Stamford Report – #201 – Survivor Series


E’ tempo di… WAAAARGAMESSS!!! E allora non perdiamoci in frivoli preamboli e corriamo a pagellare!

HEY HO, LET’S GO!

5v5 WOMEN’S WARGAMES MATCH
Damage Control, Nikki Cross & Rhea Ripley vs Bianca Belair, Becky Lynch, Mia Yim, Asuka & Alexa Bliss: voto 7

Pronostico: Bianca Belair, Becky Lynch, Mia Yim, Asuka & Alexa Bliss
Vincitrici: Bianca Belair, Becky Lynch, Mia Yim, Asuka & Alexa Bliss
Risultato molto incerto, ma il ritorno di Becky con face turn nei panni della “the Man” mi ha fatto optare per il team della campionessa.
Ottimo incontro con un buon ritmo nonostante la durata (inevitabile, per il format) e spot davvero, davvero notevoli (sicuramente degno di singola menzione il Leg drop finale di Becky sul tavolo). Match che meriterebbe anche un voto maggiore se solo ci fossero stati motivi più concreti e credibili ed una storia maggiormente consolidata per portare queste dieci atlete a questo incontro e non il solo fatto che lo si dovesse fare perchè era in programma questo PPV e si voleva creare un WarGames match per ogni sesso.
Incontro comunque moderatamente emozionante, coinvolgente e dal risultato incerto che merita – a mio parere – un voto positivo.

SINGLE MATCH
Finn Balor vs Aj Styles: voto 6.5

Pronostico: Aj Styles
Vincitore: Aj Styles
Altro incontro dal risultato incerto e sicuramente positivo. Il fatto che ad inizio contesa i 4 alleati si facciano da parte andando a scazzottarsi per l’arena, fa pendere leggermente il pronostico in favore di Aj.
Certo, le ultime settimane si sono basate sul mismatch causato dalla presenza di Rhea e dal fatto che l’inclusione di Mia Yim riequilibrasse le cose, e oggi in quella che doveva essere la resa dei conti le due ragazze erano a combattere un altro incontro, sfogando la loro rivalità in un altro feud. Scelta curiosa (se non “emergenziale” per arrivare a 10 ragazze da coinvolgere nei W.G.M.).
Difficilmente questi due atleti deludono gravemente; sicuramente si poteva però anche sperare in qualcosa di più.

SMACKDOWN WOMEN’S CHAMPIONSHIP SINGLE MATCH
Ronda Rousey (C) vs Shotzi: voto 5.5

Pronostico: Ronda Rousey
Vincitrice: Ronda Rousey
Quando l’incontro è totalmente privo di incertezza riguardo al risultato finale, deve offrire qualcosa di sopra la media per guadagnare una sufficienza piena. Cosa che – a mio avviso – questo match non ha fatto, nonostante il certo impegno delle due atlete.
Buona vetrina per Shotzi che con una prestazione positiva si guadagna una posizione di rilievo nel roster.

UNITED STATES CHAMPIONSHIP TRIPLE THREAT MATCH
Seth Rollins (C) vs Bobby Lashley vs Austin Theory: voto 8

Pronostico: Seth Rollins
Vincitore: Austin Theory
Incontro cla-mo-ro-so, sempre ad alta intensità, con ottimi spot (lo Stomp su Lashley usando Theory come trampolino?!) e con un super finale a sorpresa che protegge tutti gli atleti pur andando ad alterare profondamente gli equilibri (solitamente, le scelte preservative – e non sto parlando di condom – tendono ad essere spesso anche conservative).
Il rebuild del personaggio di Theory parte nel migliore dei modi e sembra promettere di lanciare definitivamente un giovane talento nel panorama dei volti importanti della disciplina.

5V5 WARGAMES MATCH
The Bloodline vs The Brawling Brutes, Drew McIntyre & Kevin Owens: voto 8

Pronostico: The Bloodline
Vincitori: The Bloodline
Altra perla. Forse, per il lottato è il terzo match della serata, ma per la narrativa dietro l’incontro e la narrazione portata all’interno dello stesso guadagna almeno un punto pieno nella valutazione: dalla scelta (clamorosamente psicologica e forse sottovalutata da tanti) di Roman di mandare Sami come secondo ingresso in supporto di Jey, fino al finale è un crescendo emotivo che ci porta dentro la testa di Zayn fino – forse – a farci tifare per lui a prescindere dalle azioni che compia o compirà. L’andamento del match che ci fa pensare alla definitiva implosione della Bloodline, fino alla “sorpresa” degli ultimi attimi. Il finale e il segmento post match sono perle che difficilmente dimenticheremo.

PPV: voto 7
Forse anche 7.5. Fate voi, non mi offendo. Gli ultimi due incontri elevano il valore totale dell’evento e lo proiettano forse tra i migliori dell’anno.
Solo un appunto: i WarGames sono sicuramente il genere di “novità” e freschezza che chiedevo, nella speranza soprattutto che alcune stipulazioni vetuste, anacronistiche e obsolete venissero messe da parte. Ma proprio il 5v5 ad eliminazione?! Era uno dei momenti che attendevo con maggiore interesse durante l’anno e permettevano molte costruzioni interessanti. Personalmente, spero che Triple H non confermi la scelta di abbandonarli.

Ciao Miao!

15,941FansLike
2,681FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati