Impact Wrestling Report 04/11/2021 – Grande 6-man Tag nel main event!

Bound for Glory è ormai alle spalle e Impact Wrestling si dirige a vele spiegate verso Turning Point! Stasera vedremo un succulento Fatal 4-way per decretare il prossimo #1 contender all’X Division Title, mentre la nuova Knockouts Champion Mickie James metterà il suo titolo in palio per la prima volta contro Madison Rayne. Inoltre, nel main event, ci aspetta un 6-man Tag Team match che è tutto un programma: Josh Alexander, Eddie Edwards e Matt Cardona sfidano Moose, W. Morrissey e Minoru Suzuki! Basta chiacchiere, io sono Lorenzo “Impact, I Knew You’d Come” Pierleoni e sono pronto a raccontarvi questa puntata!

Dopo la sigla siamo pronti a cominciare! Matt Striker ci saluta dal tavolo di commento insieme a D’Lo Brown e ci dice che siamo a meno di due settimane da Turning Point. Ma non c’è tempo per molte altre chiacchiere, si comincia con un match valido per il posto di #1 contender all’X Division Title!

X Division Championship #1 contender’s Fatal 4-way match:
Steve Maclin vs Rohit Raju vs Steve Maclin vs Laredo Kid vs Black Taurus

Il match inizia con delle schermaglie tra Raju e Laredo Kid che però vengono presto atterrati da Black Taurus e Maclin. Inizia lo scontro tra questi ultimi due con Maclin che atterra Black Taurus con una Clothesline e stende nuovamente Raju e Laredo Kid. Sling Blade di Black Taurus su Maclin! Arriva Raju che stende Black Taurus e si lancia fuori ring su Maclin con un Suicide Dive! Laredo Kid stende Black Taurus con un Hurricanrana, poi lo lancia alle corde ma Black Taurus si lancia fuori ring anche lui! E allora a Laredo Kid non rimane altro da fare che lanciarsi sulla folla fuori ring con un Twisting Crossbody!

Laredo Kid rilancia Raju sul ring ma viene distratto da Maclin e si prende una serie di calci da Raju. 1…2…NO. Raju parte ancora all’attacco ma Laredo Kid lo sorprende con un Palm Strike all’angolo. Laredo Kid carica il pubblico, poi si carica Raju in spalla che però connette uno Swinging Neckbreaker e un Faceplant. 1…2…NO. Maclin torna sul ring e inizia a scambiarsi colpi con Raju, i due attaccano Black Taurus appena tornato sul ring anche lui, che però usa il paletto per lanciarsi su entrambi!

Serie di colpi su Raju all’angolo che poi viene steso da uno Step-up Enziguri. Black Taurus stende Maclin e prova a schienarlo ma viene interrotto da uno Slingshot Senton di Laredo Kid. Altra serie di Palm Strike di Laredo Kid che ora stende Black Taurus con una Hurricanrana. Black Taurus finisce fuori ring, Triangle Rana di Laredo Kid! Che ora rilancia Black Taurus sul ring, Splash! E schiena, 1…2…NO! Maclin interrompe, poi si lancia fuori ring su Black Taurus! Arriva Raju che stende Laredo Kid con un Implant DDT! 1…2…NO!

Raju riprova il suo Swinging Neckbreaker, i due si scambiano Roll Up e la vince Raju, 1…2…NO! Arriva Maclin sull’apron, Raju lo stende, Laredo Kid approfitta dell’apertura e va con un Michinoku Driver! ED È 1…2…E 3! Laredo Kid festeggia la vittoria ma arriva l’X Division Champion Trey Miguel che va faccia a faccia con Laredo Kid e gli offre una stretta di mano. Laredo Kid ricambia ma i due vengono stesi da Maclin che però viene steso e fatto volare fuori ring da un Double Dropkick dei due.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: LAREDO KID

I commentatori parlano del 6-man Tag Team match che ci attende nel main event e anche degli altri match che vedremo stasera. Gia Miller nel backstage è con Madison Rayne che stasera ha l’opportunità di diventare solo la terza knockout della storia ad aver conquistato sei volte il Knockouts Title. Madison dovrà affrontare un’avversaria che conosce bene come Mickie James e Gia le chiede se la situazione è cambiata dall’ultima volta che si sono affrontate.

Madison dice che non conta nulla se la situazione è cambiata: loro due si sono affrontate in ogni tipo di match e storicamente lei è sempre diventata campionessa quando ha sfidato qualcuno per il titolo. I due fanno per andarsene quando Gia Miller chiede a Madison se l’episodio di Locker Room Talk di stasera con le IInspiration disturberà la sua preparazione pre-match. Madison, però, non ha idea di cosa Gia stia parlando.

Gia è ancora nel backstage con Ace Austin e Madman Fulton. Gia dice che Ace Austin la settimana scorsa ha battuto Chris Sabin e Fulton ha la possibilità di fare lo stesso stasera… Austin però la interrompe perché vuole soffermarsi sulla vittoria da lui ottenuta contro Chris Sabin. Austin ha una maglia che dice “I Beat Chris Sabin” e dice che Sabin stasera sarà in difficoltà. Fulton dice che farà a pezzi Sabin e Austin ribadisce che è inevitabile, proprio come la sua vittoria la settimana scorsa.

Risuona la theme song dei Violent By Design e il gruppo è diretto verso il ring! I tre salgono sul quadrato ed Eric Young prende la parola dicendo che Rhino aveva una decisione da prendere ma ha preso quella sbagliata. Rhino ha imparato che con le scelte vengono anche delle ripercussioni. Loro gli hanno mostrato la settimana scorsa che se sei con i VBD lo sei per sempre.

Young dice che non ha dovuto sporcarsi le mani per gli ultimi sei mesi, ma ora è tempo che ora torni nella mischia. Lui vuole costruire un monumento alla violenza di cui le generazioni future parleranno per anni. E il primo mattone di quel monumento sarà posato stasera! Arriva qualcuno a interrompere Young però, nemmeno i commentatori sanno di chi si tratti!

Young dice che qualcuno qui sembra conoscerlo e quindi chiede al nuovo arrivato di presentarsi. Il wrestler si presenta e dice che si chiama Jai Vidal e viene da Las Vegas. Young chiede a Vidal se sia la sua prima volta in TV e Vidal dice di sì. Young chiede a Vidal se sia entusiasta e quando quest’ultima risponde affermativamente Young dice che Vidal ha una malattia ma lui ha la cura per questa malattia.

Singles match:
Eric Young vs Jai Vidal

Il match comincia e Young stende velocemente Vidal con una Clothesline e un Back Elbow. Pestoni di Young ora che prende il braccio di Vidal e lo tira con forza. Vidal è all’angolo, pugno di Young che ora stende Vidal con una Elevated Powerbomb. Young non perde altro tempo, Piledriver, 1…2…E 3 e tutti a casa.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ERIC YOUNG

Le IInspiration sono nel backstage, pronte per essere ospiti del Locker Room Talk, ma a quanto pare Madison Rayne non è lì… le due non capiscano che succede quando improvvisamente il Decay appare nella stanza! Solo Cassie Lee sembra vederle però. Le due escono dalla stanza ma su uno specchio c’è scritto a chiare lettere Turning Point.

Dopo il break vediamo che le IInspiration erano state intervistate da Gia Miller e Cassie Lee era ancora spaventata dall’apparizione del Decay. Cassie dice che è dispostissima a dare loro un rematch ma che non vuole fare la Ghostbuster. Gia mette le due in guardia dalle Undead Bridesmaids e dice loro di stare lontane dagli angoli bui. Cassie va via trascinandosi dietro Jessie McKay.

Tag Team match:
The Good Brothers (Luke Gallows & Karl Anderson) vs FinJuice (David Finlay & Juice Robinson)

Suona la campanella, si comincia! Iniziano Finlay e Anderson con il primo che guadagna il vantaggio con una Hammerlock. Anderson la trasforma in una Wristlock presto ribaltata da Finlay. Tag per Robinson che assalta il braccio di Anderson dalla seconda corda. Shoulderbreaker di Robinson che fa rientrare Finlay, ancora all’assalto del braccio di Anderson. Pestoni di Finlay che ora va con una Wristlock e mette a terra Anderson. Dentro nuovamente Robinson che assesta un calcio al braccio di Anderson.

Reazione di Anderson che va con dei pugni ma Robinson va anche lui con una serie di pugni. Assalta poi Gallows alle corde ma Anderson ne approfitta per piazzare un Eye Rake che gli fa ottenere il vantaggio. Robinson finisce fuori ring, Anderson distrae l’arbitro… Big Boot di Gallows! E noi ci prendiamo un break!

Torniamo live con Gallows in vantaggio su Robinson, che viene ridotto a mal partito all’angolo. Corner Splash di Gallows, 1…2…NO. Robinson sembra impotente contro Gallows. Snapmare di Gallows e serie di gomitate alla spalla di Robinson che ora viene chiuso in una Side Headlock. Gallows intanto sanguina dalla testa per qualche motivo. Robinson prova a rialzarsi ma viene sbattuto nuovamente a terra e chiuso nella Side Headlock. Prova a liberarsi ma sembra in seria difficoltà. Alla fine si rialza, Jawbreaker a segno! Gallows prova un Elbow Drop ma lo manca, i due cercano entrambi il tag… lo trovano!

Entrano Finlay e Anderson con il primo che guadagna presto il controllo con delle Clothesline e un Twisting Elbow. Finlay fa cadere Gallows dalle corde e si lancia su di lui fuori ring. Corner Elbow di Finlay che poi afferra Anderson… Backbreaker on the knee! Tag per Robinson, i FinJuice cercano la Doomsday Device ma Anderson evita e scende dalle spalle di Robinson. Anderson spinge Gallows su Finlay e lo fa cadere dalle corde, Robinson stende Anderson, arriva Gallows che stende Robinson, Finlay dalle corde torna in piedi e si lancia su Gallows e sono tutti a terra!

Ma il Bullet Club decide di sfruttare l’occasione per arrivare sul ring e prendersela con tutti i quattro partecipanti a questo match! È no contest! Chris Bey, Hikuleo ed El Phantasmo esultano sui corpi dei loro avversari sconfitti.
NO CONTEST

Gia Miller intervista Johnny Swinger che sta cercando di vendere un quadro per aprire un nuovo casinò. Arriva Hernandez a interrompere tutto ciò e dice che può aiutare Swinger con The Demon.

I FinJuice si lamentano nel backstage per l’esito del loro tag team match che ha visto l’ennesima interferenza del Bullet Club. Arriva Scott D’Amore a informare i due che la settimana prossima affronteranno il Bullet Club e che il team vincitore andrà poi a sfidare i Good Brothers per i titoli… e la settimana prossima ci sarà un vincitore.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,941FansLike
2,606FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati