Batista parla di Bray Wyatt e Titus O'Neil

Chris Jericho ha parlato con Batista nel suo podcast Talk Is Jericho.
Quando gli è stato chiesto se guardasse ancora la programmazione WWE l'ex WWE Champion ha ammesso di non aver guardato nulla da un po', ma che tempo fa dava un'occhiata ogni tanto e in quel periodo era un grande fan di Bray Wyatt, anche se ora non è più considerabile uno dei “nuovi”.
Gli sarebbe piaciuto molto lavorare con l'Eater Of Worlds, che ha definito molto atletico per uno col suo fisico oltre che molto in gamba al microfono. Sarebbe sicuramente uno di quelli col quale vorrebbe più lavorare attualmente.

Inoltre nel corso del podcast Batista ha dichiarato che gli piacerebbe lavorare col suo buon amico Titus O'Neil, sia contro di lui che in tag team.
Gli disse che avrebbe dovuto lasciare la WWE dopo che fu sospeso. La faccenda non gli piacque affatto, anche perché fu solo una questione di timing. Vince McMahon è una persona che sta al gioco, gli piace far finta di lottare, in una situazione normale non avrebbe avuto alcun problema col comportamento di Titus, è stata solo una questione di quando O'Neil ha fatto quel che ha fatto.
Batista non gradì affatto la sua sospensione, lo prese come uno schiaffo in faccia a Titus, soprattutto il venir sospeso poco prima di WrestleMania, privando così uno che aveva lavorato tutto l'anno di quel traguardo.

Secondo Batista, O'Neil ha un universo di diverse opzioni peer la propria carriera al di fuori della WWE, ad esempio come coach nel football o nell'ambito dei discorsi pubblici, ma Titus si rifiutò di rinunciare alla carriera nel wrestling per la sua passione. Anche se non fa molti soldi con la compagnia ed avrebbe tranquillamente potuto trovare di meglio non ha voluto lasciare il wrestling perché è cresciuto come un fan, è il suo sogno e non mollerà fino a quando non lo costringeranno a farlo.

Davide Palmieri
Aprile del 2005, Italia 1, Fatal-4 Way Match tra JBL, Kurt Angle, Booker T e Big Show. Quest'ultimo colosso mi impressiona da subito, ed ancora di più mi impressiona che i tre nemici debbano allearsi per metterlo fuori gioco, scaraventando su un tavolo. L'inizio di un amore travagliato col wrestling che dura ancora oggi. Sono un newsboard di TuttoWrestling ed in precedenza editorialista riguardo Impact Wrestling.
14,961FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati