Spoilerati tutti i risultati della seconda serata di AEW Fyter Fest

La prossima sfida tra NXT e la AEW nella Wednesday Night War, che vedrà opposte le seconde serate di Great American Bash e Fyter Fest, sarà pesantemente influenzata da quanto emerso in questi ultimi due giorni.

Malgrado alcune smentite e possibili strategie rese note da una superstar di NXT, sembra che il finale del Winner Takes All match tra Adam Cole e Keith Lee, spoilerato ieri su Instagram da Saurav Gurjar, sia stato l’unico finale registrato e che ovviamente la WWE sia infuriata con l’atleta indiano per il suo errore.

NXT non sarà però l’unico show penalizzato, in quanto anche la seconda serata di AEW Fyter Fest sarà condizionata, addirittura in modo più grave, dagli spoiler.

In mattinata l’utente di Reddit SpaceForce 1 ha infatti riportato sul noto sito i risultati di tutti gli incontri della card che verranno trasmessi mercoledì prossimo, aggiungendo anche diversi dettagli per ogni match e segmento. Seppur su internet siano molte le fake news legate al mondo del wrestling, quest’utente nell’ultimo periodo si è reso protagonista di altre anticipazioni relative alla compagnia di Tony Khan, e tutti si sono rivelati corretti. Della lista fanno parte la descrizione dettagliata e il risultato finale dello stampede match di Double or Nothing, la firma di “Absolute” Ricky Starks e il suo debutto come sfidante di una open challenge di Cody Rhodes. Queste notizie hanno inevitabilmente incrementato la sua affidabilità, contraddistinguendolo come uno degli insider più affidabili su reddit.

Se non voleste conoscere i dettagli e i risultati della seconda serata di Fyter Fest, registrata ieri a Jacksonville, vi invitiamo a non proseguire oltre nella lettura della news, in caso contrario ecco di seguito quelli che dovrebbero essere, nell’ordine, i finali dei vari match:

  • AEW World Tag Team Championship – Kenny Omega & Hangman Page (c) vs. Private Party: l’incontro sarà lottato ad un ritmo veloce e si concluderà con la vittoria di Omega e Page, che conserveranno i titoli dopo aver eseguito la Last Call.
  • Lance Archer vs. Joey Janela: Janela verrà attaccato da Archer prima dell’inizio del match. La poca offensiva di Janela sarà inefficace finchè non riuscirà a rispondere al Blackout, reversando la mossa in un inverted face buster. Jake Roberts però distrarrà l’arbitro permettendo un’interferenza che consentirà ad Archer di colpire Janela fuori dal ring con il Blackout, riportarlo sul ring e schienarlo per il conteggio di tre.
  • Ci sarà un promo di Taz contro Jon Moxley, avvisandolo che il suo regno titolato terminerà a Fight for the Fallen
  • FTR & The Young Bucks vs. The Lucha Bros, Butcher & Blade: l’incontro verrà vinto dal team heel in seguito ad un battibecco tra i FTR e i Bucks. Al termine del match gli ex WWE aiuteranno i due gemelli (presumibilmente a rialzarsi sul ring, anche se non è ben specificato ndr.) e avranno un confronto con loro, ma lasceranno tutti il quadrato senza lottare tra loro.
  • Incontro di Nyla Rose: si rivelerà essere un handicap match contro due jobber, che vincerà in poco tempo con la powerbomb. Dopo il match effettuerà un promo dicendo che tornerà ad essere la campionessa della compagnia.
  • SCU vs. Brodie Lee, Colt Cabana & Stu Grayson: Scorpio Sky lotterà per buona parte dei minuti iniziali, i quali vedranno Brodie Lee dominare sul ring quando sarà l’uomo legale. Cabana sembrerà combattuto interiormente e si allontanerà dalle corde un paio di volte, ma poi accetterà di prendere ordini da Lee, lottando con lui e Grayson. La parte finale dell’incontro vedrà Cabana interrompere uno schienamento di Daniels su Grayson, con membro degli SCU che andrà faccia a faccia con Cabana chiedendogli che problemi abbia. Quest’ultimo rifletterà sulle sue azioni, ma nel mentre Lee tornerà sul ring e colpirà Daniels con la sua clothesline. A quel punto Grayson chiederà il cambio a Cabana che, diventato l’uomo legale, otterrà lo schienamento vincente per il suo team.
  • Promo di alcune ragazze
  • Chris Jericho vs. Orange Cassidy: main event descritto come uno dei migliori incontri per psicologia sul ring e storytelling di Jericho. Il match inizierà con Cassidy che si metterà le mani in tasca e girerà attorno a Jericho, il quale prenderà poi il sopravvento. A questo punto gran parte dell’incontro vedrà una serie di mosse di Y2J, che sbeffeggerà Cassidy con alcune sue signature durante le stesse. Questi momenti saranno seguiti da istanti nei quali sembrerà che Cassidy possa contrattaccare, ma invano, con Jericho che risponderà alle sue offensive e riprenderà il controllo, eseguendo anche la Walls of Jericho. Dopo essere stato lanciato fuori dal ring, Orange Cassidy riuscirà ad ottenere il suo momentum, avendo una reale offensiva andando a segno con un hurricanrana. Successivamente fingerà di colpire Jericho con i suoi tipici calci pigri, ma arrivato all’ultimo eseguirà un vero super kick, salendo sulla terza corda e andando a segno con una gomitata, schienando però l’ex campione mondiale solo per il conto di due. Jericho prima proverà nuovamente la Walls of Jericho, dalla quale Cassidy riuscirà a liberarsi, e successivamente colpirà Cassidy con la codebreaker. Quest’ultimo uscirà però dallo schienamento, riuscendo poi a trasformare un vertical suplex di Jericho in una stunner. A quel punto salirà nuovamente sulla terza corda e darà l’impressione di essere vicino alla vittoria, ma Jericho riuscirà a colpirlo dal nulla con il Judas Effect ottenendo la vittoria. Alla fine SpaceForce 1 loda nuovamente lo storytelling dell’incontro, sottolineando le lodi di Orange Cassidy come underdog.

14,788FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Jon Moxley difenderà l’AEW World title oggi a Dynamite

Annunciato un importante cambio alla card di Dynamite: questa notte Jon Moxley difenderà l'AEW World Championship contro Eddie Kingston.

Lance Archer positivo al COVID-19

Il #1 contender al titolo mondiale della AEW Lance Archer ha comunicato su Twitter di essere risultato positivo al COVID-19.

Annunciato il terzo match della card di NXT TakeOver

Il General Manager di NXT William Regal ha ufficializzato in serata il terzo match titolato della card del prossimo TakeOver.

Risultati della terza giornata del G1 Climax 30

Dopo alcuni giorni di pausa è ripresa questa mattina la trentesima edizione del G1 Climax: ecco i risultati della terza giornata del torneo.

Articoli Correlati