WWE Main Event Report 20-01-2015

Ladies and gentlemen, welcome to WWE Main Event! Io sono Lorenzo “Grand Slam Reporter” Pierleoni e sono qui per raccontarvi l'episodio di oggi dello show del martedì sera!

SINGLE MATCH: KOFI KINGSTON VS TYSON KIDD
Iniziamo subito con la rivalità attualmente in corso tra il New Day e Adam Rose, Tyson Kidd e Cesaro! Ad affrontarsi oggi saranno Kofi Kingston e Tyson Kidd… ma ecco che entra il New Day! Xavier Woods annuncia se stesso e i suoi compagni di team prima di esaltare tutti. Intanto vediamo quanto accaduto a Raw tra il New Day e Tyson Kidd & Cesaro, battuti in un Tag Team match. Il New Day è sul ring e continua a cantare sulla sua theme… ma ecco che risuona “Right Here, Right Now”… here comes Tyson Kidd! Kidd arriva a bordoring accompagnato da una folla composta da sua moglie Natalya, Cesaro, Adam Rose e i suoi Rosebud, mentre Tom Phillips e JBL ci ricordano che alla Royal Rumble vedremo un 6-man Tag Team Elimination match tra il New Day e Kidd, Cesaro & Rose. Ma bando alle ciance, si comincia! I due si girano intorno e poi Kidd va con una Waistlock ribaltata da Kingston, che però viene intrappolato in una Hammerlock. Kingston riesce a rotolare via e a liberarsi, per poi atterra Kidd e andare con uno Splash. I due si rialzano e Kidd sembra contrariato mentre i Rosebud tifano per lui a bordoring. Cesaro dà qualche consiglio a Kidd, che ora torna all'attacco… clinch tra i due. Prova di forza e calcio all'addome di Kidd, che va con una Body Slam e poi esulta in modo decisamente eccessivo. E si distrae, dando la possibilità a Kingston di atterrarlo con un Head Scissors Takedown. E poi con un Arm Drag che diventa un Armbar. Ma Kidd porta Kingston all'angolo per liberarsi, poi lo lancia al paletto. Kingston però ribalta, ma Kidd lo atterra con un calcio in faccia. E ora Kidd va con dei pestoni alla schiena di Kingston, mettendogli poi il ginocchio sulla testa richiamato dall'arbitro. Kidd prende Kingston e lo schianta con la testa all'angolo prima di riempirlo di colpi al volto e alla schiena. L'arbitro lo allontana, ma Kidd torna sull'avversario e va con uno Snapmare e una Headlock. Kingston però si rialza e si libera, ma Kidd va con una ginocchiata e poi un Back Drop Suplex… NO, Kingston atterra in piedi e va con dei colpi al petto, ora Dropkick a segno. E poi si lancia alle corde, Clothesline su Kidd! E ora si lancia alle corde… New Day Boom Drop a segno! E ora Kidd è in difficoltà e Kingston si prepara a concludere il match con la Trouble in Paradise… ma Cesaro e Adam Rose lo tirano fuori dal ring salvandolo dall'inevitabile. Kingston però non resta a guardare… Rolling Senton oltre la terza corda! Ma Kingston non si accorge che Kidd è sull'apron… e gli tira un calcio in petto che lo stende! Kidd torna sul ring e l'arbitro conta fuori Kingston, che è pericolosamente vicino a Cesaro e Rose… e noi andiamo in pubblicità!

E torniamo con Kidd ancora in controllo su Kingston con una Headlock a centroring. Il membro del New Day riesce a rialzarsi e a liberarsi con un Arm Drag, poi si lancia su Kidd che lo allontana con un calcio. Kidd atterra sull'apron… ma Kingston lo sorprende con una ginocchiata che lo spedisce fuori dal ring, contro le transenne! Arrivano Woods e Big E, arrivano anche Cesaro e Rose e i due team si squadrano. Kingston esce dal ring e rilancia l'avversario su di esso… pin, 1…2…NO. Kingston va sull'apron e poi sul paletto… Step-Up Enziguri di Kidd che stordisce il ghanese! E ora Kidd approfitta del momento e trascina Kingston sulla corda… Twisting Neckbreaker! 1…2…NO! Kingston ne esce con un piede sulla prima corda e Kidd non ne è contento! Kidd però non si arrende e strozza Kingston contro la prima corda… poi cerca lo Slingshot Leg Drop, ma Kingston si sposta e il canadese va a vuoto! Ma si rialza e torna all'attacco… Kingston però lo intercetta e tira fuori dal nulla la S.O.S.! 1…2…NO, anche Kidd afferra la prima corda e si salva! Kingston non ci può credere e si rimette in piedi preparando il suo prossimo attacco, ma Adam Rose sale sull'apron cercando di distrarlo. Big E però se ne accorge e va a prendere Rose facendolo cadere! Ma Cesaro a sua volta atterra Big E! E Kingston stende Cesaro con una Baseball Slide! Ma Kidd prova ad approfittare della situazione… Sharpshooter! Ma Kingston va con uno Small Package…1…2…E 3! Vittoria per il New Day che però non può festeggiare a lungo perché Kidd, Cesaro e Rose attaccano Kingston! Woods prova a intervenire ma viene buttato giù da Rose, poi Big E interviene in salvataggio e tira via Rose e Cesaro, ma Rose si rialza e lo stende con il Party Foul! E ora Cesaro afferra Kingston e lo mette in posizione di Powerbomb mentre Kidd va sul paletto… combinazione Powerbomb/Diving Neckbreaker! E Cesaro, Kidd e Rose hanno l'ultima parola!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: KOFI KINGSTON

Promo sul Royal Rumble match e sui suoi incredibili numeri.

“Quiet on the set, can you please have quiet on the set?” “AWESOME!” Ed ecco The Miz… e Damien Mizdow, pronti per il prossimo match! I due si avviano sul ring per il prossimo match contro i Los Matadores mentre Tom Phillips ci ricorda che i due non solo parteciperanno al Royal Rumble match, ma sfideranno anche gli Usos alla Royal Rumble per i Tag Team Titles. Tuttavia, a Raw Jey Uso ha battuto The Miz e se la cosa si ripeterà domenica i due perderanno la possibilità di riconquistare i titoli. The match… is right after the break!

TAG TEAM MATCH: THE MIZ & DAMIEN MIZDOW VS LOS MATADORES
“Olè”! Ed ecco che, accompagnati da El Torito, arrivano i Los Matadores! Classica entrata per i Los Matadores… siamo pronti a cominciare! Come al solito Miz sul ring, che fa le sue solite scene per togliersi gli occhiali ma viene fischiato… al contrario di Mizdow, che viene acclamato. Iniziano Miz e Diego, subito clinch e Headlock di Miz, che viene lanciato alle corde ma stende Diego con uno Shoulderblock. E ora si esalta e si lancia alle corde, ma Diego lo salta con una serie di Leap Frog e poi lo prende in giro con l'Olè… si lancia alle corde e va con un Head Scissors Takedown! E poi con un Dropkick, mentre Mizdow imita le cadute del suo “principale” come sempre. E ora Miz finisce a cavallo della prima corda e Diego si lancia su di lui, dando anche il tag a Fernando che poi va con una Slingshot Senton! Fernando torna all'attacco, ma Miz riesce a tornare in controllo con un Chop Block, una serie di ginocchiate e poi un Legsnap. Miz prepara la scena per la Figure Four Leglock con altre ginocchiate e poi un pestone alle corde. Ora Legbreaker hold di Miz, mentre il pubblico canta “We want Mizdow”. Fernando riesce in qualche modo a liberarsi e a rimettersi in piedi, ma zoppica vistosamente. Fernando va con un colpo alla schiena e cerca un Irish Whip, ma Miz ribalta e va con un Low Dropkick alla gamba infortunata. Miz si prende come al solito i suoi fischi e continua a infierire sulla gamba sinistra di Fernando… poi vuole dare il tag a Mizdow! Il pubblico esulta ma come al solito è tutta una finta. Miz si lancia alle corde, Big Boot a Fernando che è ancora a terra e ora esce al 2 da un tentativo di pin. Fernando cerca disperatamente il tag a Diego, ma Miz lo tiene fermo… e chiama la Figure Four! Ma Fernando lo scalcia via! The Miz prova allora un Elbow Drop, ma lo manca e Fernando dà il tag a Diego! Miz parte all'attacco, ma Diego va con due Spinning Elbow e poi con una chop… e ora Flapjack di Diego! Ma attenzione, Mizdow entra sul ring… e imita la botta presa da Miz, contorcendosi sul ring. Diego rimane un po' perplesso e poi va sul paletto, ma Miz usa Mizdow per lanciarlo alle corde e far cadere Diego! E ora Miz ne approfitta e lancia El Torito su Fernando… SKULL CRUSHING FINALE SU DIEGO! Ed è 1…2…E 3! Vittoria per The Miz e Damien Mizdow, che conquistano un'importante vittoria in ottica Rumble! The Miz va al paletto e viene fischiato, Mizdow viene invece acclamato… as usual.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE MIZ & DAMIEN MIZDOW

I commentatori ricapitolano il Triple Threat per il WWE World Heavyweight Championship che avrà luogo alla Rumble tra il campione Brock Lesnar e gli sfidanti John Cena e Seth Rollins, poi annunciano che più tardi nel corso di Main Event mostreranno quanto accaduto a Raw riguardo a John Cena e al suo tentativo di far riassumere i tre licenziati Dolph Ziggler, Ryback e Erick Rowan.

DIVAS MATCH: NATALYA VS SUMMER RAE
Summer Rae è già sul ring per il prossimo match… ed ecco che arriva la sua avversaria, Natalya! L'ex Divas Champion Paige accompagna Natalya al ring per questo match, ma domenica alla Rumble le due saranno impegnate in Tag Team contro le Bella Twins, come ci ricordano prontamente i commentatori. Natalya va subito a muso duro con Summer Rae… si comincia! Subito clinch e Roll Up di Natalya, 1…2…NO. Altro clinch e Summer Rae porta Natalya alle corde, contata dall'arbitro. Serie di colpi al volto di Summer Rae e ora ginocchiate, ma Natalya reagisce schiantandola a terra e colpendola al volto. Ma Summer Rae va con un Double Leg Takedown e prova una Pinning Combination…1…2…NO, Natalya si rialza senza lasciare la presa e ribalta la combinazione dell'avversaria… poi prova una Back Slide e ci riesce, 1…2…NO. Ma Natalya ancora non lascia la presa, Summer Rae però la attacca e la colpisce con una ginocchiata. Summer Rae lancia Natalya all'angolo e prova un Corner Splash, ma fallisce e allora Natalya la afferra e connette un Rope-Aided Backbreaker. E poi si lancia alle corde passando sopra Summer Rae… Low Dropkick! 1…2…NO! E ora Natalya rialza Summer Rae e prova una Body Slam, ma Summer Rae scende alle sue spalle e la schianta a terra prendendola per i capelli! E poi la colpisce ripetutamente con dei calci all'addome, intrappolandola alle corde con una Backbreaker Hold. E ora Summer Rae trascina Natalya a centroring chiudendola in una Headlock, Natalya riesce ad alzarsi ma Summer Rae la sbatte di nuovo a terra. E ora Summer Rae va con una Leglock intrappolando le gambe di Natalya, provando poi un pinfall, 1…2…NO. Ma Natalya ribalta! 1…2…NO… ma Natalya prova la Sharpshooter! E la chiude! E Summer Rae non ha dove andare… e cede! Natalya vince il match e si conferma in gran forma in vista di domenica! Natalya e Paige festeggiano insieme.
VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE: NATALYA

Jack Swagger dovrà affrontare a breve un avversario temibile, nonché uno dei favoriti per la Royal Rumble… Bray Wyatt! Ma subito dopo il break vedremo quanto fatto da Brock Lesnar a Raw, dove la bestia è stata liberata!

Dopo il break vediamo quanto accaduto a Raw, dove John Cena, per volere del WWE Universe, ha messo in palio il suo posto nel Triple Threat alla Royal Rumble per avere un'altra chance di riportare in WWE i licenziati Dolph Ziggler, Ryback ed Erick Rowan. Cena ha dovuto affrontare Seth Rollins, Kane e Big Show in un 3-on-1 Handicap match. Sembrava un'impresa disperata, ma l'inaspettato intervento del Vigilante Sting ha fatto in modo che Cena riuscisse a ottenere la vittoria e a conservare il suo posto nel titlematch, riuscendo anche a far riassumere Ziggler, Ryback e Rowan. Ma dopo il match Brock Lesnar ha liberato tutta la sua rabbia contro Seth Rollins, attaccandolo. A niente sono serviti gli interventi di Kane e Big Show, che sono caduti vittima della F-5 di Lesnar. Tuttavia, Rollins è riuscito a fuggire via insieme alla J&J Security… ma domenica non sarà così fortunato.

“Live In Fear” risuona nell'arena… ecco che arriva Bray Wyatt! Solita entrata molto suggestiva per l'Eater of Worlds, accolto dalle luci dei cellulari di tutto il pubblico dell'arena. Bray Wyatt is in action… NEXT!

SINGLE MATCH: BRAY WYATT VS JACK SWAGGER
La theme song del Real American risuona nell'arena… “WE, THE PEOPLE”! Ecco anche Jack Swagger, che sembra prontissimo per questa difficile sfida di stasera! Swagger sale sul ring… si comincia! Subito clinch tra i due e Wyatt cerca di trascinare Swagger all'angolo, ma Swagger lo lancia contro di esso. Wyatt cerca d'intimidire Swagger con le sue movenze e si scaglia contro di lui, ma Swagger lo mette al tappeto con un Waistlock Takedown. “We The People!” E Swagger si lancia ancora contro Wyatt, che però lo colpisce con una gomitata e una testata e ora lo chiude in una Headlock. Il Real American riesce a liberarsi con un Irish Whip e a stendere Wyatt con uno Shoulderblock. E ora va con un pugno e un Irish Whip, ma Wyatt esce dal ring. Wyatt si accorge che Swagger sta andando a prenderlo e cerca di colpirlo, ma Swagger ha la meglio e lo colpisce al volto. E ora lo schianta contro l'apron ring. Poi cerca di riportarlo sul ring, ma Wyatt agisce di furbizia e schianta l'avversario contro il paletto. Swagger crolla fuori ring… Senton di Wyatt! E ora Wyatt prende Swagger e lo rispedisce sul ring schienandolo, 1…2…NO. Headlock a terra di Wyatt. Swagger è in difficoltà e cerca di rialzarsi, con il pubblico che lo incita. E riesce a liberarsi con delle gomitate. Poi si lancia alle corde per cercare il Chop Block, ma Wyatt si gira e lo colpisce in pieno volto. E ora Wyatt aspetta ce Swagger si rialzi all'angolo e va con un Corner Splash… e poi ci riprova, ma stavolta Swagger va a segno con il Chop Block! E ora l'arbitro inizia a contare a terra entrambi i contendenti, Swagger si rialza a fatica… e poi evita una Clothesline di Wyatt e va con un Big Boot! E ora è lui a connettere il Corner Splash! E poi una Clothesline! E ora Wyatt è in posizione… “We The People”, Swagger Bomb a segno! 1…2…NO! Swagger si dispera, dolorante a un braccio. Poi si rialza e prende Wyatt, che però lo lancia all'angolo e va su di lui… ma Swagger lo allontana con un calcio! E poi sale alla terza corda… e si lancia, ma Wyatt lo stende con un pugno al volto! E ora Wyatt si lancia alle corde… ma Swagger lo sorprende con la Patriot Lock! Wyatt però riesce a scalciare via Swagger e a rialzarsi, poi i due si lanciano entrambi alle corde… Crossbody di Wyatt! Che ora si rialza in “modalità ragno” alla sua maniera… e imbraccia Swagger, SISTER ABIGAIL! 1…2…E 3! Vittoria per Bray Wyatt!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BRAY WYATT

Rivediamo le fasi salienti del match e la convincente vittoria di Wyatt, che si conferma una delle minacce più temibili in vista della Rumble di domenica… e per questa settimana è tutto da Main Event!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati