra e poi rincarando la dose con dei pestoni. Gulak prova a rispondere con dei colpi, poi serie di pestoni all’angolo. Gulak va sull’apron ma AJ lo colpisce con un Hangman alle corde. Snapmare di Styles e Headlock. Gulak lentamente si rialza e riesce a sollevare Styles, facendolo impattare di faccia contro il tenditore. Gulak lancia Styles alle corde: Dropkick, Dropkick, altro Dropkick e un quarto Dropkick praticamente alle corde. Michinoku Driver di Gulak! 1… 2… no!!! AJ è all’angolo, Gulak lo mette sul paletto e lo raggiunge: Styles però gli scivola tra le gambe e lo sgambetta, facendolo finire di faccia contro il paletto. Styles a vuoto all’angolo, Gulak salta per attaccarlo ma Styles lo prende al volo e connette una Powerbomb! Poi senza mollare la presa piazza la Styles Clash!! Styles però non copre, scuote la testa e sembra non essere soddisfatto: alza di peso un Gulak esanime, lo appoggia alla corda superiore e va sull’apron. Phenomenal Forearm a segno!!! 1… 2… 3!!! Vittoria rimarcata e tutto sommato netta da parte di Styles.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA CAMPIONE: AJ STYLES

TONIGHT: Sheamus brinderà in onore di Jeff Hardy!!!

Sasha Banks e Bayley fanno il loro ingresso. Bayley dice che hanno avuto una settimana incredibile. Shasha ha battuto l’Imperatrice dello Ieri, poi sono stati a NXT ma Sasha dice di non parlarne. In ogni caso sono qui e sono state in tutti gli show. E ancora nessuno mostra loro il rispetto che meritano. Anzi, no, qualcuno porta il rispetto che meritano. The Undertaker lo ha fatto. Taker l’ha chiamata al telefono la scorsa settimana e – imitandolo – Bayley dice che gli ha detto di essere imbarazzato di aver occupato tempo con le celebrazioni della sua carriera la scorsa settimana quando la carriera di Bayley meriterebbe tutto lo spazio del mondo. Lei e Sasha dovrebbero essere campionesse per sempre e non vede l’ora che a Extreme Rules vincano entrambe, conquistando tutte le Cinture contemporaneamente. Implorerà la WWE di avere rispetto di voi e fare un tributo per voi. Bayley giura che la conversazione è vera e dice che non saranno certamente loro ad opporsi al volere di Taker. Quindi hanno pensato che non avesse senso aspettare ER, possono avere il tributo stasera. Banks approva e dice che stasera, solo per noi, a SmackDown, il tributo a lei e Bayley. Parte un video che ripercorre le vittorie delle due. Finito il video le due si fanno da sole il coro di ringraziamento mentre il pubblico le fischia. Ma vengono interrotte: arrivano Alexa Bliss e Nikki Cross. Bliss dice che è stato davvero un momento che dava ispirazione. Ma hanno un po’ di cose da dire anche loro. Tirano fuori dei biglietti e Bliss dice che Cross non solo lotta in WWE ma è anche la Regina di Scozia, 325° nella linea di discendenza reale del Regno Unito. Cross invece dice che Bliss ha fatto tutta l’Antartide in go-kart. Poi la smettono, salgono sul ring e dicono che Bayley e banks sono ridicole. Banks dice che nessuna negli ultimi mesi è andata anche solo vicina a togliere il Titolo a Bayley e che sia dannata se ce la farà Cross ad ER. Cross dice che sa di potercela fare e diventare Campionessa. Bayley e Banks ridono sguaiatamente e Bliss rifila un ceffone a Bayley. Banks dice che non si devono permettere e che la sua amica non ha nessun problema a dare loro un’anteprima di ER stasera stessa. Bliss accetta la sfida mentre per una volta sembra Bayley a non essere contentissima dell’iniziativa dell’amica.

14,699FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE ha trovato una nuova sede per SummerSlam?

A quanto pare, dopo diverse settimane di ricerche, la WWE sarebbe vicina a finalizzare un accordo per svolgere SummerSlam lontano dal Performance...

Chi ha vinto il match valevole per il WWE United States Championship a Raw?

La puntata di Raw di questa settimana, come preannunciato dalla WWE, si è aperta con il match valevole per il titolo degli...

Video del primo episodio dell’AEW Women’s Tag Team Cup Tournament: The Deadly Draw

Ha avuto il via in serata l'AEW Women's Tag Team Cup Tournament: The Deadly Draw, con il primo episodio del torneo, durato...

Ci sarà il debutto di una nuova stable stanotte a Raw

Una nuova stable farà il suo debutto questa notte a Monday Night Raw. Come da poco annunciato dalla WWE...

Articoli Correlati