Ancora due ore di ritardo per l'aereo del roster di Raw

L'odissea dei lottatori di Raw è sembrata non finire nemmeno quando tutto sembrava ormai risolto… l'aereo che dalla Scozia sta riportando il roster negli USA è stato fermato poco prima del decollo e i lottatori sono stati costretti ad aspettare due ore e mezza dentro il velivolo senza sapere se e quando sarebbero potuti decollare. A testimoniare la situazione i loro messaggi su Twitter, fra cui quello di Eve Torres che sottolinea che dopo due ore e mezza di inutile attesa non si illuderà più finché l'aereo non atterrerà sul suolo americano, mentre The Miz attorno alle 19 ha postato un eloquente: “E finalmente l'aereo si sta muovendo sulla pista per il decollo. Sarà meglio che questo aeroplano faccia il suo lavoro. Non voglio diventare il protagonista di un episodio di Lost”. In questi minuti l'aereo sta quindi finalmente decollando: salvo ulteriori imprevisti arriverà in Connecticut in serata ora locale (nella notte ora italiana).

15,941FansLike
2,680FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati