L’accordo sul WWE Network vale circa un miliardo di dollari

La notizia della giornata, e non solo, riguardante la WWE è senza dubbio l’accordo raggiunto per il passaggio del WWE al servizio di streaming Peacock. Un accordo che la Dirigente della WWE Stephanie McMahon ha già commentato, usando ovviamente parole molto positive

Secondo nuove indiscrezioni dell’ultim’ora, il nuovo accordo WWE Network – Peacock vale una cifra monstre: si parla infatti di un miliardo di dollari.

Come detto, la WWE ha annunciato oggi che Peacock di NBCUniversal diventerà la nuova casa esclusiva per il WWE Network negli Stati Uniti giovedì 18 marzo. Il prezzo sarà di soli 5 dollari con la pubblicità, e 9,99 dollari per la versione senza pubblicità. Di fatto un telespettatore americano avrà l’opportunità di spendere lo stesso prezzo per accedere sia al WWE Network che a tutto il catalogo streaming di Peacock; oppure, potrà addirittura spendere la metà, “accontentandosi” di dover poi vedere gli spot pubblicitari. Il beneficio è sicuramente nell’enorme arricchimento di contenuti, ma dunque può anche essere economico.

I numeri dell’accordo

ll Wall Street Journal ha riportato alcune cifre dell’accordo, ottenute da fonti riferite vicine alle due compagnie: il contratto ha una durata di 5 anni, ed ha un valore di oltre 1 miliardo di dollari. La WWE e la NBCU non hanno ufficialmente divulgato i termini dell’accordo pluriennale.

È stato anche riferito che la WWE e la NBCU condivideranno i dettagli su come gli abbonati WWE Network attuali negli Stati Uniti passeranno alla piattaforma Peacock nelle prossime settimane. Resta da vedere se gli attuali abbonati saranno automaticamente iscritti a Peacock o come lo faranno.

Tutto confermato per gli utenti internazionali

Le voci confermano anche le ipotesi che avevamo fatto sul mercato internazionale: il WWE Network continuerà a operare come entità autonoma al di fuori degli Stati Uniti. Dunque nulla cambierà per gli utenti internazionali, compreso ovviamente quelli italiani.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati