NXT Planet #6

Bentornati all’appuntamento mensile con l’NXT Planet! Siamo ormai a dieci giorni dall’atteso TakeOver XXX del 22 agosto. Purtroppo mancherà ancora il pubblico, ma l’essere arrivati all’appuntamento numero 30, senza aver perso di interesse, dimostra quanto ormai il brand giallo sia una realtà imprescindibile nel panorama del wrestling mondiale. Dopo la puntata settimanale di NXT siamo giunti ad ufficializzare quattro incontri, che ora vado ad analizzare.

Come avevo pronosticato lo scorso mese Keith Lee ha lasciato vacante il titolo North American, per dedicarsi all’alloro principale. Era il segreto di Pulcinella e da ieri è ufficiale: il suo sfidante sarà Karrion Kross, che ieri sera, nella firma del contratto, ha addirittura ustionato il campione. Kross, con l’appoggio fondamentale di Scarlett, sembra una seria minaccia per Lee, anzi fino ad ora sta dominando il feud, anche se principalmente attraverso sotterfugi e mind games. E anche sul ring è sembrato inaffrontabile, ragion per cui sono molto indeciso su come finirà il match. Non credo che nessuno dei due possa venire sconfitto in maniera nitida, quindi mi aspetto un finale convulso. Certo è che ad oggi la costruzione di Kross è perfetta.

Per il vacante titolo North American è invece previsto un Ladder match, che ad oggi vede coinvolti Bronson Reed, Cameron Grimes e Damien Priest. I restanti due spot verrano decisi settimana prossima negli incontri tra Johnny Gargano e Ridge Holland (arrivato da NXT UK) e tra Finn Balor ed un misterioso avversario, che a questo punto penso possa essere il rientrante Velveteen Dream. Rientrante pare in versione heel, il che mi sembra un bene, perchè a mio avviso è un cattivo nato. Peccato l’infortunio del qualificato Dexter Lumis, che lo ha tolto dai giochi quando credo fosse il favorito assoluto per la vittoria.

Per il titolo femminile la campionessa Io Shirai dovrà vedersela con Dakota Kai, che ha sconfitto Rhea Ripley, grazie all’intervento di Mercedes Martinez, neo acquisto del Robert Stone Brand.

Avevo pensato che l’Undisputed Era avesse finito con NXT e invece mi sbagliavo di grosso. Durante la difesa titolata dei titoli di coppia da parte dell’Imperium proprio contro di loro, si sono definitivamente poste le basi per il match tra Adam Cole e Pat McAfee, che ha attaccato l’ex campione di NXT. Il feud tra i due era già iniziato nello show di McAfee e vedrà un ultimo confronto settimana prossima, prima della resa dei conti a TakeOver. Il feud è stato costruito molto bene e in maniera credibile, nulla da dire. McAfee poi è un personaggio molto popolare negli States, grazie al suo passato nel football americano e attualmente negli show televisivi; inoltre è un volto già noto anche ai fans di NXT. Detto questo non è un wrestler, quindi non so se anche un fenomeno come Cole potrà estrarre dal cilindro un gran match. E chissà se questo sarà poi davvero il suo ultimo incontro ad NXT.

Continua nel frattempo il dominio nella categoria cruiserweight di Santos Escobar e della sua Legado Del Fantasma. Il suo prossimo sfidante dovrebbe essere Isiah “Sweve” Scott, che credo però non gli strapperà il titolo.

Su NXT UK purtroppo tocca invece ripetere sempre le stesse cose: ad oggi non si sa quando i tapings possano riprendere.

Per oggi è tutto, appuntamento al prossimo mese!

Roberto Vacca
Appassionato di calcio, golf, musica e sottoculture, seguo il wrestling dagli anni '80. Sull'argomento ho pubblicato il libro "Storie dalla terza corda".
15,656FansLike
2,630FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati