The Miz sull'essere o meno un leader nel backstage

The Miz ha fatto un'apparizione al programma Bust Open Radio con Dave LaGreca e il WWE Hall of Famer Mark Henry parlando di vari argomenti.

Sul sentirsi più fiducioso verso se stesso col passare degli anni: “Sento che ora che sono in WWE da 12 anni ho sviluppato maggiore fiducia, qualunque sia la situazione in cui mi trovo so cosa fare. Non penso di aver sempre avuto questo genere di confidenza nei miei mezzi. Per arrivarci mi ci è voluto molto tempo; ho fatto molti match e ci sono voluti molti anni per arrivare a questo punto in cui non importa in che situazione sono, so esattamente cosa fare, come trascinare il pubblico in quello che faccio e pensare che anche quando sembra di fallire in realtà è anche questo un successo.”

Sull'essere un leader nello spogliatoio: “No. Non credo che sarò mai un leader negli spogliatoi come Undertaker o John Cena. Semplicemente non è il mio ruolo. Non sono il tipo che sta seduto nel backstage e guarda dai monitori quello che fanno tutti gli altri. Io devo andare sul ring per sentire chi sono veramente. Questo è il mio modo per insegnare qualcosa. Cerco di insegnare dando l'esempio, invece di dire agli altri cosa fanno di sbagliato. Ho bisogno di andare sul ring con loro ed essere in grado di percepire cosa stanno facendo, solo così posso insegnare qualcosa. Non sono una di quelle persone da cui vai e chiedi consigli. Non lo so, per me è difficile dare pareri se non sono sul ring sugli altri. Non riesco a conoscere meglio la loro mentalità, non vedo perchè vogliono fare una certa cosa e quando pensano di farla. Devo sentire anche la reazione del pubblico e percepire che lo sto trascinando in quello che metto in scena.”

15,941FansLike
2,609FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati