WWE Planet #925 – Pronostici di WrestleMania 37 Night 1

Mancano pochissime ore prima dello show più importante dell'anno, anche questa volta diviso in due serate. Diviso in due serate saranno quindi anche i pronostici ma non noi redattori del WWE Planet. Qui alle tastiere Daniele “Ready For It” La Spina e "Devixe" Davide Procopio e questi sono i nostri pronostici per WrestleMania 37, night one.

Dana Brooke e Mandy Rose vs. Lana e Naomi vs. Natalya e Tamina vs. The Riott Squad (Liv Morgan e Ruby Riott) Tag Team Turmoil match per determinare le sfidanti al WWE Women’s Tag Team Championship:
Sicuramente l’incontro meno interessante delle due serate di questa edizione di WrestleMania e proprio per questo anche il più incerto. Match messo su in fretta e furia per dare il gettone della presenza a più wrestler possibili e allo stesso tempo per non lasciare i titoli di coppia femminili fuori dalla card. Vada per la Riott Squad.
Vincitrici: Riott Squad

Daniele: Non crea hype ma da qui potrebbe uscire la nuova coppia con le Cinture alla vita. Lana e Naomi sembrano quelle ideali per chiudere la “storyline” e esaltare Lana come la WWE promette da tempo. Il mio pronostico va lì, anche se la presenza di Reginald lascia viva la speranza anche per Carmella e Billie Kay mentre le Riott Squad sembrano là, come al solito, per essere le ultime eliminate.
Vincitrici: Lana & Naomi

Bad Bunny e Damian Priest vs. John Morrison e The Miz Tag Team match
Solito match con la star esterna al mondo del wrestling. È una faida che va avanti da tre mesi e WrestleMania è il luogo adatto per farla terminare. Vittoria scontata per Bad Bunny e Damian Priest, con buona pace di Miz e Morrison.
Vincitori: Bad Bunny e Damian Priest

Daniele: Vittoria scontata, certo, ma Bunny ha messo molto impegno nel suo coinvolgimento e Miz e Morrison direi che hanno fatto il resto. Il match sarà quel che sarà, a metà strada tra uno qualsiasi coinvolto e Pat McAfee, ma la storyline ha retto molto bene e speriamo ci siano anche i previsti benefici per Priest.
Vincitori: Bad Bunny & Damian Priest

Braun Strowman vs. Shane McMahon Steel Cage match
Anche quest’anno paghiamo la tassa Shane McMahon. Ipotizzo un finale: Shane è sulla cima della gabbia, potrebbe uscire ma invece si lancia con la Leap of Faith. Strowman si scansa o resiste alla manovra ed esce aggiudicandosi la vittoria. Sì, potrebbe funzionare.
Vincitore: Braun Strowman

Daniele: Anche quest’anno Strowman paga la tassa WM. Inoltre la WWE non sa mai cosa farsene, specie in questi mesi. E allora costretto al solito circo da fenomeno da baraccone: Steel Cage, manovra aerea di Shane, interferenze e comunque vince. Poi torna in naftalina.
Vincitore: Braun Strowman

The New Day (Kofi Kingston e Xavier Woods) (c) vs. AJ Styles e Omos   Tag Team match per il WWE Raw Tag Team Championship
Stando alle ultime news sembra che i vertici della WWE non credano poi così tanto nelle abilità di Omos, il che sicuramente non è una buona notizia considerando che davano per futuribili wrestler come Ryback, Corbin o lo stesso Strowman. Il New Day da parte loro sembrano non avere molti avversari rimanenti da affrontare e la conferma di nuovi campioni potrebbe dare un po’ di linfa vitale ad AJ, che da troppo tempo vaga nel nulla.
Vincitori e nuovi Campioni: AJ Styles & Omos

Daniele: Match causato dall’effetto domino dopo la scelta sull’Hurt Business. Il New Day aggiunge un breve regno al computo, solo per traghettare le Cinture, ed AJ Styles può diventare Grand Slam Champion. Da qui si potrà consumare l’evidente storia che porterà padrone e Omos a scontrarsi tra un paio di mesi. Eh no, della divisione Tag Team continua a non fregare niente alla WWE.
Vincitori e nuovi Campioni: AJ Styles & Omos

Cesaro vs. Seth Rollins
Personalmente il match più atteso della serata e potenziale match of the night(s). Sono due degli atleti più adattabili dell’intero roster che spesso, specie Cesaro, vengono sottovalutati. Questo è il momento per lo svizzero di splendere come non hanno mai spleso… splenduto… Di splendere come non ha mai fattto in WWE. Marko per Cesaro ma si tifa per lo sport
Vincitore: Cesaro

Daniele: Tutto farebbe pensare ad una vittoria per Cesaro, dalla costruzione al momentum all’avversario, che potrebbe perdere senza risultare minimamente danneggiato. Ma c’è quell’ombra insistente che si chiama WWE, che fa pensare che davvero, in casi come questi, un pronostico valga l’altro. Probabilmente è così, potrebbe andare in qualsiasi modo e voglio essere ottimista.
Vincitore: Cesaro

Bobby Lashley (c) (con MVP) vs. Drew McIntyre Single match per il WWE Championship
Prima vera difesa titolata per Lashley che necessita quindi di una vittoria. Si prospetta un match molto combattuto e sarà difficile sottomettere McIntyre ma non impossibile, specie se MVP cercherà di intervenire in qualche modo
Vincitore e ancora Campione: Bobby Lashley

Daniele: Maledetti cambiamenti in corsa. La consacrazione di McIntyre arriverà un anno dopo ma non ce n’è più bisogno. A perderci è sicuramente Lashley, da dominante a codardo, che dovrà restituire qualcosa che non ha mai meritato – dentro e fuori dalla kayfabe. I precedenti tra i due sono buoni, ma l’All Mighty usa steccare le grandi occasioni e la situazione in cui è stato messo non lo farà brillare. Giustamente non è il main event. Riprendiamo da dove abbiamo lasciato.
Vincitore e nuovo Campione: Drew McIntyre

Sasha Banks (c) vs. Bianca Belair Single match per il WWE SmackDown Women’s Championship
Match con una costruzione non eccelsa ma buona, così come il match che ne potrebbe uscire. Forse pesa un po’ la mancanza di una marcata polarizzazione tra heel e face. Grande occasione per Bianca Belair per lanciarsi nel main event in modo stabile.
Bianca Belair

Daniele: peccato aver rovinato una storia che si scriveva da sola. La migliore contro la migliore, la vincitrice della Rumble e la Campionessa. E invece via di turn heel immotivato e parentesi in tag team. Peccato, ma ora spazio a loro: potranno fare un gran match e il posto da main event è meritato. Forse è tempo di vedere e Belair ha i numeri per stare là e, dopo un anno a tirar la carretta, di mettere da parte Banks.
Vincitrice e nuova Campionessa: Bianca Belair

Davide Procopio
Fan di wrestling ma niente di serio (cit.) Laureato in sociologia dei processi culturali spera un giorno di poter scrivere della sociologia del wrestling. Nel tempo libero... non ne ha
15,657FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati