WWE Main Event Report 21-10-2014

Benvenuti ad una nuova edizione di WWE Main Event! Oggi siamo a Wichita, nel Kansas! Sigla iniziale e che la puntata abbia inizio!

Al tavolo di commento ci sono Michael Cole e Byron Saxton, mentre JBL è nel ring a presentare la sfida 'quanto conosci tuo fratello?' tra i Rhodes (Goldust e Stardust) e gli Usos (Jimmy e Jay). La prima domanda è per Jay Uso: 'cosa sarebbe tuo fratello se non fosse una Superstar WWE?' Jimmy risponde dicendo che sarebbe un giocatore di football americano. La risposta è esatta! (i concorrenti hanno risposto nel backstage alle domande e sono stati poi tenuti lontani per evitare accordi tra di loro). 1-0 per gli Usos! A Stardust viene fatta la stessa domanda. Stardust risponde inspiegabilmente 'lui è Stardust'… Ma la risposta è esatta! Goldust alza il foglio con la sua risposta e compare un disegno di Stardust! 1 a 1! Tocca di nuovo a Jay. 'Qual è stata la più grande influenza sulla vita di Jimmy?' La risposta data da Jay è 'papà, la leggenda WWE Rikishi'… e la risposta è di nuovo esatta! 2-1 per gli Usos! Parte un simpaticissimo balletto degli Usos e JBL sulla Theme Song di Rikishi. La domanda precedente viene ripetuta a Goldust, il quale risponde con un 'yo'. E la risposta è esatta! 2 a 2! JBL chiede a Goldust chi sia questo Yo. La risposta di Goldust è 'your momma, JBL!' Gold e Stardust se la ridono tra di loro. Ultima fase della sfida: sul titantron sarà mostrata una parola e il rispettivo concorrente di spalle al titantron dovrà indovinarla in seguito ad alcuni indizi dati dal fratello. Per Jay la parola da indovinare è 'nasty'. Dopo una serie di tentativi, Jay ci azzecca. 3 a 2 per gli Usos. Tocca a Goldust indovinare la parola 'milkshake'. In seguito a bizzarri tentativi di risposta, il tempo a disposizione scade e a vincere la sfida sono gli Usos! 3 a 2 finale! Ma ecco che parte la rissa tra gli avversari, gli Usos mettono KO Stardust e colpiscono poi Goldust con un doppio Superkick! E sulle note della Theme Song degli Usos passiamo a Michael Cole e Byron Saxton che ci ricordano il match per i titoli di coppia WWE in programma per questa domenica al PPV WWE Hell in a Cell 2014!

Viene annunciato un match tra Jack Swagger (accompagnato da Zeb Colter) e Seth Rollins per il main event della serata.

Tyson Kidd, accompagnato da Natalya, sta per fare il suo ingresso al ring. Il suo match avrà luogo dopo la pubblicità!

Viene trasmesso un promo del PPV WWE Hell in a Cell in programma questa domenica.

TYSON KIDD (con Natalya) vs R-Truth

Eden ci introduce i due sfidanti e viene mostrato quanto accaduto la scorsa settimana, sempre a Main Event, con Tyson Kidd che viene sconfitto da R-Truth per via di una distrazione provocata involontariamente da Natalya.

Il match comincia e, dopo una serie di prese, R-Truth colpisce Kidd due volte di seguito con una shoulder block. Solo conto di due per Truth. Truth prova una sleeper hold ma Kidd reagisce e mette l'avversario all'angolo per poi colpirlo ripetutamente con calci e pugni, continuando con una snapmare e violento calcio alla schiena. Ma è solo conto di 1 per Kidd. Truth sgattaiola fuori dal ring per rifiatare e prende in giro Kidd, flirtando con Natalya. Kidd ci casca, scende dal ring e viene colpito da Truth, il quale rispedisce l'avversario nel quadrato. Kidd prova la reazione ma Truth lo scaraventa fuori dal ring. Truth esulta con il pubblico e lo show va in pubblicità.

Al ritorno dalla pubblicità è Kidd ad essere al comando del match, strozzando Truth con il piede all'angolo del ring. Kidd riprova il pin ma è solo 2. Sleeper hold di Kidd su Truth, il quale, incoraggiato dal pubblico, riesce a liberarsi ma non ad evitare un pugno di Kidd che lo scaraventa nuovamente per terra. Kidd si carica così l'avversario e lo appende a testa in giù all'angolo ring, colpendolo con calci all'addome e con un violento dropkick. Ma è ancora conto di due per Kidd. Headlock di Kidd su Truth e successivamente il lottatore di colore viene mandato giù dal ring. Kidd sale sull'apron ring e cerca di colpire Truth con un calcio in corsa, ma Truth lo blocca e lo scaraventa a terra! R-Truth riacquista il controllo del match e connette due clothesline con successivo inverted suplex! Solo conto di 2 per Truth. Truth continua ad attaccare Kidd, ma quest'ultimo sembra essersi infortunato al ginocchio. Natalya cerca di avvicinarsi al marito per accertarsi delle sue condizioni ma Truth la blocca. Truth è di spalle e Kidd sembra aver falsato l'infortunio! Truth si gira e viene colpito con un Fisherman Neckbreaker! 1…2…3! Vittoria finale per il canadese! La coppia di sposi festeggia sulla rampa d'ingresso al ring mentre Truth li guarda amareggiato.

VINCITORE: TYSON KIDD

Viene trasmesso il promo di Bray Wyatt in cui annuncia di aver 'liberato' Luke Harper ed Erick Rowan.

A fare il suo ingresso sul ring è ora Bo Dallas! Bo ringrazia il pubblico per il caloroso benvenuto e dice di essere colui che l'America ama. Bo aggiunge anche di aver battuto Mark Henry ben 3 volte e di essere il nuovo 'uomo più forte al mondo'. Tutto ciò che doveva fare… was to 'BOlieve'!

BO DALLAS vs BIG E

Serie di prese iniziali tra i due e Big E scaraventa Bo al tappeto. Bo si rialza e colpisce Big E in faccia, subendo poi una Belly-to-belly suplex dall'atleta di colore. Dallas però riesce a colpire Big E con una ginocchiata mentre è all'angolo, per poi connettere una clothesline dalla seconda corda. Conto di 1 per Bo. Dallas insiste con una necklock e una seguente neckbreaker. Conto di due per Bo. Ancorauna headlock di Bo. Il pubblico acclama Big E e quest'ultimo reagisce scaraventando Bo all'angolo del ring. Clothesline e Belly-to-belly di Big E su Bo, ma Bo evita la successiva splash attaccandolo alle gambe! Bo prova ad attaccare Big E ma quest'ultimo lo carica sulle spalle e connette la Big Ending!!! 1…2…3!!! Vittoria per Big E!

VINCITORE: BIG E

Viene mandato un video che ci mostra quanto accaduto durante l'ultima puntata di Raw.

Ci vengono anche ricordati i main event di WWE Hell in a Cell: Randy Orton vs John Cena e Dean Ambrose vs Seth Rollins. Entrambi nella struttura d'acciaio dell'Hell in a Cell.

Seth Rollins fa il suo ingresso nel ring e Main Event va in pubblicità!

Al ritorno della pubblicità ci viene mostrato quanto accaduto a Raw tra Rollins e Ambrose, con successivo ritorno di Mick Foley.

SETH ROLLINS VS JACK SWAGGER (con Zeb Colter)

Clinch tra i due e successiva presa di sottomissione all'addome di Swagger ai danni di Rollins. Swagger ci va duro provando addirittura la Patriot Lock ma Rollins scappa dal ring. Tornato sul ring, takedown di Swagger su Rollins e successiva serie di shoulder block. Il Real American continua poi a dominare scaraventando Mr. Money in the Bank giù dal ring con una clothesline! A difesa di Rollins arrivano gli scagnozzi di Triple H, Joey Mercury e Jamie Noble, provocando l'intervento di Zeb Colter. 'We the people' dei Real Americans e Swagger riporta Rollins nel ring. L'ex membro dello Shield colpisce però Swagger con un violento dropkick e successivi calci e pugni. Rollins getta poi Swagger giù dal ring e la puntata va in pubblicità.

Ritorniamo con Rollins che applica una presa di sottomissione sul collo di Swagger, il quale si libera ma non riesce ad evitare un colpo a mezz'aria di Rollins. Solo conto di 2 per Mr. Money in the Bank. Rollins continua ad infierire su Swagger colpendolo con una gomitata in corsa. Swagger però poi reagisce connettendo un side belly-to-belly. Rollins tuttavia reagisce sgambettando Swagger e facendolo cadere di testa sull'angolo del ring. Rollins colpisce quindi con diversi calci, provando a strozzarlo alle corde. Suplex di Rollins e conto di 1 per Rollins. Il pubblico inneggia il 'we the people!'. Sleeper hold di Rollins, ma Swagger si libera e colpisce con una clothesline! Ancora Swagger con una ginocchiata all'angolo e big boot! 'We the people!!' e Swagger prova la Swagger Bomb! Rollins alza il piede ma il Real American è scaltro nell'agguantarlo e a connettere la Patriot Lock! Rollins riesce però velocemente a toccare le corde. Diversi tentativi di Patriot Lock ma Rollins se la cava. Rollins prova poi il tuffo dalla terza corda, ma Swagger lo blocca e connette immediatamente un side belly-to-belly suplex! Zeb Colter incoraggia il suo assistito, il quale scaraventa Rollins sull'angolo del ring e prova un suplex. Ma Rollins riesce in maniera scaltra a bloccarlo. Swagger esegue così una back-body-drop dalla seconda corda seguita da una Swagger Bomb!!! 1…2… e Rollins per un niente riesce a salvarsi! Zeb si lamenta con l'arbitro e Swagger prova la Football tackle! Rollins schiva ma non riesce ad evitare la successiva presa di Swagger che va con la Patriot Lock!!! Rollins non riesce a toccare le corde e sembra quasi volersi arrendere, ma riesce infine a toccare la corda. Mercury e Noble intanto circondano Zeb Colter distraendo Swagger, il quale dice loro di levarsi di torno… Ma Rollins ne approfitta e colpisce l'avversario in faccia con un violento calcio! Terza corda per Rollins e calcio sulla tempia di Swagger, il quale cade in ginocchio… E ora Curb Stomp! Curb Stomp di Rollins che prova il pin… 1…2…3!!! Mr. Money in the Bank è il vincitore di questo match.

VINCITORE: SETH ROLLINS

Con le immagini di Rollins, Jamie Noble e Joey Mercury si chiude la puntata di Main Event! Alla prossima!

Tiziano Contessa
Fan dal 2003, scrive per TW dal 2012. Tra news e reporter di riserva, oggi è un gran fan di NXT UK, per il quale scrive i report.
14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Elias: “Avrei dovuto affrontare Undertaker e John Cena”

Elias ha confermato in una recente intervista come la WWE avesse per lui in programma due match contro Undertaker e John Cena, poi saltati per un cambio di piani.

Diversi match annunciati per Dynamite della prossima settimana

Annunciata gran parte della prossima puntata di AEW Dynamite, la penultima prima di Full Gear.

EC3 accusa la WWE di avergli rubato l’idea di RAW Underground

Intervistato nel ROH Strong Podcast EC3 accusa la WWE di avergli rubato l'idea di RAW Underground

Daga ha lasciato Impact Wrestling

Dopo sua moglie Tessa Blanchard, anche Daga ha deciso di lasciare Impact Wrestling, ottenendo il rilascio dalla compagnia.

Articoli Correlati