Jim Ross risponde alle critiche nei suoi confronti

Durante il suo podcast Grilling JR, e riportato da ProWrestling.com, Jim Ross ha risposto ad alcune critiche che i fan hanno mosso al suo modo di commentare i match, considerato da alcuni datato e non al passo con il modo di fare wrestling odierno.

Il commentatore AEW ha risposto a questi commenti, arrivati principalmente da spettatori giovani.

Sapete, c'è una fetta di pubblico molto giovane che ha criticato il mio lavoro e non ho nessun problema a riguardo con chiunque voglia esprimere il proprio pensiero. Ognuno ha la sua opinione e la rispetto, chiunque egli sia.

JR ha poi continuato, ammettendo che ricevere tali critiche l'ha un po' scoraggiato.

Quando lavori duramente per 40 anni, facendo ciò che ami e che continui a fare cercando di rendere al meglio… è un po' scoraggiante sentire persone che ti criticano e puntano il dito non conoscendoti e non sapendo quanto tu abbia lavorato duramente e quanto sia difficile fare il tuo lavoro, non è per niente divertente. Ma ho dovuto superarlo. Sono veramente troppo vecchio per preoccuparmi di queste cose. Io posso solo fare del mio meglio. Se non apprezzate il mio lavoro o non vi piace, gente, non ascoltatemi. Questa è l'unica cosa che posso dirvi. Cambiate canale, maledizione. Diavolo, non voglio sentirvi dire o chiedervi perché io non molli, io non mi ritirerò e non lascerò il mio posto. E credo che molte persone approveranno la mia decisione e il mio modo di vedere le cose.

Marco Ghironi
Rimasi estasiato quando, da bambino, girai per caso canale e mi imbattei in questo tizio con la maschera strana che sconfiggeva un energumeno esageratamente più grosso di lui. Almeno 15 anni più tardi, cerco settimanalmente di seguire anche lo show secondario di una qualsiasi federazione di wrestling polacca. Nel mentre, condivido pensieri, opinioni e notizie qui su Tuttowrestling, fondendo le mie anime di giornalista e fan sfegatato.
15,656FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati