Aggiornamento sulla presenza di John Cena, Goldberg, The Rock e Undertaker a WM 37

Sono passati ormai alcuni giorni da quando la WWE, oltre alle date di WrestleMania 38 e 39, ha ufficializzato che anche la trentasettesima edizione dello Showcase of the Immortals si svolgerà in due serate, il 10 e 11 aprile.

Una volta avuta la certezza che anche quest’anno WrestleMania si suddividerà in due parti, il team creativo della compagnia si è messo al lavoro per iniziare a programmare i due show e le rispettive card.

Sebbene, come emerso oggi dalla Wrestling Observer Newsletter, la WWE non abbia ancora definito i top match di Raw e SmackDown, ci sarebbe un’idea ben definita all’interno della compagnia.

WrestleVotes ha riportato poco fa che la WWE ritiene di aver bisogno di due grandi match per ciascuna delle due serate. Oltre alla difesa dei due titoli mondiali, questi incontri richiederanno probabilmente il coinvolgimento di importanti top name.

A tal proposito, lo stesso account ha fornito degli importanti aggiornamenti sui nomi dei part timer che potrebbero essere protagonisti in tali incontri.

Se la presenza di The Rock è destinata, almeno per l’edizione di quest’anno, a rimanere quasi certamente un sogno per molti fan, non si può dire lo stesso per Goldberg e John Cena. I due infatti sarebbero molto vicini a finalizzare un’intesa con la WWE per la loro apparizione a WrestleMania 37.

Da Man ha fatto il suo ritorno in WWE a Raw Legends e, come noto, affronterà Drew McIntyre domenica 31 gennaio, alla Royal Rumble, in un match valevole per il WWE Championship. È inoltre confermato per la prossima puntata di Raw, l’ultima prima del pay-per-view, per la quale la WWE sta pubblicizzando un confronto con l’atleta scozzese.

Il 16 volte campione mondiale è invece lontano dagli show WWE dalla seconda serata di WrestleMania 36, dove affrontò “The Fiend” Bray Wyatt nel primo (e finora unico) Firefly Fun House match.

Per entrambi non si conoscono i possibili piani del team creativo, che rimane in attesa di sapere se a WrestleMania ci sarà anche The Undertaker.

One last ride?

Il nome del Phenom è inevitabilmente legato a quello del pay-per-view più importante dell’anno e, nonostante nel Final Farewell di Survivor Series abbia annunciato il suo ritiro, la sua assenza da WrestleMania sarebbe tutt’altro che scontata.

Sebbene molti nel backstage ritengano che la sua carriera sia conclusa, lo stesso Taker nell’ultimo episodio di “The Last Ride”, il documentario realizzato dalla WWE con lui protagonista, ha lasciato una porta aperta in merito al suo possibile ritorno sul ring.

Come ribadito da WrestleVotes, tutto dipenderà dalla volontà di Vince McMahon, l’unica persona che potrebbe far cambiare idea a Undertaker chiedendogli di tornare un’ultima volta.

Naturalmente continueremo ad aggiornarvi sui possibili piani per WrestleMania 37 non appena saranno disponibili ulteriori notizie.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati