Aggiornamento sulla programmazione televisiva della WWE in Italia

Nell’attesa della diffusione di informazioni ufficiali mediante un comunicato stampa, siamo in grado di fornirvi un aggiornamento sulla programmazione televisiva della WWE in Italia, che ricordiamo passerà da Sky al gruppo Discovery. Le informazioni sono un ulteriore dettaglio rispetto alla notizia del passaggio dei diritti a Discovery, che lanciammo in anteprima alcuni mesi fa. Anche lo scenario che si sta delineando è sostanzialmente uno di quelli previsti, ovvero un contenuto a pagamento associato ad un contenuto ridotto disponibile invece gratuitamente. Data l’importanza del tema eviteremo la diffusione di voci incontrollate con rischio di doverci smentire, fornendo solo informazioni sulle quali siamo riusciti ad ottenere più di un riscontro effettivo.

La premessa è che le informazioni fanno riferimento al palinsesto estivo del gruppo, dunque le informazioni potrebbero non soltanto variare in senso assoluto, ma anche essere limitate al suddetto palinsesto, con modifiche per la stagione autunnale ed invernale. 

Il primo elemento fondamentale è l’assenza dei pay per view nel palinsesto. Al momento, dunque, ci sentiamo di escludere la loro presenza, sia nel pacchetto a pagamento che nella programmazione gratuita.

Al momento, inoltre, non ci sono informazioni certe sul team di commento, informazioni che naturalmente contiamo di darvi appena possibile.

Per quanto riguarda Raw, lo show sarà disponibile in diretta ed in lingua originale  a pagamento sul pacchetto DPlus.  La versione gratuita ed italiano sarà disponibile su DMax il lunedì della settimana successiva (probabilmente non in prima o seconda serata, ma l’orario potrebbe variare),  e sarà una sintesi da due ore. Curiosamente non sono previsti, almeno al momento, passaggi in italiano su DPlus. Una ulteriore replica è prevista il sabato mattina successivo.

Anche Smackdown andrà in onda in diretta in lingua originale su DPlus, quindi anche in questo caso a pagamento. Il passaggio gratuito ed in italiano  sarà il martedì della settimana successiva (quindi con un ritardo minore rispetto a Raw, considerando che lo show va in diretta nella notte tra il venerdì ed il sabato), sempre su DMax. In questo caso la programmazione di due ore di fatto coprirà l’intero evento, considerato che a differenza di Raw lo show dura due ore invece di tre. Una ulteriore replica è prevista la domenica mattina.

Più complesso il discorso legato a NXT: pochi dubbi sul primo passaggio, che andrà in onda in lingua originale su DPlus il giovedì sera, quindi con un giorno circa di differita, sebbene dovrebbe trattarsi della sintesi da 60 minuti. Il passaggio gratuito su DMax ed in italiano è previsto per il sabato mattina con ulteriore replica la domenica mattina, ma a questo punto non è chiaro se la differita sia di due giorni rispetto al primo passaggio o di nove giorni, ovvero utilizzando la puntata della settimana precedente. Lo scenario più probabile è il secondo, ma siamo in attesa di conferme sul palinsesto.

Emergono sicuramente alcuni punti sui quali ci sarà bisogno di maggiore chiarezza: c’è il rischio, ad esempio, che l’ordine cronologico tra NXT e Smackdown sia invertito nella programmazione gratuita, cosa che con la possibilità dei wrestler di lottare da un brand all’altro potrebbe creare una leggera incoerenza.

Ricordiamo che ad oggi il prezzo di DPlus è di 3,99 euro al mese, ed ovviamente comprende diversi altri contenuti. Per i nuovi abbonati è previsto un periodo gratuito di 14 giorni, con possibilità di disdire l’abbonamento in qualsiasi momento. E’ inoltre previsto uno sconto di due mesi per chi sceglie invece l’abbonamento annuale.

Vi informeremo su tutte le ulteriori novità in merito alla programmazione italiana, che potrebbero decisamente non essere finite qui.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
14,788FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Jon Moxley difenderà l’AEW World title oggi a Dynamite

Annunciato un importante cambio alla card di Dynamite: questa notte Jon Moxley difenderà l'AEW World Championship contro Eddie Kingston.

Lance Archer positivo al COVID-19

Il #1 contender al titolo mondiale della AEW Lance Archer ha comunicato su Twitter di essere risultato positivo al COVID-19.

Annunciato il terzo match della card di NXT TakeOver

Il General Manager di NXT William Regal ha ufficializzato in serata il terzo match titolato della card del prossimo TakeOver.

Risultati della terza giornata del G1 Climax 30

Dopo alcuni giorni di pausa è ripresa questa mattina la trentesima edizione del G1 Climax: ecco i risultati della terza giornata del torneo.

Articoli Correlati