Bret Hart rovina una cerimonia della Pro Wrestling Hall of Fame

Nelle scorse ore Bret Hart ha rovinato la cerimonia per l'introduzione di alcune leggende nella Pro Wrestling Hall of Fame che si è tenuta a Waterloo, IA. Bret Hart stava parlando per accettare l'ingresso di suo padre Stu nella Hall of Fame, quando ha notato il giornalista Greg Oliver di SlamWrestling, lì per ricevere il Jim Melby Memorial Award per il giornalismo specializzato in wrestling insieme a Steve Johnson.

Hart ha attaccato Oliver dicendo che lui non meritava di essere in quella sala e che solo uno di loro due poteva restare lì. Molti dei wrestlers presenti hanno iniziato ad applaudire Hart, tributandogli una standing ovation. Oliver non si è mosso ed Hart se ne è andato, insieme ad altri lottatori.

Hart è in pessimi rapporti con Oliver soprattutto perchè nel suo libro “Pro Wrestling Hall of Fame: The Canadians” lo ha inserito solo al quattordicesimo posto tra i migliori wrestlers canadesi di sempre.

Source: Wrestling Observer

Michele M. Ippolitohttp://www.tuttowrestling.com
Ha cominciato a scrivere su TuttoWrestling nel 1998, dove, negli anni, si è occupato di un po' di tutto. Dal 2009, ininterrottamente, è autore del TW Risponde, la rubrica più antica, più letta ed amata del wrestling web italiano. Quando fu creata la prima newsboard di wrestling in Italia, lui era lì, a tradurre e scrivere notizie per gli internauti del nostro Paese.
15,690FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati