Impact Planet #434 – A TRUE Wrestling company

Passare da essere la terra di nessuno a un terreno fertile per chiunque, è un processo non propriamente semplice al quale sottoporsi.

Impact Wrestling è di certo riuscita in questa trasformazione e, come ribadito allo sfinimento in questo editoriale, lo deve a tre persone su tutte. Ed Nordholm, Don Callis e Scott D’Amore ovvero i protagonisti che hanno risanato, rigenerato, riscritto e riavviato una compagnia messa alla forca.

Invece oggi Impact supera la ROH tra le preferenze della NJPW riallacciando i rapporti con il mondo orientale persi un decennio prima e incrinati così tanto da portare la New Japan a odiare la federazione di Nashville poi divenuta canadese.

Si perché dove Dixie ha distrutto, Ed ha ricostruito e un altro esempio è palesemente visibile con il rapporto stabilito insieme alla All Elite Wrestling. Don Callis, figura magistrale capace di portare Omega a Impact creando uno status quo praticamente imperdibile su più fronti.

E ora? Ora ciò che “limita” il tutto è solo una maledetta pandemia che non solo non ci concede di poter assistere dal vivo a determinati eventi, ma rende complicati spostamenti oltre oceano per gli atleti stessi. Motivo per il quale non abbiamo ancora visto un ritorno dei Good Brothers proprio in uno dei PPV della più grande federazione di wrestling giapponese.

Certo è che questi punti non sono cancellati, ma solo rimandati e pronti a farsi vivi nel momento giusto, quello che porterà ogni fan e vero amante di wrestling a goderne dal vivo sotto ogni sua forma.

Impact ha vinto contro i suoi stessi errori, contro l’egoismo della vecchia dirigenza, contro l’incompetenza di tanti altri addetti ai lavori passati e contro l’odio dei “fan”. Anzi no, Ed, Scott e Don, sono loro che hanno vinto o meglio, che hanno portato la fu TNA a vincere per tornare a sorridere e far sorridere.

Dedicato a chi ama il wrestling.

Have A Nice Day… YEAH! 🙂

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati