Lucha Underground Report 31-03-2016

BOOM! L'Aztec Warfare della settimana scorsa ha rivoluzionato completamente il tempio di Lucha Underground, tornato sotto il controllo di Dario Cueto il quale è riapparso senza preavviso a Boyle Heights. Ma Cueto non è tornato da solo: ha infatti portato con sé il suo terribile fratello Matanza, che ha sguinzagliato sui contendenti dell'Aztec Warfare. E lo ha fatto con successo visto che Matanza ha sbaragliato la concorrenza, compresa anche la leggenda debuttante Rey Mysterio Jr., e ha conquistato il Lucha Underground Championship. Stasera vedremo le conseguenze di quanto accaduto una settimana fa: Dario Cueto ha già annunciato di avere qualcosa in mente per i Trios Titles da poco rivinti da Son of Havoc, Ivelisse & Angélico, inoltre Fénix ha incassato il suo Gift of the Gods Title che dunque dovrà essere riassegnato… tanta, tantissima carne al fuoco che aspetta solo di essere assaporata e io sono qui stasera per servirvela! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “I'm Back!” Pierleoni, ne approfitto per ringraziare Luigi Quadri per la sostituzione della settimana scorsa e riprendo in mano le redini per raccontarvi della rivoluzione in corso a Boyle Heights!

Rivediamo quanto accaduto ultimamente tra Sexy Star, The Mack, Marty “The Moth” Martinez e sua sorella Mariposa; inoltre, riviviamo la vittoria dei Trios Titles da parte di Son of Havoc, Ivelisse & Angélico e quanto accaduto alla fine dell'Aztec Warfare, sia per quanto riguarda la storia in corso tra Pentagón Jr. e Mil Muertes, sia per l'incredibile ritorno di Dario Cueto con annesso debutto di Matanza, nuovo Lucha Underground Champion.

Ma andiamo subito al tempio, dove il ritorno di Cueto si fa subito sentire visto che i Chingon aprono la puntata con una loro canzone. Ed è proprio Cueto a salire sul ring e a dire che è bello essere tornati al suo tempio. Cueto dice che l'Aztec Warfare è stato un evento spettacolare, ma è stato solo l'inizio di quello che ha preparato per i fedeli. Cueto annuncia, a partire dalla settimana prossima, un nuovo Trios Tournament. Tuttavia non è tutto: chi sarà il #1 contender al Lucha Underground Championship? Lui ha una grande idea… ma Cueto viene interrotto, arriva Pentagón Jr.! Pentagón Jr. dice a Cueto di aspettare e gli chiede se sa perché suo fratello ha vinto il titolo. Perché lui non era nel match! Cueto dice che, con tutto il rispetto, Pentagón Jr. forse non ha lottato nel match perché non è materiale da titolo. Pentagón Jr. sembra essere già stanco di parlare… E PRENDE DARIO CUETO PER LA GOLA! Pentagón Jr. dice che stanotte vuole vedere il fratello di Dario in modo che lui possa scoprire chi è il vero campione. Pentagón Jr. chiede a Dario se glielo porterà e Cueto risponde di no… “Ah no?”, Pentagón Jr. sbatte a terra Cueto e lo mette in posizione per la Fujiwara Armbar! Cueto continua a urlare di no… finché alla fine vede che Pentagón Jr. è determinato a spezzargli il braccio e allora urla di sì! Pentagón Jr. riprende il microfono e dice che stanotte lui, suo fratello, il mondo intero e il suo maestro vedranno chi è Pentagón Jr.… perché lui è Pentagón Jr., Cero Miedo!

I Chingon ci riaccolgono ancora al tempio e Matt Striker e Vampiro parlano di quanto appena accaduto, con il Championship match sancito tra Matanza Cueto e Pentagón Jr.! I due parlano di quanto sarà assurdo e Vampiro sembra essere particolarmente su di giri… ma ora tocca a Melissa Santos!

TAG TEAM MATCH: JOHNNY MUNDO & TAYA VS MR. CISCO & CORTEZ CASTRO
Andiamo sul ring, dove Johnny Mundo e Taya sono già lì, sono loro il primo team a far parte della contesa! E i loro avversari… sono la Crew, Mr. Cisco e Cortez Castro! Cortez Castro arriva armato di un kendo stick e i due sembrano avere pessime intenzioni… si comincia! Iniziano Cortez Castro e Mundo… come non detto, comincia Taya. I due si affrontano fisicamente e Taya sbatte Cortez Castro a terra per due volte, poi corre alle corde ma si prende un Running Single Leg Dropkick da Cortez Castro. 1…2…NO. Cortez Castro rialza la sua avversaria e va per un Suplex… NO, Taya evita e si lancia alle corde, Clothesline a segno! Poi va a riprendere Cortez Castro che però la fa cadere e ne approfitta per un tag per Mr. Cisco, Double Irish Whip sulla ragazza, doppio calcio all'addome e Double Bulldog. 1…2…NO. Mr. Cisco rilancia ancora Taya alle corde che però va con un Head Scissors Takedown e lo atterra. E ora lo trascina verso il suo angolo… blind tag di Mundo! Taya non sembra molto soddisfatta ma Mundo non sembra interessarsi alla cosa e parte all'attacco con una serie di pestoni e di colpi al volto su Mr. Cisco. 1…2…NO. Mr. Cisco si rialza ma Mundo lo atterra nuovamente con un Double Leg Takedown! 1…2…NO. Mr. Cisco si rialza… Moonlight Drive di Mundo! 1…2…NO! Mundo allora trascina Mr. Cisco all'angolo… vuole già la fine del mondo? Forse sì, ma per il momento perde tempo e Mr. Cisco ne approfitta per un Roll Up, 1…2…NO. Mundo riparte all'attacco ma Mr. Cisco lo evita e poi gli assesta un bel colpo al volto. E poi evita una Clothesline… Neckbreaker a segno! Mr. Cisco sembra distrutto e cerca il tag… e ce le fa! Cortez Castro evita un colpo di Mundo e parte con una serie di chop e colpi al petto, poi lancia Mundo alle corde ma quest'ultimo rotola sulla sua schiena… e dà un tag di rapina a Taya che si ritrova nell'azione suo malgrado. Ciò nonostante Cortez Castro gli regala un Dropkick per il disturbo e lo fa cadere fuori ring. Taya si fa sotto… Dropkick e Cortez Castro è a terra. E ora lancia l'avversario alle corde ma si prende un Twisting Elbow! E ora una Clothesline! E anche un DDT! Cortez Castro schiena…1…2…NO, Mundo interrompe tutto con il suo Running Knee Strike! Ma Mr. Cisco non sta a guardare e si fa sotto a Mundo, i due battagliano a centroring e poi Mundo lancia Mr. Cisco alle corde che però vi si attacca… “I'M A MACHINE!” Mundo stende Mr. Cisco, che lo aveva lanciato fuori dal ring, con una Clothesline e poi rimane a guardare le scalinate: ARRIVA CAGE! Cage è ovviamente furioso per il mattone schiantato sul suo capo la settimana scorsa durante l'Aztec Warfare! Mundo torna sul ring decisamente spaventato e poi fugge fuori dalla parte opposta. Intanto Cortez Castro si rimette in piedi e parte all'attacco di Taya che però va con una serie di colpi d'avambraccio al volto e con un Back Kick! E ora si lancia alle corde… ma non si accorge che Mr. Cisco è in agguato, PSYCHO RAIL DELLA CREW! E Cortez Castro schiena, 1…2…E 3! Vince la Crew, con un assist notevole da parte di Cage! E la macchina non sembra ancora soddisfatta, ma Johnny Mundo e Taya fuggono fuori ring con Taya che è tutt'altro che contenta…
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: MR. CISCO & CORTEZ CASTRO

TONIGHT: I Trios Champion Son of Havoc, Ivelisse e Angélico difendono i loro titoli dall'assalto degli ex campioni, i Disciples of Death di Catrina!

Vediamo alcune foto di farfalle e di falene, poi vediamo che Marty “The Moth” Martinez è seduto in poltrona in abiti decisamente troppo puliti per il suo personaggio. The Moth vuole raccontare una storia e racconta del legame tra le falene e l'impero azteco. Marty dice che erano famosi per due cose: il loro orgoglio azteco e la loro ricchezza. Le falene erano attirate dall'oro azteco, come dice il loro nome stesso. Lui può contare ancora oggi su quella ricchezza, ma quando si possiede qualcosa che vogliono anche gli altri questi diventano gelosi e provano a portartelo via. Le falene sapevano che l'invidia delle altre tribù avrebbe portato alla guerra ma loro avevano un'arma segreta: Mariposa, la più grande guerriera che gli aztechi avessero mai visto. Mariposa distrusse tutti coloro che provarono a rubare il loro oro e la sua ambizione divenne leggendaria. La maschera di Mariposa viene tramandata da generazioni e ora la indossa la Mariposa più pericolosa di sempre. Marty dice di fare attenzione a sua sorella Mariposa… o lei condurrà la tribù degli aztechi a dominare di nuovo. Marty lecca il libro (bianco) dal quale stava “leggendo” e lo lecca con una risata…

Black Lotus è davanti all'ufficio di Dario Cueto, intenta a fare la guardia. Intanto, Cueto è nel suo ufficio e si versa qualcosa da bere… ma ecco che appare Catrina. Cueto dice ironico che non l'ha vista arrivare e che fa parte del suo personaggio apparire e sparire dai posti come un fantasma. Cueto la ringrazia per aver tenuto il tempio attivo in sua assenza, ma come ha detto questo è il suo tempio e lui ne è il legittimo proprietario. Catrina dice che forse è così, ma suo fratello non è il legittimo proprietario del titolo. Presto o tardi la morte verrà a cercarlo. Cueto dice che suo fratello non ha paura della morte. Catrina lo prende per la cravatta e gli ricorda che lui invece ne ha. Cueto dice che non vuole beghe con lei, ha anche concesso ai Disciples of Death un rematch per i Trios Titles. Loro due hanno nemici comuni e lavorando insieme potrebbero essere inarrestabili. Catrina si lascia andare a un sorriso sadico e poi dice a Cueto che quando sarà il momento suo fratello affronterà le mille morti e il tempio sarà di nuovo suo. Catrina sparisce e Cueto rimane pensieroso mentre Black Lotus continua imperterrita a fare la guardia…

La band ci riaccoglie nell'arena… e Melissa Santos è già sul ring ad annunciarci un Trios Championship Elimination match!

TRIOS CHAMPIONSHIP ELIMINATION MATCH: SON OF HAVOC, IVELISSE & ANGÉLICO © VS THE DISCIPLES OF DEATH
I campioni sono già sul ring e si guadagnano l'ovazione del pubblico quando Melissa li annuncia. I tre hanno rivinto i titoli da poco e stanotte dovranno cercare di mettere da parte per sempre coloro che glieli avevano sottratti in principio… i Disciples of Death, che arrivano ora accompagnati da Catrina. Come ci ricorda Striker il match sarà ad eliminazione, dunque tutti i componenti di una delle due fazioni dovranno essere schienati o sottomessi affinché l'altro team possa aggiudicarsi la vittoria. Non perdiamo altro tempo anche perché l'arbitro sta alzando le tre cinture… si comincia! Angélico da una parte, Barrio Negro dall'altra, i due si squadrano e vanno per un Collar Elbow Tie-Up che Barrio Negro risolve con una ginocchiata. Poi il membro dei Disciples of Death cerca di atterrare Angélico con un Inverted Hip Toss e un Deep Arm Drag, ma Angélico riesce ad atterrare in piedi entrambe le volte. Angélico sfugge a un altro assalto di Barrio Negro ed ora è lui a connettere un Arm Drag, poi un Japanese Arm Drag e ora chiude Barrio Negro in una Hammerlock. Tag per Son of Havoc, che salta sul paletto e va con un Double Stomp sul braccio. E ora Irish Whip che Barrio Negro cerca di ribaltare senza successo perché finisce a terra… Senton di Son of Havoc! 1…2…NO. Son of Havoc torna sull'avversario e fa entrare Ivelisse, che va con un Arm Drag grazie all'aiuto di Son of Havoc. E ora Hammerlock di Ivelisse e ginocchiate e calci su Barrio Negro. Ivelisse cerca di nuovo il tag per Son of Havoc, ma Barrio Negro se la prende in spalla ed evita il pericolo, anzi ricorrendo lui stesso a un tag per El Siniestro de la Muerte. Barrio Negro rimane sul ring con Ivelisse in spalla, El Siniestro de la Muerte si lancia alle corde… e connette un Dropkick ma su Barrio Negro visto che Ivelisse si scansa all'ultimo momento! Barrio Negro vola fuori ring, allora El Siniestro de la Muerte cerca di attaccare Ivelisse all'angolo ma la baddest bi*** in the building evita e va per un Corner Thrust. E ora imbraccia El Siniestro de la Muerte… Northern Lights Suplex… with bridge! 1…2…NO! Ivelisse però non perde tempo e va con una Waistlock che si trasforma in un Roll Up, 1…2…NO! Ivelisse c'era quasi! E ora Catrina ne approfitta e prende per i capelli Ivelisse sfregandole il volto… calcio in faccia di Barrio Negro che era lì vicino! E ora Barrio Negro e Trece ne approfittano e corrono a colpire Son of Havoc e Angélico mentre El Siniestro de la Muerte schiena Ivelisse…1…2…E 3, Ivelisse è eliminata! Catrina elimina praticamente da sola Ivelisse! E ora Son of Havoc e Angélico sono in due! Son of Havoc intanto viene lanciato a centroring con uno Snapmare e attaccato da El Siniestro de la Muerte e Barrio Negro, che ora torna fuori ring. El Siniestro de la Muerte va con un calcio al volto e atterra ancora Son of Havoc, poi lo rialza e lancia alle corde Son of Havoc che sembra in difficoltà. Tag per Trece, che entra e assesta un colpo al fianco di Son of Havoc prima di scagliarlo all'angolo e poi a terra a centroring. Trece lancia Son of Havoc all'angolo dei DoD, ma Son of Havoc ha un guizzo e riesce a colpire gli altri due membri del gruppo che volano fuori ring! E ora evita un attacco di Trece con un calcio prima di salire sul paletto… evita anche un secondo assalto di Trece con una capriola e poi riesce a dare il tag ad Angélico! Che entra e inizia a dispensare Clothesline a tutti i Disciples of Death! E ora chiama il pubblico cercando un'altra Clothesline su El Siniestro de la Muerte che però evita e lo chiude in una Full Nelson, Trece si lancia alle corde per colpirlo ma si prende un High Knee dall'angelo. E ora Angélico si libera dalla presa di El Siniestro de la Muerte e lo scaglia a terra… prima di usarlo come appoggio per assestare un altro tremendo High Knee a Trece! E ora cerca un Low Kick che va a vuoto su El Siniestro de la Muerte, ma Angélico lo colpisce con un altro calcio da terra. E ora vede Barrio Negro sull'apron che sembra voler entrare e attaccarlo… altro High Knee e Barrio Negro vola fuori dal quadrato! Trece cerca di approfittare della distrazione e stende Angélico con un Dropkick, ora lo imbraccia per una mossa ma Angélico si libera… ED È LUI CHE SE LO PRENDE IN SPALLA, FALL OF THE ANGEL!!! 1…2…E 3! Angélico elimina Trece e si torna pari! Barrio Negro ed El Siniestro de la Muerte tornano sul ring e assaltano l'avversario a suon di pestoni, El Siniestro de la Muerte lo colpisce alle corde con diversi colpi al volto e i due vanno con un Double Irish Whip. Angélico si appende alle corde ed evita un attacco di El Siniestro de la Muerte lanciandolo sull'apron… ma El Siniestro de la Muerte lo afferra di nuovo perché Barrio Negro lo attacchi! Solo che Angélico respinge Barrio Negro con un tremendo calcio! E Son of Havoc va poi con un Bycicle Kick su El Siniestro de la Muerte! Barrio Negro si lancia sui due che però lo spediscono a fare compagnia a El Siniestro de la Muerte… e ora sono pronti, Angélico si lancia alle corde mentre Son of Havoc si mette in posizione e i due colpiscono in stereo, Rolling Plancha di Angélico, Springboard Moonsault di Son of Havoc! E ora Angélico rilancia El Siniestro de la Muerte sul ring e si mette in posizione… Springboard High Knee connesso! E ora Angélico chiama di nuovo la Fall of the Angels! Ma El Siniestro de la Muerte riesce a divincolarsi e a colpire Angélico al retro della testa… DOUBLE KNEES TO THE BACK OF THE HEAD! Angélico crolla al suolo e El Siniestro de la Muerte schiena, 1…2…E 3, Son of Havoc non riesce a salvare l'amico e ora è da solo contro i due DoD! Ma non si dà per vinto e parte all'attacco colpendo entrambi i suoi avversari! El Siniestro de la Muerte però lo colpisce al volto e ferma il suo momentum, poi i due lo prendono e lo lanciano alle corde… NO, Son of Havoc blocca tutto e va con un Double Back Elbow! E ora cerca di schienare El Siniestro de la Muerte, 1…2…NO, Barrio Negro ferma tutto. Son of Havoc è in difficoltà e cerca di andare alle corde ma El Siniestro de la Muerte lo attacca con una serie di colpi. Poi dà il tag a Barrio Negro che entra e va con un Double Irish Whip insieme a El Siniestro de la Muerte… Son of Havoc si lancia sulle corde e connette uno Springboard Crossbody! E ora vede i due avversari che si rimettono in piedi e va sull'apron… SPRINGBOARD DOUBLE STOMP A ENTRAMBI! E ORA STANDING MOONSAULT SU BARRIO NEGRO! Che viene schienato, 1…2…E 3!!! Son of Havoc elimina Barrio Negro e rimette ancora in pari la situazione! Non ha nemmeno il tempo di esultare però che subito El Siniestro de la Muerte lo assalta e lo colpisce con dei pestoni prima di lanciarlo all'angolo. Son of Havoc cerca di recuperare con un Floatover ma El Siniestro de la Muerte lo stende con una Clothesline. E ora El Siniestro de la Muerte va all'angolo… Springboard Moonsault che però va a vuoto! Son of Havoc finisce sull'apron… E ORA VUOLE LA SHOOTING STAR PRESS! MA CATRINA SI INTROMETTE E LO FA CADERE! Catrina sembra soddisfatta… MA ARRIVA DI CORSA IVELISSE CHE NON NE PUÒ PIÙ E COLPISCE CATRINA CON UN TREMENDO ROUNDHOUSE KICK!!! E ora Son of Havoc approfitta del caos evitando un attacco di El Siniestro de la Muerte e facendolo rovinare fuori ring… SUICIDE DIVE! E ora torna sul quadrato… ALTRO SUICIDE DIVE!!! Son of Havoc non perde nemmeno un secondo… prende El Siniestro de la Muerte e lo rilancia sul quadrato, lo mette in posizione… SHOOTING STAR PRESS CONNESSA!!! ED È 1…2…E 3!!! Il trio ormai non più tanto disfunzionale si afferma al termine di un'ottima contesa e si riconferma campione!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO E ANCORA TRIOS CHAMPIONS: SON OF HAVOC, IVELISSE & ANGÉLICO

Matt Striker ci ricorda l'incredibile scontro che ci aspetta tra Matanza Cueto, alla sua prima difesa titolata, e Pentagón Jr.… IN THE MAIN EVENT!

Siamo di nuovo nell'ufficio di Dario Cueto, che dice a qualcuno che non riesce a credere che lui sia qui, è davvero sconvolto… Rey Mysterio Jr. lo guarda sospettoso e gli dice che si trova lì per El Dragon Azteca. Dario Cueto fa evidentemente il finto tonto e dice che gli è piaciuto molto vederlo in azione durante l'Aztec Warfare ma Mysterio puntualizza che quello è El Dragon Azteca Jr., mentre lui sta parlando del mentore di entrambi, colui che è venuto al tempio e non è mai tornato indietro. Cueto dice di non saperne niente e Rey dice che però lui è morto e lui è abbastanza sicuro che sia stato suo fratello ad ucciderlo. Cueto si inalbera e giura sugli dei che suo fratello non c'entra niente con quanto capitato a El Dragon Azteca. Cueto dice che le beghe tra suo padre e il mentore di Rey non hanno niente a che fare con loro. Lui rispetta i vecchi metodi ma è un uomo del nuovo mondo e il suo unico obiettivo è di rendere il tempio l'arena di combattenti migliore che sia mai esistita. Cueto dice che è rimasto impressionato dalle abilità di Rey nell'Aztec Warfare e riconosce che lui sia il più famoso luchador del mondo. Quindi sarebbe un onore se lui ed El Dragon Azteca Jr. rimanessero a lottare lì in modo che ci si possa lasciare il passato alle spalle. Cueto offre un brindisi a Rey e dice che è per El Dragon Azteca. I due bevono e sembrano essere d'accordo…

SINGLE MATCH: SEXY STAR VS MARIPOSA
Siamo di nuovo sul ring e sul ring c'è una degli idoli del tempio… SEXY STAR! Con lei c'è The Mack, anche se Sexy sembra essere in qualche modo diversa dal solito… ma ecco che arriva la sua avversaria, che non è altri che Mariposa! Mariposa è accompagnata da suo fratello Marty “The Moth” Martinez e sale sul ring con Sexy Star che sembra decisamente agitata… Suona la campanella e Mariposa parte all'attacco, Sexy Star evita una Clothesline e poi un'altra uscendo fuori dal quadrato. Sexy Star sembra esitare… quando dietro di lei appare Martinez e Sexy Star urla terrorizzata. Sexy Star la riprende e la lancia sul ring, Mariposa la colpisce con dei pestoni e poi la schianta all'angolo. Serie di colpi all'addome di Mariposa che ora strozza l'avversaria all'angolo con lo stivale. Mariposa mette Sexy Star in posizione… MOONSAULT, ma Sexy Star evita! E ora Sexy Star ripara all'angolo evitando un altro assalto, poi si lancia alle corde e va per l'Head Scissors Taked… NO, Mariposa blocca e connette una Side Slam! E ora Mariposa rialza l'avversaria e la mette in posizione… BUTTERFLY EFFECT! 1…2…E 3! Mariposa batte una irriconoscibile Sexy Star in modo decisamente convincente! The Mack va a controllare le condizioni di Sexy Star ma viene attaccato da Martinez, che lo colpisce più volte alla schiena. E ora Big Boot di Mariposa! Che ora si lancia alle corde, Martinez la prende al volo… Wheelbarrow Splash! Sexy Star e The Mack escono decisamente con le ossa rotte da questo scontro, mentre Mariposa e Martinez festeggiano…
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: MARIPOSA

CI SIAMO! È quasi il momento del nostro main event di stasera! La prima difesa titolata di Matanza Cueto, che difenderà il Lucha Underground Title contro Pentagón Jr.… UP NEXT!

Suoni orribili provengono da una stanza… ad aprirla arriva Dario Cueto, Lucha Underground Title in spalla. Cueto dice a suo fratello di non preoccuparsi, quello che ha fatto è molto meglio di quanto si sarebbe mai aspettato. Tuttavia il loro lavoro è tutt'altro che finito… Pentagón Jr. si è fatto un nome spezzando braccia, lui vuole che Matanza gli spezzi la schiena in modo che lui non ritorni mai più al tempio. Dario Cueto si toglie la chiave dal collo e apre la gabbia… Matanza is unleashed.

I Chingon cantano per i fedeli… BUT IT'S TIME FOR OUR MAIN EVENT!

LUCHA UNDERGROUND CHAMPIONSHIP MATCH: MATANZA CUETO © VS PENTAGÓN JR.
Melissa Santos non cela tutto il suo disprezzo per introdurre il primo contendente di questo match… ARRIVA PENTAGÓN JR.! Il maestro dello Cero Miedo arriva nell'arena acclamato dal pubblico di Lucha Underground… MA ECCO CHE ARRIVA IL CAMPIONE, ECCO MATANZA CUETO, ACCOMPAGNATO DA SUO FRATELLO DARIO! Pentagón Jr. sembra non avere alcuna paura di Matanza, che scende dalle scalinate e fa il giro del ring guardando minaccioso il suo avversario prima di salire sul quadrato con il titolo. Matanza lascia cadere la cintura, l'arbitro Marty Elias la raccoglie con cautela e la alza al cielo… SI COMINCIA! Matanza rimane immobile e ora si incammina lentamente verso Pentagón Jr. che evita un suo assalto. E ora ci riprova, ma Pentagón Jr. evita nuovamente. Matanza spinge Pentagón Jr. alle corde, poi cerca una Clothesline che Pentagón Jr. evita… ENZIGURI KICK! Ma Matanza rimane in piedi come se non fosse successo niente! Due calci di Pentagón Jr. fanno il solletico al mostro, che lancia di nuovo l'avversario alle corde e cerca ancora la Clothesline. Pentagón Jr. evita e va con un SUPERKICK! Ma Matanza a stento si sposta! Altro calcio e serie di colpi di avambraccio di Pentagón Jr. ora, che però viene fermato e lanciato all'angolo. Floatover di Pentagón Jr.… E DOUBLE KNEE BACKBREAKER! Pentagón Jr. si rialza… E CON LUI ANCHE MATANZA! Pentagón Jr. rimane spaesato, non sa cosa fare! Allora si lancia contro Matanza che però lo spedisce fuori dal ring. E ora Matanza lo va a prendere colpendolo al volto e poi alla schiena con dei calci. Matanza ordina al pubblico di spostarsi… poi prende Pentagón Jr. e lo scaglia contro delle sedie. Brutto colpo preso da Pentagón Jr. con Matanza che va a riprendere l'avversario e cerca di lanciarlo ancora contro le sedie. Pentagón Jr. però prova a ribaltare… Matanza però ribalta ancora e lo schianta contro le balaustre del tempio. Matanza è ancora in piedi e va a prendere Pentagón Jr. per la maschera cercando di strapparla ma non ci riesce e allora lo schianta con la testa nel muro lì vicino. Poi riprova a strappare la maschera e in parte ci riesce. Ora Matanza riprende Pentagón Jr. e lo lancia sul ring, Matanza lo prende a peso morto e va con un German Suplex. E ora Matanza lo rialza e lo lancia alle corde… WRATH OF THE GODS CONNESSA!!! 1…2…E 3!!! And that's all she wrote!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA LUCHA UNDERGROUND CHAMPION: MATANZA CUETO

Vampiro è preoccupato per il suo allievo e sale sul ring per accertarsi delle sue condizioni. Vampiro e Matanza si guardano a distanza e Vampiro urla di chiamare qualcuno per soccorrere Pentagón Jr.… ma intanto si prende un Big Boot da Matanza! E ora Matanza sembra non avere ancora finito con Pentagón Jr., che viene lanciato fuori dal ring e colpito con dei calci e dei pestoni. E ora Matanza lo prende in spalla senza troppi complimenti… POWERBOMB SUL TAVOLO DEI COMMENTATORI! Matanza sembra infine essere soddisfatto e sale ad esultare sulle scalinate con suo fratello Dario Cueto. Intanto dei paramedici e del personale di Lucha Underground arriva a mettere Pentagón Jr. su una barella e a trasportarlo in un'ambulanza. Vi sale anche Vampiro… e il suo sguardo furibondo dal vetro dell'ambulanza racconta tutta la storia.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,946FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati