Rivelati i piani originari per Chelsea Green

Come sappiamo, Chelsea Green ha subito una frattura al polso durante il suo debutto nel main roster della WWE lo scorso venerdì a SmackDown. La Green ha subito un intervento chirurgico al polso sinistro la mattina successiva, ed ha iniziato la sua riabilitazione. Un infortunio analogo la tenne lontana da NXT per circa tre mesi.

Un debutto importante

Secondo Dave Meltzer, che ne ha parlato nell’ultima edizione della Wrestling Observer Radio, Chelsea Green avrebbe dovuto vincere il Fatal 4-Way nella quale era impegnata a Smackdown contro Natalya, Tamina Snuka e Liv Morgan. L’incontro metteva in palio un posto per il team femminile di Smackdown di Survivor Series: la Green, dunque, sarebbe apparsa anche in Pay Per View.

I piani sono stati modificati in emergenza, quando, dopo essere stato sbattuta fuori da Liv Morgan, la Green si è infortunata al polso. Costretta a rimanere tutto il tempo fuori dal ring, è stato necessario “designare” una nuova vincitrice, ovvero la stessa Morgan.

Secondo quanto riferito, la Morgan era anche la vincitrice prevista nel primo piano presentato a Vince McMahon. Il Boss della WWE, tuttavia, avrebbe riscritto completamente la sceneggiatura meno di 24 prima della puntata. Nel copione originario la Green non era nemmeno prevista, essendo un programma un match a tre; qualcuno ha poi suggerito a Vince come la Green fosse ormai pronta al debutto, da qui la modifica ai piani. Piani che, senza l’infortunio, avrebbero portato allo scenario sopra descritto.

Il debutto di Chelsea Green ritardato dal Covid

Meltzer ha anche aggiunto che la Green avrebbe dovuto debuttare originariamente a Monday Night Raw all’inizio di quest’anno, quando Paul Heyman era il direttore esecutivo del brand rosso. Tuttavia, quei piani sono stati abbandonati per due motivi: l’allontanamento di Heyman da questo ruolo e la positività della Green al COVID-19. Perso il principale “sponsor”, ovvero Paul Heyman che la voleva a Raw, per Chelsea Green i piani sono stati posticipati, fino allo sfortunato debutto a Smackdown.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,636FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati