Sweet Chin Music #48 – TW SLAMMY AWARDS 2009

Carissimi amici di Tuttowrestling e amanti del wrestling, benvenuti a questa nuova edizione di Sweet Chin Music, l'editoriale del direttore del sito di wrestling più importante d'Italia. CDB è molto contento di ritrovarvi su queste pagine, visto che purtroppo (o per fortuna, se c'è qualcuno che non gradisce i pensieri di CDB) non capita troppo spesso. Quest'anno – un anno importante per il mondo del wrestling – non è capitato addirittura mai, a dimostrazione dei tanti impegni di CDB in altre vicende legate al wrestling (vedi Tuttowrestling Magazine) e al fatto che evidentemente lo staff di Tuttowrestling.com è stato più che in grado di supplire a questa carenza, quindi complimenti a loro. Tra l'altro quella di quest'anno non è un'assenza record, visto e considerato che era già successo due anni fa… chissà se il 2010 sarà più fortunato e vedrà comparire sulle pagine del miglior sito d'Italia una qualche Sweet Chin Music infrannuale. Ovviamente, come sempre, CDB non si sente in grado di promettere qualcosa di cui non è certo di poter rispondere: pertanto, niente promesse. Per il momento, dovete accontentarvi degli Slammy Awards 2009!

Che cosa sono gli Slammy Awards? Sono semplicemente i premi finali di ogni anno, che sono molto importanti perchè sul web hanno una tradizione storica, così lontana che risale a quando ancora il wrestling in Italia non era tornato ad essere molto popolare… e potete verificarne la longevità dando un'occhiata alle precedenti edizioni di Sweet Chin Music. Pensate che gli Slammy Awards sono stati assegnati per la prima volta nel 2000, ben nove anni fa! Questo rende quella attuale la decima edizione degli Slammy, che sarebbe una cosa fantastica e meriterebbe un'attenzione particolare, se non fosse che CDB se ne è accorto al momento di scrivere e dunque non ha potuto preparare nulla di speciale! Un vero peccato, ma pensateci voi a rendere questa edizione veramente speciale: pensate che il 2009 è stato un anno ricco di spunti, di cambi, di sorprese, di novità, e che si è chiuso con il botto lasciando presagire un 2010 con i fiocchi con tanto di sfida ad altissimi livelli tra WWE e TNA. Ecco, questo dovrebbe bastare per farvi capire che i premi del 2009 sono molto importanti… perchè sono quelli che permetteranno ad alcune stelle dello sport entertainment di proiettarsi nel 2010 già con qualcosa in tasca e un senso di soddisfazione per quanto realizzato nel corso degli ultimi dodici mesi.

Come sempre da qualche anno a questa parte, a votare per gli Slammy sono tutti gli staffer di Tuttowrestling.com. Vince il premio chi ottiene più punti, un voto vale un punto tranne che per quello di CDB che vale due punti. No scherzo, quest'ultima parte non è vera… tutto il resto sì, e allora preparatevi… stiamo per iniziare l'assegnazione degli Slammy Awards 2009.

WRESTLER OF THE YEAR: Kurt Angle

Ebbene sì. Kurt Angle riesce là dove nessuno era mai riuscito in dieci anni: diventare il Wrestler Of The Year pur non essendo sotto contratto con la WWE. È un ottimo segnale per la rampante TNA, che ha avuto nell'Olympic Hero il lottatore di punta di tutto il 2009. Angle si è letteralmente caricato sulle spalle la compagnia, dimostrando di essere tornato al 100% della condizione e respingendo quegli acciacchi che in passato ne avevano – almeno in parte – condizionato il rendimento. Un'annata fantastica per Angle, che anche dal punto di vista dello spettacolo ha regalato ai fan momenti emozionanti, dimostrandosi un vero e proprio leader carismatico nel ruolo di capo della Main Event Mafia, ma anche riuscendo a farsi amare in seguito al suo passaggio a face. Straordinaria la sua abilità sul ring, mai peraltro messa in discussione, che anche nel finale dell'anno ha contribuito a rendere i suoi match veramente spettacolari (vedi soprattutto e due sfide con Desmond Wolfe…). Il voto di CDB è andato invece a John Cena, che per certi versi è stato un pò il “Kurt Angle” della WWE: in lotta per il titolo dall'inizio alla fine, Cena ha vissuto uno degli anni più splendenti della sua carriera. Discorso valido anche per Randy Orton, anche lui votato alla pari di John Cena. Nel 2010, sicuramente tutti e tre lotteranno per il premio di Wrestler Of The Year!

CDB – John Cena
MDS – Kurt Angle
Badrose – Randy Orton
Bagnoli – Randy Orton
Basso – Chris Jericho
Bomba – Kurt Angle
Ganzerli – Kurt Angle
Ippolito – John Cena
Marino – Kurt Angle
Pantalone – Randy Orton
Poggi – Kurt Angle
Stocco – John Cena

2008 WINNER: Triple H
2007 WINNER: John Cena
2006 WINNER: Edge
2005 WINNER: Batista
2004 WINNER: Chris Benoit
2003 WINNER: Shawn Michaels
2002 WINNER: Kurt Angle
2001 WINNER: Steve Austin
2000 WINNER: Triple H

TAG TEAM OF THE YEAR: Jerishow

Tantissime volte in passato abbiamo letto (e CDB li ha anche scritti ogni tanto…) articoli riguardanti la crisi del panorama Tag Team. Forse qualcuno deve averli letti e deve aver riflettuto. Il 2009 è stato infatti un anno decisamente positivo per le coppie, non in senso romantico e/o amoroso, ma per quel che concerne il wrestling lottato. Mai nella WWE infatti si erano visti negli ultimi anni così tanti tag team di livello. Da una parte Jerishow e D-Generation X, in lotta per il titolo di coppia e famosi soprattutto per il loro nome. Dall'altra The Legacy (Cody Rhodes e Ted DiBiase) e Hart Dinasty (David Hart Smith e Tyson Kidd), meno blasonati ma da considerarsi coppie “vere” nel senso puro del termine, ovvero coppie in grado di lottare sul ring come i Tag Team dell'epoca, con mosse studiate per essere eseguite a quattro mani. Anche la TNA ha dato il suo contributo con i Beer Money Inc., vincitori lo scorso anno. A trionfare e ad aggiudicarsi il premio sono però Chris Jericho e The Big Show, che hanno dato il via a questo trend di rinascita formando un team atipico ma vincente e spettacolare. I due hanno mantenuto le cinture unificate di coppia fino alla fine dell'anno (quando le hanno perse contro Shawn Michaels e Triple H) ridando lustro a un titolo che sembrava destinato a cadere nel dimenticatoio. Tante volte la WWE va criticata per le sue scelte un pò dubbie e spesso confusionarie, questa volta con la creazione di Jerishow ha fatto centro pieno. Complimenti.

CDB – Jerishow
MDS – D-Generation X
Badrose – Jerishow
Bagnoli – Jerishow
Basso – American Wolves (ROH)
Bomba – Beer Money Inc.
Ganzerli – Beer Money Inc.
Ippolito – Jerishow
Marino – Beer Money Inc.
Pantalone – Jerishow
Poggi – Beer Money Inc.
Stocco – Jerishow

2008 WINNER: Beer Money Inc.
2007 WINNER: Lance Cade & Trevor Murdoch
2006 WINNER: LAX (Homicide & Hernandez)
2005 WINNER: MNM (Nitro & Mercury)
2004 WINNER: La Resistance
2003 WINNER: Charlie Haas & Shelton Benjamin
2002 WINNER: Los Guerreros
2001 WINNER: Dudley Boyz
2000 WINNER: Edge & Christian

MATCH OF THE YEAR: Undertaker vs. Shawn Michaels (Wrestlemania 25)

Che cosa dire e che cosa aggiungere a un incontro che è praticamente poesia per chi ama il wrestling? Non credo che le parole di CDB possano aggiungere qualcosa a quello che già si è visto e per molti anni verrà guardato ancora. Chi non l'avesse visto (ma c'è davvero qualcuno che ancora non ha visto Shawn Michaels vs. Undertaker a Wrestlemania 25?!?) corresse a riparare in fretta… lo spettacolo offerto da HBK e Taker rimarrà un classico negli anni. Dietro di loro, grandissimi match disputati nella TNA: livello altissimo e intensità ammirevole, ma non abbastanza per competere con quello che sicuramente è stato uno dei più belli incontri di sempre nella lunga storia della WWE. Più merito di Shawn Michaels o più merito di Undertaker? Oh beh, non sarà certo CDB a svelarvi il segreto di Pulcinella… se proprio volete un aiutino, CDB vi invita a guardare quale lottatore “casualmente” compare nel Match Of The Year in sei degli ultimi sette anni… 2009 escluso, naturalmente!

CDB – Undertaker vs. Shawn Michaels – WM 25
MDS – Undertaker vs. Shawn Michaels – WM 25
Badrose – Undertaker vs. Shawn Michaels – WM 25
Bagnoli – Undertaker vs. Shawn Michaels – WM 25
Basso – Undertaker vs. Shawn Michaels – WM 25
Bomba – Undertaker vs. Shawn Michaels – WM 25
Ganzerli – AJ Styles vs. Samoa Joe vs. Daniels – TNA Turning Point
Ippolito – Kurt Angle vs. Desmond Wolfe – TNA Turning Point
Marino – Kurt Angle vs. Desmond Wolfe – TNA Turning Point
Pantalone – Ultimate X – TNA Bound For Glory
Poggi – AJ Styles vs. Samoa Joe vs. Daniels – TNA Turning Point
Stocco – Undertaker vs. Shawn Michaels – WM 25

2008 WINNER: Shawn Michaels vs Ric Flair (Wrestlemania 25)
2007 WINNER: Shawn Michaels vs John Cena (Raw 23 aprile 2007)
2006 WINNER: Kurt Angle vs. The Undertaker (No Way Out 2006)
2005 WINNER: Shawn Michaels vs. Kurt Angle (Wrestlemania 21)
2004 WINNER: Shawn Michaels vs Triple H vs Chris Benoit (Wrestlemania XX)
2003 WINNER: Chris Jericho vs Shawn Michaels (Wrestlemania XIX)
2002 WINNER: Shawn Michaels vs Triple H (Summer Slam 2002)
2001 WINNER: Kurt Angle vs Triple H (Royal Rumble 2001)
2000 WINNER: Triple H vs The Rock (Judgment Day 2000)

PPV OF THE YEAR: TNA Turning Point

Ancora una volta – e ancora in un premio importante – la TNA è davanti alla WWE! In questo caso la federazione di Dixie Carter vince il premio come PPV Of The Year con Turning Point. Un premio meritato, figlio dei grandi incontri di qualità disputati nel corso dell'evento (il Triple Threat tra AJ Styles, Daniels e Samoa Joe su tutti, ma anche Angle vs. Desmond Wolfe) e dello spettacolo offerto in un PPV che, grazie alla ottima qualità del roster TNA, ha entusiasmato dall'inizio alla fine. Cosa che non ha fatto invece Wrestlemania 25, dove un solo incontro – il migliore dell'anno – l'ha fatta da padrone, togliendo forse addirittura la luce da tutto il resto. Chiaro, forse la luce sarebbe anche tornata se il main event non fosse stato un Triple H vs. Orton già visto e per nulla spettacolare… dopo tre successi consecutivi con le edizioni numero 22, 23 e 24 del Grandaddy Of Them All, la WWE deve iniziare da subito a lavorare per un'edizione numero 26 con i fiocchi… altrimenti Angle e soci (mettiamo anche Hogan tra i soci?!?) riusciranno nuovamente a portare a casa lo Slammy anche nel 2010!

CDB – TNA Turning Point
MDS – TNA Turning Point
Badrose – WWE Bragging Rights
Bagnoli – WWE No Way Out
Basso – TNA Bound For Glory
Bomba – TNA Turning Point
Ganzerli – TNA Turning Point
Ippolito – TNA Turning Point
Marino – TNA Bound For Glory
Pantalone – TNA Bound For Glory
Poggi – TNA Turning Point
Stocco – TNA Turning Point

2008 WINNER: WWE Wrestlemania 24
2007 WINNER: WWE Wrestlemania 23
2006 WINNER: WWE Wrestlemania 22
2005 WINNER: WWE – ECW One Night Stand
2004 WINNER: WWE Wrestlemania XX
2003 WINNER: Non assegnato
2002 WINNER: Non assegnato
2001 WINNER: Non assegnato
2000 WINNER: Non assegnato

FACE OF THE YEAR: Jeff Hardy

Una conferma. Non è mai facile vincere un premio per due anni di fila, a meno che non siate Shawn Michaels e non siate abituati a combattere nel migliore incontro dell'anno tutti gli anni…
Non è facile per niente essere per due anni il Face Of The Year, ovvero il wrestler più amato e più tifato. Questo perchè il pubblico – soprattutto quello americano e soprattutto quello di wrestling – si stanca facilmente. Non è stato così con Jeff Hardy, capace di entusiasmare la folla anche nel 2009 (almeno nella prima parte) senza mai un fischio udibile nemmeno in lontananza. Il 2009 è stato un pò l'anno della consacrazione per Jeff Hardy, diventato main eventer in pianta stabile e in grado di lottare fino a Summer Slam per la cintura mondiale. Non è bastato per fargli capire che il wrestling è e deve essere il suo futuro (e probabilmente lo sarà). Dietro di lui, voti anche per Kofi Kingston, una delle sorprese nel 2009, e per AJ Styles. Senza ombra di dubbio però, il vincitore è meritatamente il Rainbow Haired Warrior, che difficilmente – vista la sua situazione contrattuale – sarà in grado di centrare la tripletta nel 2010. Ma, come ben sappiamo, tutto può succedere nella WWE…

CDB – Jeff Hardy
MDS – Jeff Hardy
Badrose – John Cena
Bagnoli – Kofi Kingston
Basso – Kofi Kingston
Bomba – Jeff Hardy
Ganzerli – Jeff Hardy
Ippolito – Jeff Hardy
Marino – AJ Styles
Pantalone – Jeff Hardy
Poggi – AJ Styles
Stocco – Jeff Hardy

2008 WINNER: Jeff Hardy
2007 WINNER: The Undertaker
2006 WINNER: D-Generation X (Triple H e Shawn Michaels)
2005 WINNER: Batista
2004 WINNER: Eddie Guerrero
2003 WINNER: Eddie Guerrero
2002 WINNER: Rob Van Dam
2001 WINNER: The Rock
2000 WINNER: The Rock

HEEL OF THE YEAR: Chris Jericho

WOW, che straordinaria interpretazione quella di Chris Jericho nel 2009. Già nel 2008, con la rivalità contro Shawn Michaels (premiata come migliore dell'anno), il canadese aveva impressionato. Negli ultimi dodici mesi, ha portato il suo personaggio a dei livelli di eccellenza, ricevendo bordate di fischi in qualsiasi arena degli USA. Magistrale, da oscar, e soprattutto anche da titolo. Un titolo mondiale (di singolo) che non è arrivato, ma che con ogni probabilità avrebbe meritato e che al 90% CDB si sente di dire che avrà nel 2010. È un augurio, oltre che un pronostico e una speranza. Dietro di lui, voti anche per il bellissimo e nuovo personaggio di CM Punk, e segnalazioni anche per Orton e Angle, che non hanno fatto vedere nulla di nuovo ma che sono stati al top, come heel, per moltissimo tempo.

CDB – Chris Jericho
MDS – Chris Jericho
Badrose – Randy Orton
Bagnoli – Chris Jericho
Basso – CM Punk
Bomba – Chris Jericho
Ganzerli – CM Punk
Ippolito – Chris Jericho
Marino – Kurt Angle
Pantalone – CM Punk
Poggi – Chris Jericho
Stocco – Chris Jericho

2008 WINNER: Edge
2007 WINNER: Edge
2006 WINNER: Edge
2005 WINNER: Shawn Michaels
2004 WINNER: JBL
2003 WINNER: Triple H
2002 WINNER: Brock Lesnar
2001 WINNER: Steve Austin
2000 WINNER: Scott Steiner

ROOKIE OF THE YEAR: Sheamus

Chi se non lui, il Celtic Warrior che a nemmeno due mesi dal suo debutto a Raw ha sconfitto John Cena conquistando il WWE Title? CDB ricorda di aver visto uno dei suoi primissimi incontri, nella ECW, contro Goldust, pensando qualcosa del tipo “questo non sarebbe male eh… certo, se poi non avesse la pelle così bianca potrebbe anche diventare qualcuno…”. Oh, evidentemente negli USA la moda dei lettini abbronzanti deve essere passata, e così dopo Hulk Hogan cotto come una melanzana, The Rock che per molti (e anche per CDB) è un uomo di colore, Shawn Michaels e Triple H che sembra sempre siano in perenne vacanza alle Bahamas, ci ritroviamo un campione WWE bianchissimo come una mozzarella. CDB vuole essere sincero: è veramente troppo presto per dire se Sheamus si rivelerà una scelta azzeccata o un clamoroso fuoco di paglia, ma se volesse proprio dire certo è che propenderebbe per la paglia… in ogni caso, il fatto di vincere il titolo mondiale e avere un impatto così devastante lo fa diventare automaticamente il Rookie Of The Year, ovvero la novità dell'anno. Nulla da fare quindi per i comunque ottimi Desmond Wolfe (dichiarato eleggibile perché alla sua prima esperienza continuativa e non occasionale in una delle due federazioni più importanti degli USA, ma già apprezzato a lungo in passato come Nigel McGuinness nella ROH) e Yoshi Tatsu, uno dei nuovi talenti della WWE insieme a Drew McIntyre e, appunto, Sheamus.

CDB – Yoshi Tatsu
MDS – Sheamus
Badrose – Sheamus
Bagnoli – Sheamus
Basso – Sheamus
Bomba – Sheamus
Ganzerli – Sheamus
Ippolito – Sheamus
Marino – Desmond Wolfe
Pantalone – Desmond Wolfe
Poggi – Desmond Wolfe
Stocco – Sheamus

2008 WINNER: Evan Bourne
2007 WINNER: Santino Marella
2006 WINNER: CM Punk
2005 WINNER: Mr. Kennedy
2004 WINNER: Eugene
2003 WINNER: Randy Orton
2002 WINNER: Brock Lesnar
2001 WINNER: The Hurricane
2000 WINNER: Mark Jindrak & Sean O'Haire

MOMENT/FACT OF THE YEAR: Hulk Hogan alla TNA

E' la prima volta che un premio viene assegnato a un evento che deve ancora succedere. A tutti gli effetti, Hogan debutterà nella TNA nel 2010, ma nonostante tutto vince un premio che si rifà al 2009… un anno che comunque, senza dubbio, i suoi momenti li ha avuti eccome. Quelli tristi, come la scomparsa di Umaga, quelli belli, come il debutto di Raw in diretta su SKY, quelli sconvolgenti, come Shane McMahon che decide di rompere con il padre e lasciare (per sempre?) la WWE. Ma più sconvolgente, se non altro per impatto, è la firma di Hulk Hogan con la TNA, il nome che secondo la federazione di Dixie Carter dovrebbe spostare gli ascolti… sarà vero??? Probabilmente lo sapremo ben presto, già il 4 gennaio… quando vedremo i numeri di un clamoroso TNA Impact! da ben 3 ore. Hogan ha promesso un 3.0 che significherebbe triplicare i ratings, Sconcerti non si fida dicendo che fino ad ora non è mai successo… CDB, sinceramente, per la prima volta è dalla parte di Mario Sconcerti. Per di più, la WWE ha deciso di rispondere – tacitamente ma neanche troppo – con il ritorno clamoroso di Bret “The Hitman” Hart. Che, se ci pensate bene, forse è anche più clamoroso di quello di Hulk Hogan… ma non ha potuto vincere il premio perché non è stato annunciato ufficialmente prima della chiusura delle votazioni. Oh, aspettate un attimo… forse abbiamo già il vincitore dello Slammy Award per il 2010?!?

CDB – La morte di Umaga
MDS – Hulk Hogan alla TNA
Badrose – Hulk Hogan alla TNA
Bagnoli – Hulk Hogan alla TNA
Basso – Hulk Hogan alla TNA
Bomba – Hulk Hogan alla TNA
Ganzerli – Shane McMahon lascia la WWE
Ippolito – Shane McMahon lascia la WWE
Marino – Hulk Hogan alla TNA
Pantalone – Hulk Hogan alla TNA
Poggi – Hulk Hogan alla TNA
Stocco – Raw live su Sky Italia

2008 WINNER: Il ritiro di Ric Flair
2007 WINNER: La tragedia della famiglia di Benoit
2006 WINNER: Kurt Angle passa alla TNA
2005 WINNER: La scomparsa di Eddie Guerrero
2004 WINNER: Il match fra Goldberg e Brock Lesnar a Wrestlemania XX
2003 WINNER: Triple H sposa Stephanie McMahon
2002 WINNER: La WWF – sconfitta dal WWF – diventa WWE
2001 WINNER: Vince McMahon acquista la WCW
2000 WINNER: I Radicalz dalla WCW alla WWF

STORYLINE OF THE YEAR: Jeff Hardy vs. CM Punk

Grande Jeff Hardy, grande CM Punk. Questi due si sono battuti in ogni modo nel corso del 2009, dando vita alla rivalità – e alla storyline – dell'anno. L'elemento di novità è stato senza dubbio il nuovo personaggio Straight Edge di CM Punk, che ha portato alla luce una versione heel nuovissima e azzecatissima. Finalmente un heel che non beve, non si droga, ed è un esempio per i piccoli… insomma, con 50 chili in più, la metà dei capelli, un pò di tinta e un trucco ben accentuato poteva quasi sembrare l'Hulk Hogan del “mangia le tue vitamine e dì le tue preghiere” che tanto aveva spopolato negli anni '90. Invece è CM Punk, heel e quindi odiato a tutti gli effetti, con tanto di vittoria finale nella rivalità che addirittura estromette Hardy dalla WWE. Una pecca di questa storyline? No, nemmeno una al suo interno, ma un disastro il dopo. Con CM Punk sconfitto da The Undertaker e tutto il lavoro svolto da Jeff che finisce a beneficio del becchino. Mah…

CDB – Shawn Michaels vs. Undertaker
MDS – Jeff Hardy vs. CM Punk
Badrose – Randy Orton vs. McMahons
Bagnoli – Tommy Dreamer all'inseguimento dell'ECW Title
Basso – Jeff Hardy vs. CM Punk
Bomba – Main Event Mafia
Ganzerli – Jeff Hardy vs. CM Punk
Ippolito – Shawn Michaels vs. Undertaker
Marino – Matt Morgan vs. Kurt Angle
Pantalone – Chris Jericho vs. Rey Mysterio
Poggi – Jeff Hardy vs. CM Punk
Stocco – Chris Jericho vs. Rey Mysterio

2008 WINNER: Shawn Michaels vs. Chris Jericho
2007 WINNER: Matt Hardy vs MVP
2006 WINNER: Edge vs. John Cena
2005 WINNER: Randy Orton vs. The Undertaker
2004 WINNER: Randy Orton vs. Mick Foley
2003 WINNER: La fondazione dell'Evolution
2002 WINNER: Il matrimonio gay tra Billy Gunn & Chuck Palumbo
2001 WINNER: Turn heel di Austin a Wrestlemania X-7
2000 WINNER: Tazz campione ECW nella WWF

MOST IMPROVED WRESTLER OF THE YEAR: Matt Morgan

Ecco un wrestler che ha veramente fatto un affare a passare dalla WWE alla TNA. The Blueprint ha definitivamente compiuto il salto di qualità, passando da bidone a Big Man che ha un senso di esistere. Insomma, uno di quei wrestler che tanto piacciono a Vince McMahon, per dirla tutta. Morgan è migliorato in maniera sensibile anche sul ring, disputando match importanti in PPV e riuscendo a combattere un incontro di altissimo livello contro Kurt Angle nel corso di Bound For Glory. La federazione di Dixie Carter – dopo le ultime grandi prestazioni – non ha esitato a rinnovargli il contratto fino al 2014.
Morgan si aggiudica il premio in volata, superando di poco John Morrison e The Miz. Questi due, ex campioni di coppia, hanno avuto un feud nel 2009 nel quale si sono paragonati ai Rockers, Shawn Michaels e Marty Jannetty. Tutti e due volevano essere HBK, nessuno voleva essere Jannetty. La verità sta nel mezzo, perchè purtroppo non ci saranno nuovi Michaels, ma pare nemmeno nuovi Jannetty: entrambi infatti sembrano molto carismatici e bravi anche sul ring, il che lascia presagire per loro un grande futuro. Con calma e magari non ai livelli di HBK, ma se cresciuti in maniera corretta state tranquilli che sentiremo parlare di Morrison e Miz ancora molto a lungo…

CDB – John Morrison
MDS – Matt Morgan
Badrose – Dolph Ziggler
Bagnoli – The Miz
Basso – Matt Morgan
Bomba – The Miz
Ganzerli – John Morrison
Ippolito – The Miz
Marino – Eric Young
Pantalone – Matt Morgan
Poggi – Matt Morgan
Stocco – John Morrison

2008 WINNER: Kelly Kelly
2007 WINNER: MVP
2006 WINNER: Mr. Kennedy
2005 WINNER: Carlito
2004 WINNER: Batista
2003 WINNER: Non assegnato
2002 WINNER: Non assegnato
2001 WINNER: Non assegnato
2000 WINNER: Non assegnato

Ebbene sì, credeteci o no, ma quello vinto da Matt Morgan era l'ultimo premio da assegnare per questa fantastica edizione degli Slammy Awards 2009. Vi sono piaciuti i premi? Siete contenti di chi ha vinto? Siete delusi? Arrabbiati? Siete un pò un misto e non sapete bene come sfogarvi? Vi sentite un pò come gli interisti quando capiscono che in campionato vincono facile ma in Europa non contano niente? Beh, qualsiasi siano le vostre sensazioni ricordatevi che – se volete – potete scrivere una mail a [email protected] per commentare, oppure potete lasciare la vostra opinione sul Forum di Tuttowrestling per condividere il pensiero con quello degli altri utenti.

In ogni caso, spero che abbiate passato un pò di tempo piacevole in compagnia di CDB e degli Slammy Awards di Tuttowrestling. Lo stesso CDB è desideroso di augurarvi una buona conclusione di 2009 e un fantastico 2010… nei vostri interessi, nelle vostre passioni, negli studi o nel lavoro, nello sport, nello sport entertainment, al fantacalcio e, perché no, anche nell'amore! Un CDB così buono si vede raramente… approfittatene per un 2010 da non dimenticare!

Tanti auguri a tutti, e a presto (ma nemmeno troppo eh…) sulle pagine di Sweet Chin Music!

Carlo Di Bella

Carlo Di Bella
Direttore e Proprietario di Tuttowrestling.com, è stato anche uno dei primissimi staffer del sito, nel lontano 1999 ad appena 15 anni! E' riuscito nell'impresa di mostrare il nostro logo durante la Royal Rumble del 2001.
14,815FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Un importante conferenza attende gli atleti WWE

Gli atleti WWE sono pronti a prendere parte a un importante conferenza in lotta per il movimento #SpeakingOut

Impact Plus gratis nel weekend di Bound For Glory

Bound For Glory si avvicina e con essa un interessante offerta all'interno dell'Impact Plus per i suoi abbonati e non.

Annunciati due segmenti per l’odierna puntata di SmackDown

L'Universal Champion Roman Reigns e il Mr. Money in the Bank Otis saranno due dei protagonisti dell'odierna puntata dello show, l'ultima prima di Hell in a Cell.

Big E parla del suo personaggio dopo lo split del New Day

Big E discute su eventuali novità per il suo personaggio.

Articoli Correlati