Daniel Bryan parla del suo passato

Daniel Bryan, in una recente intervista per Rover's Morning Glory, ha parlato, tra le altre cose, del periodo in cui ha lottato nei circuiti indipendenti.

“Sono stato nei circuiti indipendenti per dieci anni, sono andato in Giappone e in Europa, in Messico, e ho imparato un sacco di cose diverse e di stili diversi. Non è stato facile, ma penso che sia la stessa cosa che provano, ad esempio, i musicisti di un gruppo indy rock. E' stato davvero divertente, ho passato un periodo meraviglioso. Una volta ho dormito in macchina, in Giappone, solo per potermi recare di buon mattino ad allenarmi nel dojo di un amico, e questo non è mai stato una singola volta brutto per me, anzi, è sempre stato bello. La pensavo così: avrei avuto l'opportunità di allenarmi nei migliori dojo e imparare dai migliori allenatori. Questo, credo, sia ciò che fa pensare male molta gente su tante cose. Se ami quello che fai, soldi e lavoro perdono importanza. Sono cresciuto in una famiglia relativamente umile, ed avere 12.000 dollari all'anno mi facevano dire: ma stiamo scherzando? 1.000 dollari al mese? E' grandioso! Poi ho cominciato a fare qualche buon guadagno nei circuiti indipendenti, perché mi ero costruito una certa fama. Avevo lottato in tutto il mondo, e questo un po' contava. E sì, ho dormito tante volte in macchina o per terra negli aeroporti, ma non mi è mai sembrato duro, non mi è mai sembrato di lavorare. Tornare indietro? Ad esempio, ieri abbiamo fatto un PPV a Detroit (Night of Champions 2013, ndr), e dopo lo show, dopo aver lottato, ho potuto fare una doccia. Ho bevuto acqua che era già lì, non mi son dovuto portare dietro il mio gallone personale. Ciò mi ha fatto pensare: oh, questo è fantastico. Sarebbe difficile, quindi, tornare indietro ai tempi in cui, dopo uno show tenuto, ad esempio, ad un mercato dell'usato, ci stringevamo in una macchina anche in sei, senza esserci lavati.”.

In questa stessa intervista, Bryan ha parlato anche della sua relazione con Brie Bella: “Tra di noi è iniziato tutto con una storyline, poi ci siamo innamorati davvero. Veramente abbiamo iniziato a frequentarci poco dopo la fine della storyline. Siamo andati molto piano, ma ormai siamo insieme da due anni e mezzo. La WWE ha uno show su E! Network che si chiama Total Divas, è un reality show, e Brie e sua sorella sono due delle protagoniste. Ci sono stato per un po' anche io, è un reality show, e tutte le volte mi sono sentito aggredito dalla telecamera.”.

Ecco l'intervista completa.

14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

C’è dell’heat da parte di Seth Rollins verso Matt Riddle?

Secondo alcuni recenti rumors, sembrerebbe esserci dell'heat da parte d Seth Rollins nei confronti della neo superstar di Raw Matt Riddle.

In aumento gli ascolti dell’ultima puntata di Raw

La seconda serata del draft ha portato ad un buon aumento di telespettatori per la puntata di questa settimana di Monday Night Raw.

Particolare scambio di titolo effettuato a Raw

Come conseguenza del draft che li ha coinvolti, il New Day e gli Street Profits sono sati protagonisti di un particolare scambio di titolo.

Lista completa dei nuovi roster di Raw e SmackDown

Ecco il recap dei nuovi roster di Raw e SmackDown dopo il draft WWE 2020: quale dei due show ci ha guadagnato?

Articoli Correlati