Booker T parla di New Day, WM e ritiro

Il WWE Hall of Famer Booker T è stato ospite al This Is Awesome Wrestling Show per parlare di vari argomenti. Di seguito uno stralcio:

Sui consigli che ha dato ai New Day:“Bisogna dar loro molto merito per essere riusciti a creare qualcosa. Dico sempre a questi ragazzi che possono fare tutte le cose stupide e buffe che vogliono, possono far ridere quanto vogliono, ma sul ring no. Lì bisogna lavorare duro. Bisogna andare là fuori e prendere a calci qualcuno. E questo i New Day lo fanno molto bene, prendono a calci la gente in modo molto molto buono, e penso che questo sia ciò che li ha mandati over.”

Su WrestleMania 32:“E' stata straordinaria. Non era la card che si vedeva 10-15 anni fa, quando veniva costruita mesi e mesi prima. Gli angle erano molto buoni, e si sono visti giovani talenti esibirsi. Abbiamo visto la prima WrestleMania di AJ Styles. Momento storico in sè. Vedere AJ Styles farsi largo verso un ring WWE per WrestleMania, e vederlo in un grande match contro Chris Jericho, non si potrebbe chiedere di più.”

Se ha mai la voglia di tornare sul ring:“Assolutamente no, amico. Io sono il tipo di persona che vive di momenti. Non mi piace restare bloccato nella stessa cosa… è bello uscire là fuori e sentire il boato della folla per una notte. Sono sicuro che per questi ragazzi, come Mick Foley per una notte è più che sufficiente. E' storico. Io al momento ho tante altre cose da fare. Ho i ragazzi della mia scuola di wrestling, adoro allenarmi con loro e vederli esibirsi. Dovrei avere due ragazzi che verrano messi sotto contratto, speriamo bene. Adesso si tratta di loro, non di me.”

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,970FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati