False le voci su un match tra Bryan e Shane McMahon

Negli ultimi giorni si sono fatte sempre più insistenti alcune voci che volevano il ritorno sul ring di Daniel Bryan per affrontare il Commissioner di SmackDown Live Shane McMahon ma nonostante ciò Dave Meltzer, nell'ultima edizione della Wrestling Observer Newsletter, ha riferito come questi rumors siano falsi e che nonostante la storyline attuale che li vede coinvolti, e che potrebbe portare presto al turn heel di uno dei due, la compagnia non ha mai preso in considerazione l'idea di un loro match.

Questo perchè Vince McMahon ha sempre riferito all'ex WWE Champion che la decisione finale di un suo eventuale ritorno sul ring spetti al Dr. Joseph Maroon, il quale fino ha questo momento è sempre stato contrario nel concedere a Bryan il permesso di tornare a lottare.

Se le cose dovessero però cambiare Meltzer ha aggiunto che all'interno della compagnia si è parlato di un possibile match dell'American Dragon da disputarsi durante la prossima edizione di SummerSlam e di una sua schedule di impegni ridotta.

Ricordiamo infine che Bryan non ha mai nascosto il suo obiettivo di tornare a combattere, indipendentemente dal fatto che sia in WWE, con la quale ha un contratto fino a settembre 2018, o al di fuori di essa.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati