Clamorose indiscrezioni sull'assenza di Daniel Bryan

Una nuova, e decisamente clamorosa, indiscrezione è stata rilanciata da tutti i principali siti americani del settore in merito all'ormai ben noto periodo di riposo chiesto da Daniel Bryan che, come sappiamo, porterà l'ex campione WWE a saltare tutti i prossimi impegni pubblici per la compagnia di Stamford a cominciare da Wrestlemania, in programma questo weekend.

L'indiscrezione è stata lanciata da Wade Keller sulla sezione VIP della Pro Wrestling Torch: secondo Keller infatti Bryan si sarebbe sottoposto in gran segreto a nuovi esami neurologici presso l'ospedale dell'Università di Phoenix, il cui reparto di neurologia, diretto dal Prof. Strides, è considerato all'avanguardia nella ricerca sui malanni cerebrali. Il verdetto di questi esami sarebbe risultato totalmente ribaltato rispetto a quelli che lo hanno portato ad annunciare il suo ritiro circa un mesetto fa nella puntata di Raw andata in scena a Seattle.

L'esito positivo degli esami avrebbe poi spinto Bryan a tentare di ottenere nuovamente l'ok per tornare sul ring dal dott. Joseph Maroon, responsabile del Wellness Program WWE. Ottenuto però un netto rifiuto Bryan avrebbe preso la clamorosa decisione di tornare sul ring niente meno che per Lucha Underground, la cui terza stagione sta venendo registrata proprio in queste settimane a Boyle Heights, in California.

La cosa, naturalmente, non sarebbe così semplice ed è assai probabile che la cosa abbia conseguenze legali di cui non mancheremo eventualmente di rendervi conto.

Evidentemente però sia Bryan che El Rey Network sono convinti di avere sufficienti elementi per avere eventualmente ragione legalmente sulla WWE tanto che, probabilmente per errore, è trapelato sul web il comunicato che annuncia la firma di Bryan con il progetto di Robert Rodriguez, comunicato che potete leggere a questo link.

14,982FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati