Vince McMahon ha bocciato alcuni lottatori di NXT recentemente chiamati a Raw

La rimozione di Heyman dal comando del team creativo di Raw ha mietuto le prime “vittime”.

Stando a Ringside News, alcuni lottatori non si vedrebbero più in televisione perché non ben visti da Vince McMahon. In particolare, la testata ha fatto riferimento a Brendan Vink e Shane Thorne. Entrambi chiamati da NXT e inizialmente messi in team sotto la supervisione di MVP, che ha brevemente ricoperto il ruolo di manager della coppia.

Apparentemente il diktat di Vince McMahon sarebbe quello di usare Superstar completamente stabilitesi nel cuore del progetto di Raw. Ed evidentemente Thorne e Vink non soddisfano questo requisito. A questi nomi, una fonte interna alla compagnia, avrebbe aggiunto anche quelli di Ricochet, Cedric Alexander e Shayna Baszler.  

Dunque l’assenza di questi lottatori o il loro scarso utilizzo non avrebbe nulla a che fare con delle ipotizzabili condizioni fisiche precarie o infortuni, ma soltanto a scelte editoriali del Chairman. Lo stesso Vince che doveva essere convinto dallo stesso Heyman riguardo ad alcune proposte mosse proprio dall’ex ECW per promuovere nuove stelle a Raw.

14,699FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

La WWE registra dei nuovi trademark

Nelle ultime ore, la WWE ha completato la registrazione di alcuni trademark presso l'USPTO (United States Patent and Trademark Office).

Annunciati due match per la prossima puntata di Raw

Per la prossima puntata di Raw, la penultima prima di SummerSlam è già registrata ieri al Performance Center, la WWE ha annunciato...

Card aggiornata di SummerSlam dopo RAW

Ecco la card del pay-per-view WWE SummerSlam dopo l'ultima puntata di RAW. - WWE Title MatchRandy Orton vs. Drew McIntyre (c)

Nuove voci sul caos creativo nella scrittura delle puntate di Raw

Oltre alle prime indiscrezioni che vi avevamo fornito sulla puntata di Raw andata in onda negli USA la scorsa notte, arrivano nuove...

Articoli Correlati