Il fratello di Kurt Angle incriminato per spaccio

CBS Pittsburgh riferisce che Eric Angle, fratello di Kurt Angle, è stato incriminato per aver venduto steroidi anabolizzanti e altri farmaci online.

L'accusa afferma che Angle era uno dei tre uomini che vendevano la droga attraverso il Dark Web e la spedivano sotto falso nome tramite UPS. Gli steroidi sono stati importati dalla Cina, con pagamenti effettuati tramite criptovalute e contanti.

Eric Angle non è nuovo ai problemi legali, infatti nel marzo del 2019 venne arrestato con l'accusa di aggressione, dopo essere stato ripreso in un un video mentre aggrediva uno studente in un torneo di wrestling in cui era un allenatore. Per quella vicenda, le accuse contro di lui sono state ritirate a luglio.

Eric è apparso più di una volta negli show WWE: durante le Survivor Series 2000, quando ha interferito nel match tra suo fratello e Undertaker, e nel corso di due puntate di SmackDown nel marzo del 2003, durante la faida tra Kurt Angle e Brock Lesnar. Inoltre aveva anche firmato un contratto di sviluppo con la WWE nel 2002, per la OVW, salvo poi essere rilasciato nel 2003 anche a causa di alcuni infortuni.

14,551FansLike
2,607FollowersFollow

Ultime Notizie

Annunciati un segmento e un Six-Man tag team match per SmackDown

Oltre alla finale del torneo per decretare il nuovo campione Intercontinentale tra AJ Styles e Daniel Bryan, la WWE ha annunciato poco...

In calo gli ascolti di Dynamite e NXT, ma ancora una lieve vittoria della AEW

Per la seconda settimana consecutiva sia Dynamite che NXT hanno fatto registrare un calo di telespettatori, ma ad uscire vincitrice dalla trentasettesima...

Turn heel e cambio di ring name per una superstar di NXT

A distanza di una settimana dalla sua vittoria dell'NXT Cruiserweight Championship nella finale del torneo contro Drake Maverick, ieri sera a NXT...

Annunciati cinque match per la prossima puntata di Dynamite

La AEW registrerà quest'oggi a Jacksonville la puntata di Dynamite che verrà trasmessa su TNT la prossima settimana e che, come annunciato...

Articoli Correlati