Daniel Bryan su allenamento prima del rientro

Daniel Bryan è stato intervistato dal podcast di Sam Robert parlando del suo ritorno in ring.

“Ho scoperto di aver ricevuto il via libera dei medici alle nove e mezza di sera di lunedì e Smackdown va in scena alle otto del giorno dopo, quindi avevo meno di ventiquattro ore per metabolizzare la cosa. Ero stato preso a pugni in faccia e quindici minuti dopo mi hanno detto che ho ottenuto il via libera dai medici.”

Bryan ha raccontato che in questi due anni di ritiro forzato si è comunque tenuto in forma ma che non era specificatamente allenato per un ritorno sul ring, sebbene continuasse a praticare jiu-jitsu e kickboxing. Bryan ha spiegato che mantenere la forma con l'allenamento di cardiofitness non è mai stato un problema e che ci sono state solo due volte nella sua carriera in cui ha sentito che non ce la faceva più. La prima è avvenuta nel 2003 durante un match contro Paul London durato 40 minuti. Bryan aveva messo su peso in quel periodo arrivando a circa 95 Kg e dopo venticinque minuti di match ha cominciato a sentirsi stanco, sensazione rara per lui quando è sul ring.

“La seconda volta è stata in uno scenario completamente diverso. Avevo appena firmato per la WWE dopo essere stato dieci anni nelle federazioni indipendenti ed ero seduto a casa e non mi stavano dicendo cosa stesse succedendo. Più o meno era il periodo di Natale. Mi stavo allenando pesantemente col jiu-jitsu, kickboxing, normale allenamento insomma. Tornai a casa per Natale e pensai che sicuramente non mi avrebbero chiamato per lo show di Raw dopo Natale. Mangiavo solo cibo spazzatura e stavo seguendo la peggiore dieta possibile. Poi arrivò la chiamata e mi dissero che sarei dovuto apparire in tv e ho fatto un match di cinque minuti con Chavo Guerrero ed ero sfinito.”

14,815FansLike
2,611FollowersFollow

Ultime Notizie

Pillole statistiche su Hell In A Cell

Ecco riportate alcune statistiche e curiosità da Hell In A Cell, tra cui i record di Orton, la sfortuna di McIntyre e i traguardi di Banks

Giudizi positivi sul protocollo anti-COVID della MLW

Le voci dal backstage della MLW, che ha registrato i primi tapings post-pandemia, hanno elogiato il protocollo sanitario della compagnia.

Cambio di ring name per Matt Riddle

Anche l'ex superstar di NXT Matt Riddle, passato a Raw durante il draft, si è visto essere modificato il proprio ring name.

Halloween Havoc ha battuto Dynamite negli ascolti

La puntata speciale di Halloween Havoc permette a NXT di tornare alla vittoria nella Wednesday Night War.

Articoli Correlati