WWE Main Event Report 08-05-2013

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, benvenuti ad una nuova puntata di WWE Main Event, oggi trasmesso dalla NC State University! Alla tastiera, il vostro Dario Rondanini.

Dopo la sigla, Michael Cole ci accoglie, ed ecco che subito parte la musica di “The Viper” Randy Orton, accolto da un boato del pubblico. Appena dopo, l'ex U.S. Champion Antonio Cesaro fa il suo ingresso sul quadrato. Si inizia col botto!

Single Match: Randy Orton vs Antonio Cesaro
Suona la campanella, si parte con un clinch tra i due wrestlers che vede Orton mettere all'angolo Cesaro. Di nuovo clinch, e i due contendenti partono con una serie di prese al tappeto. Match molto tattico in queste battute iniziali, con i due che si studiano attentamente. Altra headlock , ma ora Orton effettua una Irish Whip sullo svizzero, che lo colpisce con uno shoulder tackle. Anche Cesaro si dà lo slancio sulle corde, con Randy che lo salta agilmente e lo colpisce con una gomitata. The Viper scalcia l'avversario, lo colpisce con un Uppercut e con la sua classica Knee Drop. Prova lo schienamento ma l'ex ROH si libera al conto di uno. Suplex di Randy, ancora conto di uno. Orton abbranca Cesaro, che però ha una reazione e lo spinge all'angolo, per poi colpire l'avversario con una serie di spallate all'addome. Cesaro infierisce su Randy mettendolo sulla top rope e colpendolo con dei pugni, e Orton finisce addirittura fuori dal ring, con il match che si prende la sua prima pausa.

Tornati in diretta, Cesaro controlla The Viper con una headlock, ma Randy si libera e prova a reagire, con lo svizzero che però assesta una ginocchiata all'addome dell'avversario. Va per lo schienamento! 1..2..NO! Antonio continua a dominare, portando Randy all'angolo, colpendolo con dei rapidi colpi e con una spallata. Orton viene messo a terra supino, e Cesaro lo colpisce con una Jumping Footstomp! 1…2…NO! Gutwrench Slam di Antonio! 1…2…NO! Randy si libera ancora! Randy va all'angolo per rifiatare, ma lo svizzero è “on fire”, e colpisce l'avversario con un Running Uppercut! Shienamento con entrambe le gambe sollevate! 1…2…NO! Orton ne ha ancora! L'Apex Predator va fuori dal ring, ma Cesaro non gli dà tregua, e lo schianta a terra con un Jumping Axe Handle, poi solleva l'avversario e lo scaraventa contro le transenne. Lo svizzero risale sul ring, e l'arbitro inizia il conteggio. Randy riesce a salire sul quadrato al conto di 8, ma l'ex U.S. Champion continua a tenerlo in scacco, imprigionandolo in una headlock. Orton però riesce a liberarsi e i due lottatori iniziano uno scambio di Uppercut. Cesaro ne assesta tre di fila, ma Orton lo atterra con una serie di clothesline e con la sua ormai famosa Powerslam! Lo svizzero si porta sull'apron, Orton va per colpirlo con il suo “vintage” DDT dalla seconda corda, ma Cesaro contrattacca, mandando Randy sull'apron e atterrandolo. Anche Antonio ora si porta sull'apron, alle spalle di Orton, e prova un German Suplex! Per sua fortuna, Orton resiste e fa scendere a terra l'avversario. Attenzione, Randy si lancia per colpire Cesario con un Axe Handle… ma Antonio si sposta, e Randy sbatte “face first” contro le transenne, e noi andiamo di nuovo in pausa.

Di ritorno dalla “bathroom break”, vediamo Cesaro fuori dal ring, che infierisce sulla spalla sinistra di The Viper, sbattendola a più riprese contro il paletto. Lo svizzero sale sulla terza corda e si lancia… Dropkick di Randy! Randy colpisce l'avversario con un Dropkick al volo! 1…2…NO! Cesaro si libera! Ancora l'ex ROH che prova ad infierire sull'arto di Randy, che contrattacca con la Backbreaker! 1…2…NO! Randy prova un T-Bone, ma Cesaro si libera. The Viper si dà lo slancio sulle corde, ma Cesaro lo afferra e lo scaraventa al tappeto con una Sitting Powerslam! 1…2…NO! Orton si libera e Cesaro protesta con l'arbitro! Lo svizzero prova a salire sulla terza corda, ma Orton lo blocca. Headbutt di Randy, che prova a salire anch'egli sulla terza corda, ma Cesaro lo costringe a ridiscendere… Orton va con una Big Boot su Cesaro! E POI SUPERPLEX! 1…2…NO! Cesaro si libera! Lo svizzero è all'angolo, Orton si lancia, ma viene fermato da una ginocchiata di Cesaro, che colpisce Randy con Uppercut dietro la nuca! 1…2…NO! Serie incredibile di “near falls” in questo finale! Armbar di Antonio, ma Randy afferra la corda. Cesaro continua con una serie di pugni, ma Orton contrattacca e colpisce Antonio con il Silver Spoon DDT! The Viper scalda la folla, e chiama la RKO! Cesaro contrattacca e spedisce Orton sulle corde… UPPERCUT AL VOLO DI CESARO! 1…2…NO! Orton ne esce ancora! Antonio si carica, alza Orton per colpire ancora… RKO FROM OUT OF NOWHERE! 1…2…3!
Randy Orton vince il match, che lo ha visto soffrire per lunghi tratti, contro un ottimo Cesaro!
Vincitore: Randy Orton

RAW REBOUND: ci viene mostrato il confronto iniziale della scorsa puntata di RAW tra Ryback e il WWE Champion John Cena, culminato con l'attacco del Big Hungry sul campione dopo l'intervento dello SHIELD.

Subito dopo, la grafica ci mostra il match ormai ufficiale tra John Cena e Ryback per il WWE Title ad Extreme Rules: Last Man Standing Match.

Vediamo poi un video in cui Alicia Fox ci parla del cancro al seno e della campagna che la WWE e la Susan G. Komen For the Cure attuano per la ricerca su questo grave male.

DID YOU KNOW?: Il WWE Magazine ha più lettori per copia che ESPN, Rolling Stone e Maxim messi insieme!
Tornati in onda, la grafica ci ricorda che ad Extreme Rules, Triple H e Brock Lesnar si affronteranno in uno Steel Cage Match. Un video di recap ci mostra ciò che Lesnar ed Heyman hanno fatto al quartier generale della WWE a Stamford, distruggendo l'ufficio di HHH, e la risposta del Cerebral Assassin avvenuta nell'ultima puntata di RAW.
Altra grafica che ci mostra come, nella prossima puntata dello show rosso, Triple H e Brock Lesnar saranno sul ring per un confronto faccia a faccia!

Torniamo sul ring, dove i 3MB fanno il loro ingresso sulla scena. Un replay della scorsa puntata di Main Event, ci mostra il match tra Justin Gabriel ed Heath Slater, con la vittoria del lottatore sudafricano, che ora porta a questo six men Tag Match. Justin fa il suo ingresso, microfono alla mano, e dice a Slater che lui la scorsa settimana gli ha detto di trovarsi due partner, ed ecco che parte la musica degli Usos! Jimmy e Jay eseguono la Siva Tau, la danza di guerra del popolo samoano, e si apprestano a combattere, ma noi andiamo di nuovo in pausa.

Di ritorno dalla pausa, un video dell'ultima puntata di RAW ci mostra il furente attacco di Mark Henry ai danni di Sheamus, che colpisce l'avversario con una cintura! Una grafica ci aggiorna e ci dice che i due si affronteranno ad Extreme Rules in uno Strap Match! Ed ora, torniamo sul ring per l'ultmo match della serata!

Six Men Tag Team Match: 3MB vs Justin Gabriel & The Usos

Il match inizia con Jinder Mahal e Jay Uso che si scambiano una serie di colpi, poi Jay contrattacca in un modo abbastanza simpatico e porta Mahal all'angolo. Cambio, ora è Gabriel il legal man, e subito Justin sale sul paletto e si avventa sul braccio dell'indiano. Gabriel infierisce sull'arto dell'avversario, per poi dare il cambio a Jimmy Uso, che però viene presto messo in difficoltà dal subentrato Drew McIntyre. Shoulder tackle dello scozzese, che viene messo giù da una clothesline! 1…2…NO! Drew reagisce, e dà il cambio a Jinder Mahal, che però viene colpito da una mossa combinata dei gemelli! Jay Uso è ora l'uomo legale, armbar su Mahal, che però reagisce e scaraventa Jay contro le corde. Slater ne approfitta abbassandole e facendo cascare il figlio di Rikishi fuori dal ring. Di nuovo pausa!

Tornati sul ring, mossa combinata di Jinder e Drew ai danni di Jay Uso, con l'indiano che infierisce con un neckbreaker e una serie di ginocchiate. L'attacco dei 3MB continua, con Slater che subentra e continua a colpire Jay con una serie di pugni, mettedo in mostra il suo background da pugile. Headlock di Slater, ma Jay si libera e va per un roll-up! 1…2…NO! Jumping Heel Kick di Heath! 1…2…NO! Di nuovo Headlock da parte di Slater, con Jay che si libera e lo scaraventa contro il paletto! Entrambi danno il cambio ai loro compagni, ed ora gli uomini legali sono Jimmy Uso e Drew McIntyre. Samoan Drop (uscita malissimo) del samoano, che si gasa e va con la Running Butt Splash! 1…2…NO! Drew si libera, e manda Jimmy all'angolo. Entra ora Justin Gabriel, che va per una crossbody su Drew, manda a terra Mahal e colpisce di nuovo lo scozzese con un Flying Forearm! Heel Kick e Springboard Moonsault! Combinazione impressionante da parte di Gabriel! 1…2…NO! Drew esce dal ring e i 3MB fanno per abbandonare la contesa, ma Gabriel l ferma con un Pescado… NO! I 3MB lo afferrano al volo! PESCADO DI JIMMY USO CHE AMNDA TUTTI A TERRA! INCREDIBILE SEQUENZA! Justin riporta Drew sul ring e va per lo schienamento! 1…2..NO! Mahal interrompe il pin e scaraventa Gabriel fuori dal quadrato. SUPERKICK DI JIMMY SU MAHAL! DDT DI SLATER SU JIMMY! ED ANCORA SUPERKICK DI JAY SU HEATH! Che spettacolo, amici! Dropkick di Drew su Jay! Ma attenzione, Gabriel ritorna sul ring ed esegue uno spettacolare Tornado DDT sullo scozzese! 450 Splash! 1…2…3! Gabriel e gli Usos vincono un match ad alto tasso di spettacolarità!
Vincitori: Justin Gabriel & The Usos.

I vincitori sono sul ring a festeggiare, gli sconfitti abbandonano la scena contrariati, e noi ci salutiamo! Grazie per essere stati con noi sulle pagine di Tuttowrestling.com per questa puntata di WWE Main Event! Un salutone dal vostro Dario Rondanini, appuntamento alla prossima!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,655FansLike
2,633FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati