Aggiornamento sulla positività al COVID di Drew McIntyre

La notizia della positività al COVID-19 del WWE Champion Drew McIntyre ha spiazzato i fan dato l’importante ruolo ricoperto a RAW dallo scozzese.

McIntyre nonostante la positività è apparso in collegamento da remoto a RAW e ha accetto la sfida titolata lanciatagli da Goldberg per il PPV Royal Rumble.

In un aggiornamento fornito dal Wrestling Observer viene riferito di come McIntyre aveva dei sintomi molto lievi prima di risultare positivo, inoltre lo scozzese non ha idea di come abbia contratto il virus dato che raramente esce di casa nell’ultimo periodo se non per motivi di lavoro.

McIntyre era risultato negativo poco dopo la puntata di RAW Legend’s Night e quindi non ci dovrebbero essere problemi per Keith Lee, che ha lottato contro di lui, e con Hulk Hogan e Jimmy Hart con cui c’è stata interazione nel backstage.

Inoltre era stato riferito di altri tre wrestler positivi, per quanto riguarda quello di SmackDown, che è spesso presente in TV anche se non con un ruolo di primo piano, sarebbe risultato positivo il 7 gennaio e quindi non ha preso parte allo show blu il giorno dopo.

Pasquale Pirozzi
Appassionato di wrestling sin da bambino che coincide con il periodo in cui SmackDown raggiunge la notorietà andando in chiaro su Italia1. Faccio parte del sito, che ho da sempre seguito come lettore, da poco più di un anno e mi occupo della newsboard.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati