Nessun adeguamento contrattuale per i nuovi del main roster

Come vi abbiamo riportato durante la diretta del TW2Night! lunedì sera, sembra confermato che la WWE non abbia offerto alcun adeguamento contrattuale ai lottatori approdati di recente al main roster da NXT.

Secondo Fightful, che conferma la notizia, la cosa dovrebbe riguardare praticamente tutti i membri della Retribution ma anche lottatori come Keith Lee, messi anche più in primo piano. Secondo indiscrezioni, l’unico o quasi a fare da eccezione nell’ultimo periodo sarebbe stato Matti Riddle.

Al di là dei nomi e delle indecisioni (soprattutto relative alla Retribution e di chi ne farà parte), la motivazione sembrerebbe più pragmatica. La WWE starebbe cercando di prendere tempo e avrebbe promesso gli adeguamenti classici ai contratti. Tuttavia programma di farlo quando il ritorno alla normalità sarà quantomeno più vicino. Parte del compenso dei contratti WWE, infatti, anche se non in maniera vincolante, è legato al fatto che i lottatori devono pagarsi gli spostamenti e i pernottamenti nelle varie città che ospitano gli show. In questo periodo però la WWE sta trasmettendo sempre da Orlando le uniche spese sono i viaggi da e per la città.

Per questo a Stamford pensano che attualmente non ci sarebbe nessuna ragione per offrire nuovi accordi al rialzo. Questo nonostante il fatto che – come è noto oltre che facilmente intuibile – il contratto per un lottatore di NXT è sensibilmente più basso di quello di una Superstar di Raw o SmackDown. Inoltre, esistono lottatori che invece hanno accordi “da main roster” pur lottando ad NXT al di là della pandemia: esempio ne è Finn Balor.

Ad oggi non è noto se qualche lottatore si sia lamentato della situazione.

Daniele La Spina
Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,941FansLike
2,626FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati