Kane spende parole di elogio per Damian Priest

L’ex campione WWE Kane è entrato nella Royal Rumble di 30 uomini per la diciottesima volta domenica, estendendo ulteriormente il suo record del maggior numero di apparizioni nella storia della Royal Rumble.

Dopo essere entrato al numero 18, Kane ha eliminato rapidamente Dolph Ziggler e Ricochet prima di essere eliminato a sua volta da un atleta di NXT, ovvero Damian Priest. Lo stesso Priest è apparso a sorpresa nella Rumble, disputando un ottimo match e piazzandosi al primo posto per numero di eliminazioni (quattro)

Per Kane Priest avrà un futuro

Kane in seguito ha elogiato Priest in un’intervista nel backstage, definendo The Archer of Infamy un futuro “player di impatto in WWE”, dal quale i fan possono aspettarsi di vedere molto di più.

Ha un sacco di potenziale“, ha detto Kane. “Certo mi ha fatto schifo, perchè mi ha eliminato ed avrei voluto restare nel match più a lungo. Ma lui [Priest] sarà un atleta di impatto in WWE. Penso che vedrai molti più momenti come quello da lui in futuro.

Priest è stato l’unico partecipante alla Royal Rumble maschile proveniente dal brand di NXT. Entrato con il numero 14, è rimasto sul ring per circa quindici minuti, nei quali ha comunque destato una ottima impressione.

Si vociferava per lui un imminente passaggio al roster principale, passaggio che potrebbe essere partito proprio da questa Royal Rumble. Non è da escludere, dunque una sua apparizione nelle prossime puntate di Raw o SmackDown.

Andrea De Angelis
Andrea De Angelis
Appassionato di Wrestling da diversi anni, tra i suoi preferiti Undertaker, The Rock e Kurt Angle. Cura la sezione notizie del sito
15,941FansLike
2,676FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati