SPECIALE YOU’RE NEXT! – CRAP AWARDS 2011 #31

Signore e signori, ben ritrovati. Fa un certo effetto tornare a scrivere su queste pagine, che per lunghi sette anni e mezzo mi hanno ospitato in mille vesti. Non credevo, non speravo che per tornare sugli schermi di Tuttowrestling sarebbero passati così pochi mesi. In effetti questa è solo una reunion one night only, perché è la fine dell'anno, ed i seguaci di TW non potevano restare senza i Crap Awards, gli Oscar del peggio del peggio del peggio che la WWE, e talvolta la TNA, ci hanno comminato in un anno di wrestling.

Per questo speciale You're Next! devo ringraziare i vertici di TW, Carlo Di Bella e Marco De Santis, ed il buon Mark Druid, senza il quale le righe che seguiranno e l'intera iniziativa non avrebbero visto la luce.

Bando alle ciance ora, e rituffiamoci nell'atmosfera che più ci si confà, per l'ottava edizione dei Crap Awards di Tuttowrestling.com!

Peggior wrestler dell'anno: Curt Hawkins

2011 da dimenticare per il povero Hawkins, che ha portato a casa una serie allucinante di sconfitte ed ha fallito perfino la risalita, tentata attraverso la via del tag team con Tyler Reks ed il terribile web show (emulo mal riuscito di “Z! True Long Island Story”) Mid Card Mafia. Come sono lontani i tempi del titolo di coppia con gli Edgeheads… Per questo ambitissimo premio, Hawkins batte sul filo di lana proprio il suo gemello Reks, per un semplice motivo: nell'unico confronto tra i due (WWE Superstars del 10 febbraio) vince Reks…

WINNER 2004: John Cena
WINNER 2005: Gene Snitsky
WINNER 2006: Mitch & Mike Knox
WINNER 2007: “The Masterpiece” Chris Masters
WINNER 2008: Braden Walker
WINNER 2009: Chavo Guerrero
WINNER 2010: Vance Archer

Peggior tag team dell'anno: Curt Hawkins & Tyler Reks

Vedere sopra e moltiplicare per due. Lottare (e spesso perdere) a NXT non è poi un gran risultato. Ulteriore dimostrazione che due debolezze non fanno quasi mai una forza. Da ricordare anche la partnership Otunga/McGuillicutty: anonimi, noiosi e privi di alchimia. Ma hanno vinto due volte i titoli, e questo li salva. Record personale per Hawkins, che in un colpo solo entra nei primi due albi d'oro dei Crap Awards. Invidiabile…

WINNER 2004: The F.B.I. (Nunzio & Johnny Stamboli)
WINNER 2005: Luther Reigns & Mark Jindrak
WINNER 2006: The Teacher's Pets (Idol Stevens & KC James)
WINNER 2007: The Cryme Tyme (JTG & Shad Gaspard)
WINNER 2008: The Edgeheads (Curt Hawkins & Zack Ryder)
WINNER 2009: The Ruthless Roundtable (Vladimir Kozlov & Ezekiel Jackson)
WINNER 2010: The Usos (Jimmy & Jay)

Peggior heel turn dell'anno: R-Truth

Basta andarsi a guardare il promo con il quale avviene il passaggio, e sarà impossibile girarci intorno: segmento mal recitato (soprattutto da John Morrison), banale e soprattutto illogico (davvero uno che ha appena vinto una title shot al titolo WWE, la mette in palio la settimana dopo contro il primo che gliela chiede?).

WINNER 2004: Maven
WINNER 2005: Nunzio
WINNER 2006: Tatanka
WINNER 2007: The Highlanders (Rory & Robbie McAllister)
WINNER 2008: Colin Delaney
WINNER 2009: Ricky Ortiz
WINNER 2010: Shad

Peggior face turn dell'anno: Ezekiel Jackson

Totalmente privo di motivazione. A nostro modo di vedere, uno sfondone tirato dal booking team della WWE.

WINNER 2004: Randy Orton
WINNER 2005: The Mexicools
WINNER 2006: Mickie James
WINNER 2007: Nunzio
WINNER 2008: Trevor Murdoch
WINNER 2009: “The Masterpiece” Chris Masters
WINNER 2010: Rosa Mendes

Peggior main event in PPV dell'anno: Jeff Hardy vs. Sting (TNA Victory Road)

Lo scandalo dell'anno, per la TNA e forse per il wrestling business in generale. Il Charismatic Enigma in condizioni pietose, un match titolato mondiale che dura, dal primo contatto al 3 del pin appena 20 secondi. Una vergogna, per la TNA soprattutto, perché che Hardy, e lo dico con rammarico, sia praticamente senza speranza, lo si sapeva da un pezzo…

WINNER 2004: Undertaker vs. The Dudley Boyz (Great American Bash)
WINNER 2005: Batista vs. JBL (Great American Bash)
WINNER 2006: Kurt Angle vs. Mark Henry (Royal Rumble)
WINNER 2007: Undertaker vs. Mark Henry (Unforgiven)
WINNER 2008: Non assegnato
WINNER 2009: John Cena vs. Randy Orton (Bragging Rights)
WINNER 2010: Sheamus vs. John Cena (Money In The Bank)

Peggior match in PPV dell'anno: Ezekiel Jackson vs. Wade Barrett (Over The Limit)

Sarebbe stato troppo facile assegnare anche questo riconoscimento all'incontro di cui abbiamo parlato sopra, così come ci è parso opportuno non contare i match tra le Divas. Detto ciò, la palma di peggior incontro del 2011 in PPV va a quello tra Zeke e Barrett di Over The Limit, valevole per il titolo intercontinentale. Troppo diversi gli stili dei due lottatori per mettere su un match guardabile, e non per niente si è assistito ad una contesa corta, brutta, iniziata male e finita peggio, con Jackson monster che viene però messo ko dal Corre e con un finale per squalifica che contribuisce a rendere il match il peggiore dell'anno.

WINNER 2004: Tyson Tomko vs. “Mistery Woman “ Steven Richards (Unforgiven)
WINNER 2005: Orlando Jordan vs. Heidenreich (Judgment Day)
WINNER 2006: MVP vs. Marty Garner (No Mercy)
WINNER 2007: Carlito vs. Sandman (Great American Bash)
WINNER 2008: Big Show vs. Great Khali (Backlash)
WINNER 2009: Vickie Guerrero vs. Santina Marella (Extreme Rules)
WINNER 2010: Jack Swagger vs. Big Show (Over The Limit)

Wrestler peggio sfruttato dell'anno: Non assegnato

In un anno che vede Mark Henry e Big Show, quest'ultimo seppur per pochi secondi, laurearsi campioni del mondo e Zack Ryder vincere lo US Title, difficile assegnare un premio del genere. Anche perché gli altri, bene o male, hanno rispettato i loro standard.

WINNER 2004: Shannon Moore & Akio
WINNER 2005: Christian & Simon Dean
WINNER 2006: Matt Hardy
WINNER 2007: Chris Jericho
WINNER 2008: Paul Burchill
WINNER 2009: Paul Burchill
WINNER 2010: Lance Cade

Peggior wrestler debuttante dell'anno: Jinder Mahal

Storyline sciagurata con Great Khali, zero abilità sul ring, personaggio nullo. Unica caratterizzazione: parla punjabi al microfono e questo la dice lunga sul perché sia il vincitore.

WINNER 2004: Mordecai
WINNER 2005: The Heart Throbs
WINNER 2006: Mike Altieri
WINNER 2007: D.H. Smith
WINNER 2008: Bam Neely & Braden Walker
WINNER 2009: Kizarny
WINNER 2010: Non assegnato

Peggior come-back dell'anno: Kevin Nash

Royal Rumble a parte, da dopo Summerslam è stato semplicemente ridicolo: all'inizio sbagliava i promo al microfono, poi ha cominciato a combattere e sono stati dolori… per noi spettatori però! Assolutamente dimenticabili le prestazioni contro Santino Marella e, peggio ancora, Triple H.

WINNER 2004: Viscera
WINNER 2005: Vader
WINNER 2006: Marty Jannetty
WINNER 2007: Scott Hall (TNA)
WINNER 2008: D'Lo Brown
WINNER 2009: Non assegnato
WINNER 2010: Kaval

Peggior jobber dell'anno: Trent Barreta

Va detto che le sue prestazioni sono sempre state dignitose. Ma tra il combattere dignitosamente e vincere c'è una bella differenza, se lo faccia spiegare da Brooklyn Brawler…

WINNER 2004: Kane
WINNER 2005: Shelton Benjamin
WINNER 2006: Rob Conway
WINNER 2007: Kenny Dykstra
WINNER 2008: MVP
WINNER 2009: Santino Marella
WINNER 2010: “The Masterpiece” Chris Masters

Peggior storyline dell'anno: Christian vs. Randy Orton

Va detto che come l'anno scorso, anche quest'anno la WWE non ci ha regalato intrecci particolarmente brutti o insignificanti. Perciò se questo premio va assegnato, nel 2011 non può che andare alla storyline tra Captain Charisma e The Viper. Faida iniziata in modo fantastico, ma purtroppo, forse anche repentinamente, terminata in disgrazia.

WINNER 2004: Booker T vs. Undertaker & Il Bambino Di Lita
WINNER 2005: Eddie Guerrero vs. Rey Mysterio
WINNER 2006: The McMahons vs. Shawn Michaels & God
WINNER 2007: La storia d'amore tra Balls Mahoney e Kelly Kelly
WINNER 2008: Kane ed il sacchetto con la maschera di Rey Mysterio
WINNER 2009: Santina Marella
WINNER 2010: Non assegnato

Peggior segmento dell'anno: Michael Cole nominato Sir dalla Regina Elisabetta

Fastidioso, irritante, a partire dalla faccia di Cole, dalla zeppola di Jack Swagger alla sosia della regina. Lo so, l'obiettivo di questo segmento era aumentare l'heel attitude di Cole, e ci sono riusciti, ma il segmento è stato davvero aberrante, noioso e tremendamente fastidioso.

WINNER 2004: Kurt Angle batte Babbo Natale ad Armageddon
WINNER 2005: Tim White si spara ad Armageddon
WINNER 2006: Tutti quelli di Vince McMahon a Backlash
WINNER 2007: I baci tra Edge e Vickie Guerrero a Smackdown
WINNER 2008: Great Khali bacia Mae Young ad Armageddon
WINNER 2009: Vickie Guerrero dà una pacca sul sedere di Big Show a Smackdown
WINNER 2010: Quelli dell'edizione di NXT dedicata alle Divas

Wrestler più sfortunato dell'anno: Big Show

Non ci sarebbero situazioni particolari da registrare sotto questo fronte nel 2011, ma questo award va dato a Big Show. Il gigante aveva impiegato oltre 9 anni per tornare a fregiarsi del titolo di campione mondiale, e dopo esservi riuscito vederselo strappare dalle mani dopo pochi secondi è una beffa non da poco.

WINNER 2004: Carlito Caribbean Cool & Paul London
WINNER 2005: Eddie Guerrero
WINNER 2006: Danny Basham
WINNER 2007: Mr. Kennedy
WINNER 2008: MVP
WINNER 2009: Umaga
WINNER 2010: Ezekiel Jackson

Licenziamento più inutile dell'anno: “The Masterpiece” Chris Masters

Povero Chris, al quale ancora una volta la WWE non ha dato il giusto tempo, e le giuste chance, per dimostrare ciò che è in grado di fare. E dire che fino al licenziamento non stava andando neanche male, per essere un low-carder di prospettiva…

WINNER 2004: Rico
WINNER 2005: Matt Morgan
WINNER 2006: Chris Cage
WINNER 2007: Marcus Cor Von & Rob Van Dam
WINNER 2008: Lance Cade
WINNER 2009: Mr. Kennedy
WINNER 2010: Aloisia

E con questo specialissimo You're Next! – Crap Awards 2011, Niccolò Bagnoli vi saluta, vi ringrazia per questo ritorno one night only, e spera in un 2012 di grande wrestling e, magari, in un nuovo appuntamento speciale quanto prima.

Booya!

14,709FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Cancellato l’odierno show della NJPW

Quest'oggi l'Uwajima City Overall Gymnasium di Ehime avrebbe dovuto ospitare l'undicesima giornata del Summer Struggle tour ma, come reso noto poche ore...

Respinta nuovamente la richiesta di Cody per la registrazione di ‘Bash at the Beach’

La USPTO (United States Patent and Trademark Office), ovvero l’agenzia che gestisce i trademark negli Stati Uniti, ha negato a Cody la...

Il TNT Championship è apparso nella sua versione definitiva a Dynamite

Avevamo riportato in precedenza che la versione definitiva del TNT Championship sarebbe apparsa per la prima volta il 12 agosto, durante una...

L’arbitro Mike Chioda ha debuttato a Dynamite

Nell’ultima edizione di AEW Dynamite c’è stato un ritorno importante su un ring di wrestling. Mike Chioda, arbitro che...

Articoli Correlati