TLC 2010 Report

Amici di Tuttowrestling.com siamo arrivati all'appuntamento con l'ultimo PPV 2010 targato WWE. Dopo la sigla e i consueti fuochi d'artificio Michael Cole, Jerry Lawler e Matt Striker ci danno il benvenuto dal “Toyota Center” di Houston, Texas, per WWE TLC 2010!

TRIPLE THREAT LADDER MATCH
DOLPH ZIGGLER ( C ) VS. KOFI KINGSTON VS. JACK SWAGGER

Si inizia con il match a tre valido per il titolo intercontinentale. Si tratta di un Ladder Match, quindi sarà proclamato vincitore chi riuscirà a prendere la cintura che è sospesa alcuni metri sopra al ring. Vickie Guerrero accompagna Dolph Ziggler al ring. Si parte con un tutti contro tutti. Kofi è il primo a prendere il controllo, getta Ziggler fuori ring ma viene aggredito alle spalle da Swagger. Scambio di pugni, Swagger costringe Kofi all'angolo. Testata fortuita fra i due, che cadono fuori ring. Ziggler ne approfitta per portare una scala sul ring e provare subito a prendere la cintura, ma Swagger e Kingston tornano sul ring e lo fanno cadere dalla scala. Dropkick di Kingston ai danni di Swagger. Kingston getta la scala contro Swagger. Ziggler porta sul ring un'altra scala poi rifila un calcione in faccia a Kingston. Ziggler posiziona una scala all'angolo sulla seconda corda. Kingston finisce contro la scala e poi rotola fuori ring. Swagger fa finire la faccia di Ziggler contro la scala. Swagger pare avere un problema al braccio destro. Kofi colpisce Swagger con una doppia ginocchiata volante, poi colpisce di nuovo Swagger con una scala. Ziggler fa finire la faccia di Kofi contro una scala. Ora sono tutti a terra e Vickie entra nel ring e prova a salire sulla scala! Kingston però si riprende e sale dall'altra parte della scala, poi ci ripensa e scende. Vickie arriva a un passo dalla cintura, ma Kofi inclina la scala!! Vickie rischia di cadere ma viene salvata da Ziggler!! Arriva anche Swagger con una scala e Vickie scappa fuori ring. Swagger getta la scala contro Ziggler, poi prova a sua volta la scalata alla cintura. Kofi con una scala però lo colpisce e lo fa cadere fuori ring. Clothesline di Ziggler ai danni di Kofi e entrambi volano fuori ring. Tutti e tre i contendenti sono a terra fuori ring. Kofi rientra per primo, ma Ziggler lo blocca in una Ankle Lock! Kingston prova comunque a salire sulla scala con la forza delle braccia, ma Ziggler salta sopra a tutti e due e si arrampica fino alla cima della scala. Swagger riesce a bloccarlo ma poi cade. Kofi e Ziggler lottano sulla cima della scala. Scambio di pugni. Ziggler applica la Sleeperhold sulla cima della scala! Kofi si libera e con un colpo d'avambraccio fa quasi cadere Ziggler. I due lottano ancora sulla cima, ma finalmente Kofi fa cadere il campione! Kofi sta per prendere la cintura ma arriva Swagger! Ora Kofi e Swagger lottano sulla cima, entrambi toccano la cintura e provano a strapparla dal gancio e la cintura cade! Mentre i due sono ancora sulla cima, Ziggler si avventa sulla cintura caduta in mezzo al ring e la prende! Il gong suona e Ziggler viene proclamato vincitore per la felicità di Vickie Guerrero!
Vincitore e ancora WWE Intercontinental Champion: Dolph Ziggler

Wade Barrett tiene a rapporto i Nexus (senza Otunga) dicendo loro che Cena è stato un cancro per loro in tutti questi mesi ma che ha intenzione di lanciare un messaggio al mondo: o si è Nexus o si è contro di loro!

DIVAS TAG TEAM TABLES MATCH
BETH PHOENIX & NATALYA VS. LAYCOOL

E' il primo tag team tables match femminile della storia della WWE. Beth e Natalya prendono subito il controllo del match schiacciando a terra le avversarie e provando a portare un tavolo sul ring. Natalya posiziona un tavolo all'angolo. La Glamazon si carica entrambe le rivali sulle spalle, le due si liberano ma vengono stese da due Clothesline della rivali. Beth getta Michelle fuori ring, poi la riporta sul quadrato. Layla colpisce Beth con un Dropkick e le LayCool prendono per la prima volta l'iniziativa. Michelle usa le corde per strangolare Beth, poi le LayCool gettano Natalya all'angolo. Le LayCool gettando Beth contro Natalya, poi fanno finire Beth fuori ring. Le LayCool portano un altro tavolo sul ring, Michelle sale sull'angolo, Layla le posiziona Natalya addosso, ma prima che Michelle possa gettare Natalya sul tavolo Beth interviene a bloccare tutto. Gorilla Press Slam di Beth su Michelle, che però riesce a liberarsi. Layla torna sul ring e prende il controllo della situazione. Dropkick ai danni di Natalya che finisce fuori ring. Colpo di avambraccio di Layla, che poi va a segno con un calcio sulla Glamazon. Layla prova un Suplex sul tavolo, ma Beth la ferma. Natalya e Beth alzano Layla sopra la testa, ma prima che possano gettarla su un tavolo Michelle sposta il tavolo e la salva. Natalya blocca entrambe le rivali in posizione di Sharpshooter e applica una doppia Sharpshooter!!! Beth prende un tavolo mentre le LayCool vorrebbero cedere ma non è previsto dalla stipulazione! Beth posiziona il tavolo, intanto Natalya lascia la presa. Le due si caricano per finire il match, ma le LayCool con dei calci reagiscono da terra e fanno finire Beth fuori ring. Le LayCool lavorano in coppia su Natalya, la portano all'angolo, la caricano sull'angolo, posizionano un tavolo nelle vicinanze, poi salgono sulle corde e provano un Doppio Suplex. Beth prova a fermarle e riesce a far cadere Layla, che però la getta contro un paletto e fuori ring. Le LayCool riprovano il doppio Suplex, ma Natalya le spinge giù facendole volare sul tavolo che però si incrina e non si rompe! Natalya non si perde d'animo, vola sulle due e riesce finalmente a rompere il tavolo! Vittoria per il team formato da Natalya e dalla Glamazon.
Vincitrici: Natalya & Beth Phoenix

Pubblicità del WWE Week su USA Network: lunedì Raw, martedì SmackDown e mercoledì la versione da due ore del Tribute To The Troops!

Messaggio di Kane dal backstage: Natale è alle porte, ma lui da bambino non si è mai goduto il Natale perché era solo nel buio. Però per la prima volta a Natale ha ricevuto dei regali: tavoli, sedie e scale. E non vede l'ora di giocare coi suoi nuovi giochi! Poi inizia a urlare “Buon Natale” ai suoi rivali ripetutamente mentre spacca tutto quello che trova nelle vicinanze.

WWE TAG TEAM CHAMPIONSHIP
SANTINO MARELLA & VLADIMIR KOZLOV ( C ) VS. HEATH SLATER & JUSTIN GABRIEL

Santino prende la parola dicendo che lui e Kozlov sono i migliori della galassia e manterranno i titoli contro i “Lexus”. Slater e Gabriel sono accompagnati al ring da McGillycutty e Harris. Match tradizionale senza stipulazioni. Partono Santino e Gabriel. Quest'ultimo lavora sul braccio sinistro di Santino, che però riesce a gettarlo a terra e ottiene un conto di due. Uppercut di Santino e Slater finisce all'angolo. Cambio fra gli sfidanti. Headlock di Santino, che poi prova uno schienamento, conto di due. Gomitata di Slater, che poi colpisce il rivale con delle gomitate ripetute e dei calci. Irish Whip di Slater, Santino evita uno Splash e minaccia il rivale con il Cobra. Slater scappa e Santino dà il cambio a Kozlov. Big Boot e testata di Kozlov, che poi getta Slater fuori ring. Kozlov lo va a riprendere e lo porta dentro. Non visto dall'arbitro Harris colpisce Kozlov alle spalle. Cambio fra gli sfidanti, Gabriel vola su Kozlov ma ottiene solo un conto di due. Headlock di Gabriel, che poi impedisce a Kozlov di toccare Santino e dà il cambio a Slater. Dropkick basso di Slater, conto di due. Headlock di Slater. Kozlov prova a toccare Santino, ma Slater glielo impedisce e colpisce Santino con un pugno. Santino protesta con l'arbitro e i Nexus approfittano per attaccare in forze il russo. Kozlov respinge uno Splash e riesce finalmente a dare il cambio a Santino. Stunner di Santino, che poi chiama il TLC: Totally Lethal Cobra! McGillycutty interviene colpendo Santino a una gamba, ma l'arbitro lo vede e squalifica i Nexus! I Nexus assalgono i campioni di coppia e arriva anche Barrett con una sedia dal backstage. Barrett colpisce Kozlov con due sediate e lo stesso fa con Santino. Altra sediata su Kozlov. Il pubblico vorrebbe l'intervento di Cena, ma i Nexus festeggiano sul ring e poi se ne vanno. 
Vincitori per squalifica e ancora WWE Tag Team Champions: Santino Marella & Vladimir Kozlov

#1 CONTENDER'S LADDER MATCH
JOHN MORRISON VS. SHEAMUS

Secondo Ladder Match della serata, questa volta valido per una title shot al WWE Title. Un contratto è appeso sopra il ring e il primo che riesce a prenderlo sarà #1 Contender. Sheamus atterra subito il rivale con una spallata, Morrison reagisce e entrambi finiscono fuori ring. Sheamus sbatte Morrison contro il ring e poi contro la balaustra. Sheamus prende una scala e la posiziona fra il ring e il tavolo dei commentatori. Sheamus ci getta contro Morrison, che però evita il colpo e prova una reazione. Sheamus prova ad alzarlo da terra, ma Morrison gli scivola alle spalle e lo spinge contro la balaustra. Morrison prende una scala ma viene colpito da un calcio in faccia di Sheamus che poi lo getta oltre la balaustra. Sheamus prende una scala, ma Morrison gli vola contro dalla balaustra! E' quindi Morrison a portare la prima scala sul ring. Morrison inizia la scalata, ma Sheamus lo fa cadere. Prova di forza fra i due con la scala di mezzo. Morrison riesce a spingere Sheamus contro la scala, poi aiutandosi con essa vola con un Corkscrew verso Sheamus! Serie di calci di Morrison e Sheamus rotola fuori ring. Morrison inizia la scalata, ma la scala non è posizionata correttamente al centro del ring e Sheamus ne approfitta per bloccare il rivale che finisce incastrato nella scala a testa in giù. Sheamus fa cadere la scala e Morrison sbatte violentemente a terra il ginocchio. Sheamus ne approfitta colpendo ripetutamente il ginocchio di Morrison lanciandogli contro anche una scala. Sheamus apre la scala a centro ring e prova la scalata, ma Morrison lo afferra per una caviglia. Sheamus allora rinuncia e preferisce gettare Morrison contro la scala e far sbattere di nuovo il ginocchio del rivale sulla scala. Calcio in faccia e serie di pugni di Sheamus ai danni di Morrison. Morrison prova a reagire con dei pugni, ma viene steso da un pugno di Sheamus. L'irlandese blocca una gamba di Morrison nella scala e sfrutta la situazione per danneggiare ancora il ginocchio sinistro di Morrison. Sheamus posiziona la scala a centro ring, ma Morrison strisciando la spinge e riesce a sbilanciarla. Sheamus lo colpisce di nuovo, poi esce e prende una nuova scala. Sheamus spinge Morrison a terra, poi posiziona la scala all'angolo sulla prima corda e ci getta contro il rivale. Il danno peggiore per Morrison è sempre sulla gamba sinistra. Sheamus prova una nuova scalata, ma Morrison si alza zoppicando e getta la seconda scala contro Sheamus facendolo cadere. Morrison prova una reazione, ma Sheamus continua a prendere di mira la sua gamba sinistra. Sgambetto di Morrison che fa finire Sheamus con la faccia contro una scala. Morrison va a segno con dei calci da terra, fra cui una rovesciata che colpisce l'irlandese in piena faccia. Sheamus risponde con un Backbreaker che fa finire Morrison fuori ring. Sheamus esce dal ring per prendere una nuova scala. Morrison ne prende un'altra. Entrambi sono sul ring con una scala, si scontrano e Morrison ha la meglio gettando la sua contro Sheamus. Morrison posiziona una scala all'angolo sulla seconda corda, poi ci getta contro Sheamus. Morrison ancora fa finire Sheamus contro una scala e poi lo fa volare fuori ring con una Clothesline. Morrison alza una scala sopra la testa e la getta contro Sheamus! Morrison prende un'altra scala e zoppicando la posiziona a centro ring. Morrison inizia la scalata praticamente con una gamba sola, arriva a toccare il contratto ma Sheamus torna sul ring e lo fa cadere colpendolo proprio sulla gamba infortunata. Sheamus getta Morrison fuori ring ed è ora lui a salire sulla scala. Il contratto penzola e Sheamus fatica a prenderlo. Morrison ne approfitta per salire dall'altra parte della scala e far cadere Sheamus con dei pugni. Sheamus però non si dà per vinto e tira giù Morrison, il quale però con un Head Scissor fa finire Sheamus fuori ring. Morrison sale sulla scala, tocca il contratto è a un passo dallo staccarlo, ma Sheamus sbilancia la scala e lo fa cadere! Sheamus si guarda attorno, si carica Morrison sulle spalle e prova a gettarlo fuori ring. Non ci riesce al primo tentativo ma va a segno la seconda volta. Morrison si tocca il ginocchio fuori ring. Sheamus perde tempo a posizionare una nuova scala, Morrison torna sull'Apron Ring e da lì si scambia colpi con Sheamus. Morrison sale sulla seconda corda e prova un Suplex verso la scala che è ancora da prima fra l'Apron Ring e il tavolo dei commentatori. Sheamus blocca il tentativo e ora i due lottano sulla scala a centro ring. Morrison sbilancia Sheamus e lo fa volare sulla scala fuori ring volando anche lui fuori ring! La scala si distrugge a metà, mentre Morrison nonostante il volo si rialza e praticamente su una gamba sola tenta di nuovo la scalata. Sheamus a fatica prova a tornare sul ring, Morrison tocca il contratto ma Sheamus sbilancia la scala e tenta di far cadere il rivale. Morrison si tiene in equilibrio con un piede sulle corde e va a segno con un violento calcio in faccia a Sheamus! Morrison riporta la scala in equilibrio e con Sheamus a terra riesce finalmente a prendere il contratto e ad aggiudicarsi la title shot! Chissà se gli verrà concessa alla Royal Rumble o addirittura prima, nel mese e mezzo che ci separa dal primo PPV del 2011.
Vincitore e nuovo #1 Contender: John Morrison

Pubblicità dei DVD Legendary e Knucklehead.

Josh Mathews intervista The Miz, chiedendogli chi difenderà il titolo contro John Morrison. Miz chiede se parla sul serio visto che non ci sono dubbi, poi si fa portare una 24 ore da Alex Riley. All'interno c'è il WWE Title. Miz ci ricorda che ha battuto due volte Rey Mysterio in settimana e questa sera ucciderà la leggenda di Randy Orton. Poi chiede al cameraman di fare un primo piano su di lui per far vedere a tutti la nuova faccia della WWE, perché lui è The Miz… ed è Awesome!

Todd Grisham prova a intervistare Barrett, ma Harris lo blocca dicendogli che sono focalizzati sul match contro Cena. I due entrano nello spogliatoio e trovano Gabriel, Slater e McGillycutty a terra doloranti! Barrett si mette le mani nei capelli e ordina a Harris di chiudere le porte dello spogliatoio!

WWE CHAMPIONSHIP TABLES MATCH
THE MIZ ( C ) VS. RANDY ORTON

Alex Riley è all'angolo di The Miz. Per vincere bisogna gettare l'avversario su un tavolo. Orton parte all'attacco, con un calcio, un Uppercut, un Irish Whip, un Bodyslam e una ginocchiata cadente. Orton colpisce con dei calci. Altro Irish Whip. Serie di calci di Orton che domina le fasi iniziali. Orton getta The Miz all'angolo. Altro Irish Whip, ma questa volta Miz evita una valanga e costringe lo sfidante all'angolo colpendolo con dei calci. Irish Whip di Miz, che però viene steso da una Clothesline di Orton. Randy lancia Miz fuori ring e poi lo segue. Orton getta Miz contro il ring, poi prende un tavolo da sotto il quadrato. Riley prova a distrarre Orton ma non ci riesce. Orton va a segno con una serie di pugni e con un Suplex sul campione fuori ring. Orton perde tempo a guardare Riley, poi porta Miz sul ring. Orton prende un altro tavolo e lo porta sul ring. Dropkick sul tavolo di Miz, che fa finire il tavolo addosso a Orton. Miz colpisce Orton con dei calci fuori ring, poi apre il tavolo sempre fuori dal quadrato. Orton reagisce con un pugno e un Uppercut. Orton si carica Miz sulle spalle, ma il campione gli scivola alle spalle e fa finire la faccia di Orton contro il tavolo. Miz usa le scalette per colpire Orton in faccia. Miz prende un tavolo, lo apre fuori ring e prova a posizionarci sopra Orton, ma il tavolo non è aperto bene e si inclina facendo cadere lo sfidante. Miz lo posiziona meglio, ci rimette sopra Orton, poi sale sull'angolo per volare su di lui ma Orton rotola via. Miz scende e i due lottano vicino alla balaustra. Miz schiaccia la testa di Orton contro le scalette due volte, poi prende un altro tavolo da sotto il ring e lo porta sul quadrato. Miz riporta Orton sul ring e lo colpisce con una Clothesline all'angolo. Miz posiziona un tavolo in un angolo, poi prova a gettarci contro Orton. Lo sfidante però evita il colpo e schiaccia a terra Miz. Il pubblico chiama la RKO. Orton getta un tavolo contro Miz colpendolo in faccia. Orton posiziona un tavolo aperto a centro ring, poi carica Miz su un angolo e prova un Suplex che va a segno, ma Riley riesce a salire sul ring e a spostare il tavolo salvando The Miz! Orton lo guarda arrabbiato ma non può farci niente. Scambio di pugni fra Miz e Orton. Calcio in faccia di Orton, che poi va a segno con due Clothesline e uno Scoop Slam. Orton va a segno con la Middle Rope DDT. Orton esce dal ring e stende Riley con una Clothesline, poi prende un tavolo e lo porta sul quadrato. Backbreaker di Orton, che poi chiama la RKO. Miz si rialza a fatica, Orton pensa a una Powerslam. Riley distrae Orton, Miz prova la Skull Crushing Finale, ma Orton si libera e getta Miz contro l'arbitro che vola fuori ring insieme a Miz. RKO di Orton su Riley! Orton getta Riley su un tavolo con una Powerbomb. Miz sale sul ring e va a segno con la Skull Crushing Finale su Orton, poi sposta Riley dal tavolo andato in frantumi e trascina Orton sopra il tavolo. Miz esce poi dal ring e tira su l'arbitro facendogli vedere che Orton è sul tavolo rotto… e l'arbitro chiama la fine del match! The Miz viene proclamato vincitore, ma l'arbitro vede il finale nel Titan Tron e ordina di riprende l'incontro!!! Miz non ha manco il tempo di protestare perché Orton si avventa su di lui fuori ring. Orton riporta Miz sul quadrato, ma mentre lo sfidante sta per risalire The Miz gli lancia contro Alex Riley sbilanciando Orton e facendolo finire su un tavolo fuori ring… e il tavolo si spezza! Questa volta non ci sono dubbi, The Miz si aggiudica il match e la sua prima difesa iridata in PPV!
Vincitore e ancora WWE Champion: The Miz

Pubblicità della Royal Rumble, in programma il 30 gennaio.

Alberto Del Rio prova a conquistare Rosa Mendes facendole vedere la sua auto e dicendole che questa sera diventerà campione mondiale. Rosa va via sorridendo e vediamo Edge saltellare nell'auto decapottabile di Del Rio… Edge dice a Del Rio che senza le sue azioni contro Kane non avrebbe mai avuto la chance di diventare campione. Del Rio dice di chiedere a Rey se lui è all'altezza o no… Edge risponde che l'unica cosa che conta è che questa sera diventerà campione per la decima volta.

WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP FATAL FOUR WAY TABLES, LADDERS & CHAIRS MATCH
KANE ( C ) VS. EDGE VS. REY MYSTERIO VS. ALBERTO DEL RIO

Kane è chiamato a difendere il suo titolo mondiale contro tre rivali. E' un TLC quindi per vincere bisogna prendere la cintura appesa sopra al ring ed è consentito l'utilizzo di tavoli, sedie e scale. Si parte con Kane subito contro Edge fuori ring, mentre Del Rio attacca Rey sul quadrato. Irish Whip di Del Rio. Hurricanrana di Rey, che va poi a segno con un Dropkick basso. Fuori ring Big Boot di Kane a Edge. Rey esce dal ring e prende una scala portandola sul ring. Rey apre la scala e prova subito a salire su, arriva pure a toccare la cintura ma Del Rio sbilancia la scala e Mysterio vola fuori ring contro Edge e Kane! Del Rio sale sulla scala, ma Rey porta sul ring un'altra scala. Del Rio lo vede e lo va a colpire con un calcio in faccia. Del Rio posiziona una scala all'angolo, ma Rey lo sgambetta facendolo finire contro di essa. Rey prova a salire sulla scala posta a centro ring. Del Rio lo blocca, se lo carica sulle spalle e lo getta sull'altra scala. Rey usa l'altra scala per gettarsi contro Del Rio, che pare essersi infortunato a un polso. Kane torna sul quadrato e getta Rey contro una scala. Rey esce dal quadrato, mentre Edge attacca Kane alle spalle e prende il controllo. Edge prende una scala ma Kane la colpisce con un calcio facendo cadere la Rated R Superstar. Kane getta una scala fuori ring contro Rey e Del Rio. Kane prova una Chockeslam su Edge, che però la evita e va a segno con una DDT. Edge colpisce Kane in faccia con una scala e la fa volare fuori ring, poi si guarda attorno e va a prendere un'altra scala parecchio alta. Fuori ring Kane prende un'altra scala, ma Edge la colpisce con un Dropkick basso facendo finire Kane a terra. Edge esce dal ring e continua a colpire Kane con dei pugni. Edge apre un tavolo di fianco a Kane, ma la Big Red Machine reagisce con un pugno alla gola del rivale. Kane getta Edge oltre la balaustra, poi colpisce Del Rio con un Big Boot e Rey con uno schiaffone. Kane va per preparare un tavolo ma spezza una delle due gambe del tavolo nell'operazione. Kane posiziona il tavolo vicino al tavolo dei commentatori, poi prende per la gola sia Del Rio che Rey. Edge lo attacca alle spalle e ora c'è una coalizione generale contro il campione. Del Rio alza le braccia e Edge e Rey lo attaccano contemporaneamente gettandolo contro la balaustra. Kane si riprende e atterra sia Edge che Rey. Edge getta Rey contro un paletto, poi insieme a Rey apre un tavolo fuori ring, ci posiziona sopra Kane e i due lo colpiscono ripetutamente con dei pugni. Mentre Rey continua a colpire Kane, Edge sale sul ring e vola dalla scala su Kane fuori ring! Ovviamente il tavolo va in mille pezzi mentre sia Edge che Kane sono a terra. Rey prova ad approfittarne e a salire sulla scala sul ring, ma viene bloccato da Del Rio che poi va a segno con un calcio volante sulla faccia del rivale. Del Rio va a prendere una sedia, la porta sul ring e prova a colpire Rey che però lo sgambetta. Rey manca una 619 e viene sorpreso da una Spear di Edge, che atterra con una Spear anche Del Rio. Edge prova la scalata alla cintura, ma Kane arriva e lo sbilancia facendolo cadere sulle corde. Rey e Del Rio con una doppia Clothesline fanno finire Kane fuori ring. Kane però trascina Del Rio e Rey fuori ring prendendoli per le gambe e li getta contro la balaustra. Kane getta Edge contro una delle scale posizionate nel corridoio di ingresso, poi prende una sedia e la usa per colpire tutti i suoi avversari. Edge però evita il colpo. Siamo sullo stage e Kane subisce un Enzeguiri Kick di Del Rio e una Spear da Edge. Rey sale sulla scenografia e vola su Kane! Rey guarda i suoi tre rivali a terra e corre sul ring per approfittarne. Ma Del Rio arriva di corsa e lo colpisce con un calcio alle gambe. Hurricanrana di Rey, che posiziona sia Del Rio che Edge per la 619. 619 a segno su Del Rio! 619 bloccata da Edge con una sedia! Edge zoppica ma riesce lo stesso a rimettere la scala sotto la cintura a centro ring e a salire lentamente su di essa. Del Rio sale sull'altro lato. Rey prova a salire su una scala più piccola a lato. Rey ed Edge fan cadere Del Rio. Rey si sposta sulla scala grande con Edge, i due lottano sulla cima e alla fine cadono entrambi violentemente sul ring! Ricardo Rodriguez va a incitare Del Rio a rialzarsi, poi vede tutti a terra e ci prova lui a salire sulla scala! Arriva però Kane! Kane afferra Rodriguez per la gola e va a segno con una Chokeslam! Chokeslam anche su Del Rio! Chokeslam su Edge che vola su un tavolo fuori ring! Rey però sorprende Kane con una 619! Rey colpisce Kane con una sedia e il campione cade fuori ring! Rey è solo sul ring, posiziona la scala e prova a salire… Rey tocca la cintura, ma Del Rio lo blocca alle spalle e lo trascina giù! Rolling Cross Arm Breaker di Del Rio su Rey, ma le sottomissioni non contano. Del Rio se la ride, poi prova a salire sulla scala ma lo fa molto lentamente. Del Rio è sulla cima, tocca la cintura, ma Rey sbilancia la scala e fa volare Del Rio su un tavolo fuori ring da altezza considerevole!!!! Rey riposiziona la scala sotto la cintura ed è lui a provare a salire piano piano… con un braccio semibloccato per la mossa di Del Rio. Arriva Kane a trascinarlo giù. Rey prova uno Springboard Moonsault ma Kane lo blocca al volo e va a segno con la Tombstone!! Kane sanguina leggermente dalla fronte e se la ride… Kane inizia la scalata verso la cintura… ma arriva Edge a colpirlo con due sediate! Terza sediata di Edge, che poi colpisce sull'Apron Ring Kane con una Spear facendolo volare su un tavolo fuori ring! Edge prova la scalata, anche lui lentamente… Edge è a un passo dalla cintura… la afferra… la stacca… e la alza al cielo!!! Edge è il campione del mondo per la decima volta in carriera!!!
Vincitore e nuovo World Heavyweight Champion: Edge

Prima del main event si presenta sullo stage un elegante Cody Rhodes. Cody dice che Natale è arrivato prima a Houston perché lui è lì per condividere i suoi consigli di bellezza. Però dice che a Houston c'è un problema… ovvero la gente di Houston. Cody parla della bruttezza della gente di Houston. Poi dà il suo suggerimento di bellezza: non mangiare le solite schifezze di Natale visto che i texani sono in testa alle classifiche dei più grassi d'America. A interromperlo arriva però Babbo Natale accompagnato dalle Bella Twins. E' un Babbo Natale molto più grande del solito… visto che sotto il costume c'è Big Show! Big Show lancia dei regali al pubblico aiutato dalle Bella Twins, poi sale sul ring. Cody dice che non ha apprezzato l'interruzione di Big Show. Big Show dice che non è Big Show ma è Babbo Natale. Cody dice che Big Show è tutto meno che affascinante, anzi la cosa più patetica dell'anno è proprio Big Show in mutande nel film Knucklehead. Big Show risponde facendo pubblicità al film… poi dice che Cody è troppo serio, gli servirebbe ridere di più. Ad esempio mettersi in mutande fa sentire liberi! Cody dice che tutto questo è ridicolo, ma è ancora più ridicolo che Big Show abbia fatto un film e lui no… Big Show risponde che Cody è geloso ma forse può trovargli una parte in Knucklehead 2. Cody perde la pazienza perché Big Show lo tocca sulla giacca. Show pare intristirsi ma poi reagisce con uno Spinebuster! Poi strappa la giacca e la camicia a Cody, finendo l'opera strappandogli anche i pantaloni! Big Show ride delle mutande nere di Cody con scritto Sunday…

Wade Barrett e Husky Harris camminano nel backstage, ma improvvisamente Harris riceve una sediata in faccia… e si scopre che a colpirlo è stato Cena!! Cena dice a Barrett “ci vediamo sul ring”, mentre Barrett è sconcertato e pare proprio che questa sera non avrà aiuti contro Cena…

CM Punk fa il suo ingresso e va a sostituire Matt Striker al tavolo di commento per il main event.

CHAIRS MATCH
JOHN CENA VS. WADE BARRETT

Si possono usare le sedie, ma la vittoria arriva per schienamento o sottomissione come in un match normale. Cena parte all'attacco, mentre Barrett prova a uscire dal ring ma non ci riesce. Headlock di Cena. Partono i soliti cori pro e contro Cena. Spallata di Cena e Barrett rotola fuori ring. Cena lo assale anche fuori ring e i due lottano vicino alla balaustra. Barrett prende una delle numerose sedie presenti a bordoring. Cena evita una prima sediata e ne evita anche una seconda. Con la terza Barrett va ancora a vuoto e colpisce le scalette. Cena ne approfitta per prendere anche lui una sedia e ora i due sono sul ring entrambi con una sedia in mano. Scontro sedia contro sedia. Entrambe cadono di mano ai rispettivi proprietari. Cena costringe Barrett all'angolo, poi posiziona una sedia aperta a centro ring e va a segno con un Bulldog sulla sedia, conto di due. Cena prende una sedia ma Barrett si protegge dietro l'arbitro. Cena si blocca e Barrett ne approfitta per fargli cadere la sedia. Serie di calci di Barrett, che poi schiaccia Cena a terra, conto di due. Serie di pugni di Barrett, Cena è al tappeto e rotola fuori ring. Barrett lo segue e lo getta contro le scalette, prova poi a colpirlo con una sediata ma Cena si sposta e striscia verso il corridoio di ingresso. Barrett lo segue e lo colpisce con una sediata alle spalle. Barrett va a prendere le scalette d'acciaio e le porta verso Cena, che è sullo stage. Poi però le molla, prende una sedia e lo colpisce di nuovo alla schiena. Barrett riprende le scalette e le posiziona in fondo alla rampa di ingresso. Cena prova una reazione, ma Barrett lo blocca. Backbody Drop di Cena sull'acciaio dello stage. Cena torna nel backstage e prende una sedia da ufficio con le rotelle sotto, ci posiziona sopra Barrett, gli getta dell'acqua in faccia per farlo riprendere e fargli capire cosa sta per accadere e poi lo spinge a tutta velocità contro le scalette ancora presenti in fondo alla rampa! Barrett però si riprende quasi subito e colpisce Cena con un calcio in faccia. Barrett posiziona una sedia attorno alla gola di Cena e poi lo getta contro un paletto. Cena fatica a respirare e Barrett lo riporta sul ring portandosi dietro una sedia. Barrett va a segno con una sediata al petto del rivale e poi spinge ripetutamente la sedia sulla sua gola. Cena tossisce ed è in grande difficoltà. Barrett gli urla di cedere spingendo sempre più la sedia sulla sua gola. Cena con una grande prova di forza riesce a liberarsi! Shoulder Block di Cena che ne prova un secondo, ma Barrett lo blocca colpendolo con una sedia e Cena vola di nuovo a terra… Barrett riporta Cena sul ring per uno schienamento, conto di due. Barrett blocca Cena fra le corde, poi prende una sedia e lo colpisce al corpo. Cena continua ad avere difficoltà di respirazione. Barrett esce dal ring e colpisce Cena alla schiena con la sedia. L'inglese torna sul ring e provoca il rivale, poi prende la sedia e va per colpire Cena, che però reagisce con un calcio all'addome, si libera delle corde, schiaccia a terra Barrett e va a segno con il Five Knuckle Shuffle. Cena prova la Attitude Adjustment, ma Barrett la evita e va a segno con un Side Slam… 1… 2… no!!! Barrett prende una nuova sedia, la posiziona in un angolo fra la seconda e la terza corda e prova a gettarci Cena. Cena però si libera ed è lui che spedisce Barrett contro la sedia. Sgambetto di Cena che prova la STF, ma Barrett si libera e spinge con le gambe Cena contro la sedia all'angolo. Barrett prova ad approfittarne per uno schienamento, ma ottiene solo un conto di due. Barrett esce dal ring per prendere un'altra sedia. Barrett sale sulla seconda corda e vola su Cena con una sedia in mano, ma Cena si sposta! Entrambi sono a terra, con una sedia sul ring in mezzo a loro. I due strisciano verso la sedia… è Cena a prenderla! Cena colpisce Barrett con due violente sediate, poi ride verso la telecamera, sale su un angolo con la sedia e va a segno con un Legdrop dalla terza corda con sedia! Cena apre una sedia a centro ring, poi ne prende altre cinque e le apre una vicina all'altra in due file di tre contrapposte e collegate. Cena prende Barrett sulle spalle e va a segno con un Attitude Adjustment sulle sei sedie!!! 1… 2… 3!! La vendetta di Cena sul leader dei Nexus è completa! Barrett esce dal ring andando carponi verso il backstage, ma Cena abbandona i festeggiamenti per seguirlo con una sedia e lo colpisce violentemente alla schiena! Cena chiede al pubblico se ne vogliono un'altra, i fan ovviamente non vedono l'ora e Cena esegue! Cena pare soddisfatto, ma i fan ne chiedono un'altra e allora Cena prende una parte in legno della scenografia, la piazza sopra Barrett, poi guarda la serie di sedie che penzolano dallo stage, tira il filo che le lega e una decina di sedie cadono sopra Barrett!!! Cena se ne va soddisfatto mentre Barrett è sepolto dalle sedie!
Vincitore: John Cena

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

Ufficializzati tre nuovi match per l’odierna puntata di Raw

Tre nuovi match annunciati per la Season Premiere di Raw, tra cui un 8-man tag team match che vedrà impegnata la RETRIBUTION.

La superstar di NXT Xia Li debutterà nel kickboxing

Xia Li, wrestler di NXT, debutterà nel mondo del kickboxing questo weekend.

Kurt Angle: “John Cena è la più grande superstar WWE di tutti i tempi”

Il WWE Hall of Famer Kurt Angle ricorda l'incontro di No Mercy 2003 contro il leader della Cenation, elogiando il 16 volte campione del mondo.

Lilian Garcia inizia un nuovo progetto con la WWE

Dopo anni di presenze saltuarie, Lilian Garcia è pronta a tornare in WWE con un nuovo interessante progetto.

Articoli Correlati