Back to the Future #2

Buongiorno a tutti i lettori e le lettrici di Tuttowrestling.com e bentornati sulle nostre pagine per una nuova edizione dell'editoriale dedicato alla “nuova” NWA, bentornati al Back to The Future!

Dopo aver raccontato un po' il passato del brand e i nuovi inizi con la faida fra Tim Storm e l'attuale NWA Worlds Heavyweight Champion Nick Aldis dobbiamo proprio partire da quest'ultimo andando a parlare di proprio di un vero e proprio tour mondiale, chiamato Aldis Crusade, che il campione ha iniziato da alcune settimane a questa parte in cui i cosidetti “Ten Pounds of Gold” verranno messi in palio contro almeno una ventina di avversari con matches che avverranno in tutti i continenti compresi Nord America, Europa ed Asia (e proprio in Cina si terrà, ad Aprile, un match in cui Nick Aldis, se ancora campione, affronterà per il titolo Colt Cabana).

Quella dalla Aldis Crusade è un'idea che idealmente unisce il passato, composto dai campioni NWA che viaggiavano di territorio in territorio per difendere il titolo, ed il futuro in cui l'NWA dovrà necessariamente trovare una dimensione “mondiale” per far si che questo rilancio dello storico blasone abbia poi un ritorno economico per Corgan e soci: la Crusade è infatti ormai argomento quasi unico della serie YouTube “Ten Pounds Of Gold” che esce ormai regolarmente sul canale Youtube della compagnia di proprietà del frontman degli Smashing Pumpkins; resta ora il dubbio su come la compagnia vorrà, sopratutto nel medio-lungo periodo, proporre i propri match.

Se è chiaro che Corgan ritenga il pro-wrestling un'esperienza che è possibile vivere 24 ore su 24, sopratutto grazie alla potenza e diffusione dei social media, è altrettanto chiaro che l'NWA dovrà, sopratutto se vorrà imporsi come realtà in cui i wrestler possono trovare una “casa”, iniziare a proporre anche un prodotto più mainstream, trovando il modo di creare quantomeno un programma principale in cui proporre i propri matches e continuare, in modo organico, le proprie storyline.

Ed in chiusura, proprio parlando di storyline, continua in modo egregio quella che coinvolge Josephus che tiene sempre in tensione il World Champion Aldis con una serie di mind games e promo, proposti sempre tramite il canale YouTube dell'NWA, e non sarebbe assolutamente una sorpresa se l'ultimo contendente dell'Aldis Crusade fosse proprio lo stesso Josephus, che avrebbe a quel punto anche ottime probabilità di vincere il titolo e continuare questa nuova fase della National Wrestling Alliance.

Ed anche per questa edizione del Back To The Future è tutto, l'appuntamento è fra un mese, sempre sulle pagine di Tuttowrestling.com, sempre per parlare del presente e futuro della National Wrestling Alliance.

Mattia Borsani
Inguaribile nerd seguo il wrestling ormai dal lontano 2004; editorialista dell'AEW Planet e co-conduttore degli show Twitch di Tuttowrestling.com (twitch.tv/tuttowrestling)
15,652FansLike
2,632FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati