La WWE traslocherà da Sky Italia a Discovery

Sebbene le due parti non si siano ancora pronunciate in merito, diverse fonti ci hanno confermato una notizia che può definirsi ormai ufficiale: Sky Italia non rinnoverà il suo contratto con la WWE, terminando così un sodalizio che andava avanti da diciotto anni, fin dalla nascita della pay TV.

A quanto sembra i motivi che hanno portato alla fine del legame commerciale tra le due parti sono da ricercarsi nell'offerta formulata da parte della piattaforma di Murdoch, ritenuta troppo bassa dalla WWE. Una tendenza peraltro comune a diversi paesi europei, come ad esempio l'Inghilterra e la Germania.

Il nostro paese non dovrebbe tuttavia perdere la programmazione WWE. Secondo delle nostre fonti la compagnia di Stamford avrebbe già trovato un nuovo acquirente dei suoi diritti nel nostro paese: si tratterebbe del gruppo Discovery Italia, che tra i suoi asset annovera DMAX, il canale in onda in chiaro sul 52 del Digitale Terrestre.

Le trattative con Discovery sarebbero già in fase avanzata e la WWE avrebbe già anche concordato la sua programmazione sul canale, che comprenderebbe Raw, SmackDown, NXT, Bottom Line e Afterburn. Esclusi dall'offerta al momento rimarrebbero i PPV WWE, che a questo punto rimarrebbero sul WWE Network.

In particolare, sono in valutazione diverse opzioni commerciali, sui quali però al momento non è stata presa una decisione definitiva. Al momento, tra le varie opzioni, ci sono una serie di pacchetti a pagamento, con un costo ci circa tre euro al mese per il prodotto WWE, oppure pacchetti più costosi (intorno rispettivamente ai quattro e sette euro al mese) ottenendo in abbonamento anche Dplay Plus o Eurosport Player, ovvero le altre offerte a pagamento del gruppo Discovery. Oltre a questi pacchetti si parla anche di una versione free del prodotto, che prevederebbe alcune sintesi (Smackdown in formato integrale, Raw ridotto a due ore e NXT a un'ora) e con una settimana di ritardo rispetto alla programmazione americana. Tuttavia al momento il dettaglio dell'offerta è come detto ancora in valutazione, dunque non sappiamo se i pacchetti saranno questi, se l'offerta sarà combinata pay+free e così via.

Ribadiamo che, sebbene l'accordo non sia ancora confermato dalle due parti, grazie alle nostre fonti siamo in grado di considerarlo praticamente ufficiale, in attesa che la WWE o Sky Italia si pronuncino in merito. Restate su Tuttowrestling.com per tutti gli aggiornamenti relativi alla vicenda.

14,787FansLike
2,613FollowersFollow

Ultime Notizie

Jon Moxley difenderà l’AEW World title oggi a Dynamite

Annunciato un importante cambio alla card di Dynamite: questa notte Jon Moxley difenderà l'AEW World Championship contro Eddie Kingston.

Lance Archer positivo al COVID-19

Il #1 contender al titolo mondiale della AEW Lance Archer ha comunicato su Twitter di essere risultato positivo al COVID-19.

Annunciato il terzo match della card di NXT TakeOver

Il General Manager di NXT William Regal ha ufficializzato in serata il terzo match titolato della card del prossimo TakeOver.

Risultati della terza giornata del G1 Climax 30

Dopo alcuni giorni di pausa è ripresa questa mattina la trentesima edizione del G1 Climax: ecco i risultati della terza giornata del torneo.

Articoli Correlati