Riddle: “Nella vita reale Goldberg non potrebbe mai battermi”

In una recente intervista a BT Sport, Matt Riddle ha parlato di un eventuale ipotetico match contro Goldberg; intervista che ha confermato i pessimi rapporti tra i due e la pessima considerazione che lo stesso Riddle ha del WWE Hall of Famer.

Non è passato molto tempo, infatti, da quando Riddle ha accusato Goldberg di essere uno dei più incauti atleti sul ring, poco rispettoso della tutela della salute dei suoi avversari. Anche stavolta, come detto, non le ha certo mandate a dire.

“Penso che l’unico modo con il quale potrei portare Goldberg sul ring con me è garantirgli di potermi massacrare. Dovrei lasciarglielo fare, visto che nella vita reale non potrebbe mai riuscirci. Quindi si, potrebbe andare in questo modo; potrebbe accettare di salire sul ring con me solo se gli facessi questa promessa. ”

“Non mi importa vincere”

“Non dico nemmeno che vorrei vincere, non devo necessariamente vincere. Non sono quel tipo di ragazzo. Sono tutto incentrato sulla qualità del lavoro. Quindi, ehi, se possiamo fare lavoro di qualità e sei disposto ad ascoltare quello che ho da dire, allora anche io sono disposto ad ascoltare ciò che tu hai da dire a me. Penso che potrebbe essere magico, e penso che i fan non vedrebbero l’ora.”

“E sai perchè non vedrebbero l’ora di vederlo? Perchè credo proprio di non piacere a lui. E sai? Ad essere onesti nemmeno a me piace come lavora lui. Non sono un suo fan. Ma capisco, ha una certa presenza, proprio però come ce l’ho io.”

“Sappiamo come abbiamo parlato l’uno dell’altro in passato. E sai, lui sembra quel tipo di persona che possa dirti ‘Credimi, sono intoccabile’. Però io sono quel tipo di persona che potrebbe rispondergli ‘Certo, ma prova a toccarmi tu e vediamo cosa succede!'”. Ecco perchè sarebbe un grande incontro ed un grande spettacolo.

“Non credo che questo match avverrà mai”

Riddle ha continuato dicendo che non pensa che il match con Goldberg possa mai davvero disputarsi:

“Non credo che succederà, non credo che accadrà mai”, ha detto Riddle. “Il ragazzo si è letteralmente rifiutato di ‘riconoscermi’ in più occasioni pubbliche. E non lo biasimo. Magari ha una paura del tipo ‘e se poi mi colpisce in modo shoot?’. Beh, bro, anche io al tuo posto ne sarei spaventato!”

“Quindi, bro, goditi il ​​tuo tempo. Penso che tu abbia ancora un paio di match, e se dovesse andarti di farne uno con me, io sono qui. E resterò qui per i prossimi dieci anni, se sarò fortunato. Sicuramente cinque, e saranno cinque anni fantastici per me”

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati