Daniel Bryan: sul crollo mentale, ritiro, altro

Recentemente Daniel Bryan è stato intervistato da Rosenberg Radio e ha parlato tra le altre cose del momento in cui si ritirò dalla WWE, diventare General Manager, il crollo mentale avuto durante le registrazioni di Total Bellas.

Sul suo ritiro: “Ho ricevuto la chiamata da Vince McMahon di sabato e il lunedì mi sono ritirato nello show a Seattle, Washington. Lui mi ha detto che gli sarebbe piaciuto se mi fossi ritirato in quella città, pensando fosse il meglio per me, o qualcosa di simile. All'inizio ho risposto che non volevo farlo. Poi ho parlato con Brie e l'ho richiamato poco dopo dicendogli che almeno se dovevo ritirarmi mia madre poteva essere presente e anche i miei amici, insomma avrei avuto intorno a me le persone che facevano parte della mia vita. Sono grato alla WWE per aver avuto modo di ritirarmi in quel contesto ma è stato un giorno davvero difficile.”

Sul diventare GM di Smackdown: “Mi avevano chiesto di andare al tavolo di commento per il Cruiserweight Classic che andava in onda sul WWE Network. E quando mi hanno fatto questa proposta da commentatore ho pensato che suonasse bene; erano solo 10 episodi e sarei dovuto andare alle registrazioni solo un paio di volte e avrei potuto dare una mano a questi giorni talenti della scena indipendente. Ho pensato fosse una gran cosa, poi mi hanno detto di tornare. Ma non era una domanda, era un'affermazione sul fare il GM e pensavo che non sapevo se potesse essere una buona cosa.”

Sul suo ruolo attuale: “Una delle cose più difficili di ciò che faccio ora è al tempo stesso la parte più bella, ovvero il mio ingresso nell'arena. Poi devo uscire là fuori e iniziare a parlare. Però sento che sto migliorando sotto questo aspetto. Prima ero davvero pessimo al microfono, ma ora sento che mi sto evolvendo, mi sento più a mio agio, mi sento più me stesso. Ma comunque non è la mia vera passione. Ho imparato a farlo perchè è ciò che mi è stato richiesto di fare.”

Ha parlato anche di quando ha avuto un crollo nervoso durante le riprese di Total Bellas. “Vi spiego com'è andata, molti fattori di malessere hanno influito. Ero stato costretto a ritirarmi, la vedevo come una cosa fatta contro la mia volontà, ed ero comunque costretto ad affrontarlo. Idealmente in questa situazione sarei stato circondato da persone che amo e che mi amano. E io so che la famiglia di Brie mi ama e io voglio bene a loro. Ma in questo caso era come se mi trovassi in un ambiente diverso. Ero forzato a ritrovare il mio ruolo in tutto questo. E poi avevamo le telecamere intorno 24/7 e anche mia moglie era sempre on the road, se ne andava il venerdì e non tornava prima di mercoledì, restava due giorni e non eravamo mai da soli perchè c'erano le telecamere. E di nuovo ripartiva il venerdì. Amo la famiglia di Brie, ma non mi sentivo di aver ancora legato molto con loro. Non sono le persone che avrei cercato per essere confortato. Prima preferisco stare vicino a mia mamma e mia sorella, ai miei migliori amici e quindi sentivo che avevo bisogno di stare con loro a Washington.”

Solo all' apparenza Bryan ricevette supporto e tempo necessari per prendersi cura del suo stato mentale lasciando la casa di Cena dove era ospitato in quel periodo mentre ancora Total Bellas veniva girato. “Non ho avuto quelle settimane, o un mese per stare semplicemente con i miei amici e la mia famiglia, nel luogo dove sentivo di poter dire -aiutatemi a superare questo momento e a uscirne al meglio-. Ho iniziato a sentirmi così, o almeno credevo, quando ho lasciato casa di John mentre ancora registravano materiale. Ma in realtà sentivo di essere sul bordo del precipizio e dovevo uscirne. Sono andato a Phoenix prima con il nostro cane. Poi a Washington per un mese, senza Brie. E' passato tutto quel tempo prima che lei mi incontrasse di nuovo perchè anche lei aveva le sue cose da fare. E' stato brutto che mentre avevo bisogno di prendermi del tempo per me, mi sono perso l'ultimo match di mia moglie. Sentivo di aver fatto una pessima mossa come marito.”

15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati