In dubbio la partecipazione di NXT alla Royal Rumble

Nel corso degli ultimi anni, diverse superstar in forza a NXT hanno partecipato a sorpresa alla Royal Rumble. Proprio l’effetto sorpresa ha anche consentito loro di ricevere spesso le ovazioni più rumorose da parte del pubblico. Tuttavia, per l’edizione del 2021 della Rumble, la loro presenza potrebbe essere tutt’altro che scontata.

Il problema Covid da considerare

Già alcuni mesi fa in occasione di Survivor Series, infatti, la WWE ha escluso il brand di NXT dall’evento; cosa che ad esempio non era accaduta un anno prima, dove al contrario NXT era presente ed ha colto anche importanti successi. Questo scenario potrebbe ripetersi anche per la Royal Rumble.

Il motivo è ovviamente legato all’emergenza Covid: essendo la pandemia ancora un grosso problema (basti vedere i quattro casi accertati in WWE da gestire), la WWE vorrebbe evitare eccessivi “incroci” tra i roster per diminuire le probabilità di contagio.

Secondo quanto pubblicato da Ringsidenews, al momento la WWE non avrebbe ancora preso una decisione definitiva per la Royal Rumble. Tutto, insomma, sarebbe al momento in discussione. Considerata l’assoluta instabilità dello scenario, è altamente probabile che una decisione in tal senso sarà presa solo all’ultimo minuto.

Allo stato attuale a nessuna superstar di NXT è stato chiesto di partecipare all’evento. Questo però non deve essere considerato un indizio particolare circa l’eventuale assenza di NXT; anche negli anni passati, infatti, gli atleti del brand giallo sarebbero stati informati del loro ingresso alla Rumble fino a pochi giorni prima dell’evento.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati