Riddle rinnoverà il contratto con la WWE

Secondo quanto riferito, la WWE sta lavorando per firmare un nuovo contratto con Riddle.

L’attuale contratto di Riddle scade nell’agosto 2021, secondo la newsletter del Wrestling Observer. Lo stesso Riddle avrebbe accettato un rinnovo triennale di questo contratto, con cifre piuttosto consistenti in rapporto la suo attuale status. Le voci parlano infatti di un minimo garantito di 400 mila dollari, più extra. Tra gli extra, anche un bonus di 50 mila dollari per ogni show disputato in Arabia Saudita.

Il futuro di Riddle

Negli ultimi giorni sono emerse diverse voci riguardanti Riddle, che però si incentravano più sull’aspetto creativo del suo personaggio che sulla situazione contrattuale. In particolare è emerso come Vince McMahon gradisca i segmenti backstage che attualmente vedono coinvolto l’atleta. Sono poi emersi dei possibili piani che potrebbero vederlo competere per il titolo degli Stati Uniti in occasione del primo Pay per View del prossimo anno, ovvero Royal Rumble.

Ricordiamo infine come Riddle in passato abbia avuto più di uno screzio, anche con atleti di un certo rilievo. Sono celebri in tal senso i dissapori sia con Brock Lesnar, che recentemente soprattutto con Goldberg, sul quale ha rilasciato una serie di dichiarazioni infuocate. Una generale antipatia per lui all’interno del backstage, sulla quale lui stesso rilasciò alcuni commenti qualche mese fa.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati