Ancora mistero dietro ai piani per Charlotte a Wrestlemania

Parlando del licenziamento di Andrade da parte della WWE nell’ultima edizione della Wrestling Observer Radio, Dave Meltzer ha accennato al fatto che la fidanzata dello stesso Andrade, ovvero Charlotte Flair, se la stia passando al contrario tutt’altro che male. Meltzer ha parlato di “seven figures”, ovvero un modo di dire tipico di chi guadagna somme a sette cifre, vale a dire nell’ordine del milione di dollari o più. Questo sarebbe dovuto non solo al suo accordo con la WWE, ma anche alle sue altre iniziative e accordi commerciali. Ciò include il suo prossimo progetto cinematografico, Walking Tall.

Cosa fara la Queen a Wrestlemania?

Per quanto riguarda i piani di WrestleMania per Charlotte, sono nate innumerevoli voci negli ultimi giorni. Questo ovviamente dopo che la Queen è stata rimossa da diverse grafiche di WrestleMania. Lo stesso Meltzer di fatto non ha saputo fornire molte informazioni al riguardo. Il giornalista ha solo detto che, mentre l’interessata sta girando il reboot di Walking Tall come detto, i piani di WrestleMania per lei vengono tenuti segreti; tuttavia, secondo lui, c’è sicuramente qualche motivazione che si nasconde dietro tutta questa vicenda.

Per quanto riguarda Charlotte e WrestleMania, l’ho chiesto per tutta la settimana e tutti hanno evitato questo argomento“, ha detto Meltzer. “C’è sicuramente una motivazione dietro che non è il film, perché se fosse il film non sarebbe nascosta.

“C’è sicuramente dietro qualcosa di nascosto, qualunque sia l’accordo con Charlotte.”

Si era ipotizzato per diverse settimane che Charlotte dovesse sfidare Asuka per il RAW Women’s Championship a Wrestlemania. Peraltro in molti hanno collegato il debutto dell’avversaria a WrestleMania di Charlotte dell’anno scorso, Rhea Ripley, a questa vicenda; la Ripley, infatti, debutterà stasera, come ampiamente annunciato.

Infine, non c’è stata alcuna conferma su una eventuale frustrazione di Charlotte per la situazione di Andrade, risoltasi ieri con il suo licenziamento. Meltzer aveva già parlato in passato di come i due avessero anche chiesto di lavorare insieme in storyline, cosa che non è mai avvenuta.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati