Lucha Underground Report 04-05-2016

Ci sono dei nuovi Trios Champions al tempio: sono Rey Mysterio Jr., El Dragon Azteca Jr. e Prince Puma, che la settimana scorsa sono riusciti a conquistare i titoli vincendo la finale del Trios Tournament e detronizzando così i precedenti campioni. Eppure c'è qualcosa che non torna, visto che l'ex trio improbabile ha difeso i titoli orfano di Angélico, tirato fuori dal match da Dario Cueto a causa di un non meglio specificato infortunio. Mentre Matanza Cueto e Mil Muertes continuano a restare nell'ombra dopo il tremendo scontro che li ha visti protagonisti due settimane fa, stanotte sarà un altro titolo a farlo da padrone: il Gift of the Gods. Saranno diversi i medaglioni in palio stasera ed il match più interessante è certamente quello che vedrà protagoniste Sexy Star e Mariposa. Sexy si è riscossa dalle torture subite dalla discendente della tribù azteca e stasera sarà alla ricerca di vendetta… così come lo sarà anche The Mack, che stasera affronterà Marty “The Moth” Martinez con un altro medaglione in palio. E a quanto pare i medaglioni in palio saranno altri… dunque cosa aspettiamo? Tuffiamoci nel magico mondo di Lucha Underground! Grazie per aver scelto ancora Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “Shocked” Pierleoni e come ogni settimana sono qui per narrarvi gli avvenimenti che accadono in quel di Boyle Heights!

Vediamo un videorecap di quando Dario Cueto è tornato al tempio e ha ufficialmente ripristinato la caccia ai sette antichi medaglioni che compongono il Gift of the Gods: finora Texano, Aerostar e Cage sono entrati in possesso dei primi tre. Vediamo poi un videorecap che ci ricapitola la faida tra Sexy Star e Mariposa… le due luchadoras si affronteranno stanotte!

Dario Cueto è nel suo ufficio intento a controllare qualcosa nel sottotetto quando arriva Catrina. Cueto scende giù e dice che i due devono parlare. Catrina dice che Mil Muertes ha quasi distrutto suo fratello Matanza, ma Dario dice che anche suo fratello ha quasi distrutto Mil Muertes. Catrina se la ride e dice che suo fratello è stato fortunato a uscirne con il titolo ancora alla vita e Cueto sottolinea che appunto il titolo è suo e nessuno glielo toglierà. Catrina dice che ora Dario ha paura come dovrebbe, ma se negherà un rematch a Mil Muertes ci vorrà molto più che la paura a proteggerlo. Ora è Dario a ridersela e dice che Catrina non capisce: Mil Muertes fa paura ma suo fratello non ha paura di niente. Qualsiasi potere lei nasconda nella pietra che porta sempre con sé è niente in confronto al potere che sprigiona la sua chiave. Cueto poi accorda il rematch a Mil Muertes per la prossima settimana e, per dimostrare di non avere nessuna paura, decide che la stipulazione sarà quella caratteristica di Mil Muertes: il Grave Consequences match. Catrina dice che Dario è molto più coraggioso di quanto pensasse. Poi accetta il rematch e Dario dice che Mil Muertes vs “The Monster” Matanza nel Grave Consequences è fantastico… ma lui vuole alzare la posta. Perché avere una bara quando se ne possono avere quattro? La settimana prossima sarà Graver Consequences! Catrina dice che le piace come ragiona Cueto, poi va via… non prima di dire che dopo la settimana prossima non ci sarà più alcun dubbio su chi ha distrutto chi. Dario ribatte che ci conta.

Varchiamo le porte del tempio, è il momento di cominciare! Siamo pronti e Matt Striker e Vampiro ci salutano dal tavolo di commento mentre i Bang Data allietano i fedeli del tempio. Striker ci dice che ogni match di stasera avrà un antico medaglione azteco in palio… vamos!

SINGLE MATCH: THE MACK VS MARTY “THE MOTH” MARTINEZ
Melissa Santos ci annuncia che, appunto, il prossimo match sarà per un antico medaglione azteco, il quarto! A disturbarla alle sue spalle il primo contendente di questo match, Marty “The Moth” Martinez! Ed ecco che arriva il suo avversario, uno dei favoriti del pubblico… The Mack! I due sono tutt'altro che degli estranei, l'odio reciproco che provano va avanti da un po'… come evidenzia l'inizio di questo match, con Martinez che esce all'ingresso sul ring di The Mack solo per essere spintonato giù dal ring e poi rimanere vittima di una Rolling Plancha! The Mack non perde un secondo! Ora prende Martinez e lo rilancia sul ring, poi vi risale lui stesso e aspetta che l'avversario si metta in piedi, Suplex a segno. Ma The Mack non lascia la presa, Northern Lights Suplex… e schiena! 1…2…NO. E ora German Suplex! Martinez incredibilmente se la ride nella grossa ma The Mack lo rialza e lo schiaffeggia in piena faccia. Irish Whip di The Mack ribaltato da Martinez che fallisce una Clothesline ma mette a segno un Dropkick. E ora serie di pugni di Martinez che si toglie la maglietta e la butta addosso a Melissa Santos fuori dal ring… vabbè. Martinez prende The Mack per le narici e lo trascina all'angolo tempestandolo di pestoni prima di schiantarlo nuovamente all'angolo… e ora Exploder Suplex ancora contro l'angolo! Martinez schiena, 1…2…NO. Martinez ci riprova, ancora un conto di 2. Inverted Chinlock di Martinez ora, che tiene The Mack al tappeto. The Mack si rialza e si libera con delle gomitate e un Irish Whip… Tremenda Clothesline ai danni di Martinez! E ora Roundhouse Kick! The Mack si prende Martinez in spalla… Powerslam! E ora chiama il pubblico… Leg Drop (of Doom)! 1…2…E NO, Martinez ne esce! Martinez si rimette in piedi a fatica… STUNNER DI THE MACK! Ma Martinez resta in piedi… oh well, TKO DEVASTANTE A SEGNO! 1…2…E 3, and that's all she wrote! The Mack conquista il quarto medaglione azteco!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: THE MACK

Catrina è negli spogliatoi e sta parlando con qualcuno… King Cuerno. Catrina gli dice che la settimana prossima Mil Muertes riconquisterà il titolo ma stavolta non sarà lui ad avere il Gift of the Gods. Sarà il suo discepolo, El Siniestro de la Muerte. King Cuerno dice di no, stanotte il suo discepolo sarà la sua preda perché si frappone tra lui e il suo medaglione azteco. E se Mil Muertes riavrà il Lucha Underground Title lui non ripeterà lo stesso errore dell'ultima volta. Gli toglierà il titolo e la carcassa di Mil Muertes sarà il trofeo più prezioso della sua bacheca. Perché la caccia… è aperta. King Cuerno se ne va… Catrina non sembra contenta.

Dario Cueto è nel suo ufficio quando arriva Sexy Star. Dario le chiede di sedersi e dice che loro due spesso non sono andati d'accordo ma lui la rispetta e sa che qualcosa di molto brutto le è accaduto. Ha visto un cambiamento in lei, l'ha visto nei suoi occhi, e non è la prima volta che ha visto quello sguardo. L'ha visto molti anni fa, riflesso nello specchio. Dario inizia ad accarezzare il toro che si trova sulla sua scrivania e dice che sua madre era… “una puttana malefica” e faceva cose tremende a suo fratello e a lui, loro due erano ostaggi dei suoi desideri folli e malvagi. Dario chiede se la cosa le sia familiare e Sexy Star risponde di sì. Cueto dice che l'unico modo di fermare sua madre fu di alzarsi e dire “Basta”. Qualsiasi cosa le abbia fatto Mariposa lei stanotte dirà “Basta” perché stanotte lui le darà la possibilità non solo di vincere un medaglione azteco ma anche di farla pagare cara a Mariposa. Dario chiede a Sexy Star se la cosa le sta bene e lei acconsente. Dario dice che Sexy Star infliggerà a Mariposa la stessa pena che quest'ultima ha inflitto a lei finché non urlerà “No Mas”. Dario annuncia che sarà un No Mas match, in cui l'unico modo di vincere sarà di far urlare all'avversaria le parole “No Mas”. Ma Dario le rivela un segreto: una volta che avrà fatto urlare “No Mas” a Mariposa, una volta che il match sarà finito lei non dovrà fermarsi perché se vuole che quello sguardo se ne vada dai suoi occhi deve far apparire quello stesso sguardo in quelli di Mariposa. Dario chiede se Sexy Star abbia capito e la luchadora risponde di sì e se ne va…

SINGLE MATCH: EL SINIESTRO DE LA MUERTE VS KING CUERNO
È il momento di un altro match con in palio un antico medaglione azteco! E sul ring c'è già uno dei contendenti, accompagnato da Catrina… El Siniestro de la Muerte! Ma ecco che arriva anche il suo avversario, è King Cuerno! Il predatore si spoglia come sempre della sua veste e si prepara a lottare… si comincia! Subito un tremendo Missile Dropkick di King Cuerno che spedisce El Siniestro de la Muerte all'angolo! Serie di pestoni di King Cuerno che poi va con un Irish Whip e stende El Siniestro de la Muerte con un altro Dropkick. 1…NO. El Siniestro de la Muerte si rialza ma King Cuerno lo colpisce con un tremendo calcio e poi lo lancia all'angolo… Double Knee Shot! E ora Cutter di King Cuerno! 1…2…NO. King Cuerno sembra voler finire il suo avversario prima possibile e lo annichilisce con una chop alle corde prima di lanciarlo alle corde. El Siniestro de la Muerte stavolta però ribalta ma si prende una Running Hurricanrana e vola fuori ring. E ora King Cuerno sembra in posizione… vuole la Arrow from the Depths of Hell! MA CATRINA ATTACCA ALLE SPALLE KING CUERNO CON LA PIETRA ALL'INSAPUTA DELL'ARBITRO! E El Siniestro de la Muerte ne approfitta, Springboard Guillotine Leg Drop! ED E 1…2…E 3! Catrina sorride soddisfatta e sale sul ring per la Lick of Death… NO, schiaffeggia via King Cuerno! E il suo discepolo si prende il quinto medaglione azteco…
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: EL SINIESTRO DE LA MUERTE

Mascarita Sagrada è in palestra ad allenarsi quando arriva Famous B, che gli dice che spera che sia pronto dato che ha appena messo su un match fantastico per lui e quando lo vincerà lui sarà famoso. Famous B dice che il suo avversario possiede già un medaglione azteco e ha acconsentito a metterlo in palio contro di lui. I due festeggiano e Famous B dice di iniziare a prepararsi. I due vanno via insieme… vabbè.

Qualcuno entra nell'ufficio di Dario Cueto, che dice che è impegnato. È Chavo Guerrero Jr., che chiede come mai non abbia avuto un match per un antico medaglione. Cueto dice che secondo lui non ne merita uno. Non ha saputo sfruttare né il match per il Lucha Underground Championship che gli ha dato né l'Aztec Warfare, che ha perso due volte. Dario dice che Chavo non riesce ad afferrare al volo le opportunità, quindi lui smetterà di procurargliene. Chavo ci pensa un po' su e poi dice che se vuole che lui afferri un'opportunità… è proprio quello che farà.

SINGLE MATCH: CAGE VS MASCARITA SAGRADA
E siamo al terzo match della serata, anche questo per un antico medaglione azteco! Melissa Santos sta per annunciare il primo contendente del match… ma viene interrotta da Famous B, che dice che la sua hotline sta esplodendo dalle telefonate. E dunque lui è qui per introdurre il suo cliente, accompagnato dalla magnifica Brenda… Mascarita Sagrada! Sappiamo che il suo avversario possiede già un medaglione azteco… ma chi sarà? Ops… è Cage. Mi sa che Mascarita Sagrada ha appena commesso l'errore più grande della sua vita a fidarsi di Famous B. Cage arriva sul ring e consegna il suo medaglione all'arbitro… si comincia! Mascarita Sagrada parte in quarta e afferra la gamba di Cage, che semplicemente lo calcia via. Cage prova un Big Boot ma va a vuoto e Mascarita Sagrada lo prende a calci sulla gamba. Cage lo spintona via e Mascarita Sagrada si lancia alle corde… Tilt-a-Whirl che diventa una Sleeperhold! Cage lo scaraventa via e poi si lancia contro di lui, ma rimedia un Drop Toe Hold e finisce contro l'angolo! Mascarita Sagrada si lancia su di lui ma Cage lo lancia sull'apron. Mascarita Sagrada sale sul paletto e si lancia su Cage… che lo prende al volo! E ora Cage lo alza in aria e se lo mette in spalla… Fireman's Carry Facebuster! Ed è 1…2…E 3! Nothing to see here, guys.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CAGE

Famous B e Brenda salgono sul ring per controllare le condizioni di Mascarita Sagrada, che viene già accudito da Cage… e nel tumulto arriva Chavo che ruba il medaglione di Cage! Chavo fugge con il medaglione e Cage lo rincorre… vabbè.

I commentatori ci ricordano il nostro main event, il No Mas match tra Sexy Star e Mariposa… che comincia adesso!

Melissa Santos ci annuncia il match e la sua stipulazione, che consiste nel far dire all'avversaria le parole “No Mas”, basta. Arriva Mariposa, che si toglie la sua bardatura come al solito… ma ecco la sua avversaria, ecco Sexy Star e il tempio esplode! Sexy Star è tornata, dopo aver subito per mesi le angherie da parte proprio di Mariposa… e stasera avrà la possibilità di vendicarsi, oltre a quella di guadagnare il sesto medaglione azteco. Chi la spunterà? Lo scopriremo dopo la pubblicità!

NO MAS MATCH: SEXY STAR VS MARIPOSA
L'arbitro dà il via alla contesa, si comincia! Mariposa cerca una Clothesline ma la manca e le due si scambiano qualche Waistlock finché Sexy Star non spinge Mariposa alle corde ma si prende uno Shoulderblock. E ora Body Slam di Mariposa, che si lancia alle corde e connette un Elbow Drop. E ora serie di pugni di Mariposa ai danni di Sexy Star, che ora viene strusciata con il volto contro il ring. Mariposa rialza Sexy Star e la lancia all'angolo, colpendola con una chop e poi con una serie di colpi all'addome. E ora Mariposa schianta Sexy Star a un altro angolo prima di strozzarla con il piede. L'arbitro chiede a Sexy Star se voglia dire “No Mas” ma Sexy Star dice di no. Mariposa si allontana e la assalta ancora all'angolo ma Sexy si sposta e connette due schiaffi e uno Spinning Back Kick ai danni di Mariposa prima di correre all'angolo opposto. Mariposa la segue ma Sexy Star la atterra con un Drop Toe Hold. E ora Sexy Star sale sul paletto… Broncobuster! E poi un altro! Sexy Star trascina Mariposa al centro del ring e la prende a calci andando poi con una combinazione di tre Suplex. E ora Single Leg Boston Crab di Sexy Star ai danni di Mariposa. L'arbitro chiede a Mariposa se voglia cedere ma Mariposa dice di no e poi si libera, iniziando a prendere Sexy Star a pugni e poi chiudendola in una Indian Deathlock modificata! L'arbitro chiede a Sexy Star se voglia cedere, ma Sexy Star risponde di no e poi afferra le corde anche se non c'è il rope break. Mariposa lascia la presa comunque e prende a calci Sexy Star prima di prendere la rincorsa alle corde… ma Sexy Star la fa cadere fuori dal ring! E poi va sull'apron… Seated Senton e Mariposa è a terra fuori dal ring! E ora Sexy Star sfoga tutta la sua rabbia sul volto di Mariposa prima di rialzarla e annichilirla con una serie di chop. E ora prova a lanciarla contro le barriere con un Irish Whip ma Mariposa inverte la mossa ed è Sexy Star a schiantarsi. E ora serie di calci di Mariposa, che ora prende una sedia e strozza Sexy Star che ancora non si arrende. Ma Mariposa prende un'altra sedia e la schianta violentemente contro Sexy Star! E ora anche una terza sedia! Ma Sexy Star ancora non si arrende. Mariposa mette una sedia in piedi e sbeffeggia Sexy Star salendo su di essa. Poi la va a prendere e cerca di schiantarla contro l'inferriata… ma stavolta è Sexy Star a ribaltare la mossa e a schiantarvi Mariposa! E ora Sexy Star prende una sedia e la piazza tra le gambe di Mariposa… POI NE PRENDE UN'ALTRA E COLPISCE! Il dolore sarà inimmaginabile! Ma Sexy Star torna ancora all'attacco e chiude Mariposa in una Chinlock ma Mariposa non si arrende. Sexy Star continua il suo violento attacco e ora calcia Mariposa in mezzo alle gambe! Sexy Star sembra non avere nessuna intenzione di fermarsi e attacca Mariposa sulle scale, che però ora reagisce e la schianta contro il corrimano prima di trascinare Sexy Star per i capelli per tutta la scalinata. Le due arrivano in cima e ora Mariposa chiude Sexy Star in una Leglock… e inizia a strapparle la maschera! L'arbitro chiede se Sexy Star voglia cedere ma Sexy Star non ne vuole sapere. Mariposa continua nella sua opera e prende ancora Sexy Star per i capelli, portandola in prossimità del magazzino. Mariposa sale poi sulla ringhiera… ma Sexy Star la spinge giù! E vi sale a sua volta, scalciando via Mariposa! Sexy Star inizia a scalare ancora più in alto, salendo praticamente sul tetto dell'arena, dove ci sono i riflettori! Mariposa la raggiunge là sopra, Sexy Star va con un calcio ma Mariposa reagisce e la schianta con la testa contro una sbarra d'acciaio… e ora cerca di farla cadere! Cerca di far cadere Sexy Star praticamente dal tetto dell'arena! Ma Sexy Star in un modo o nell'altro rientra e Mariposa continua a prenderla a calci. E ora Mariposa la sbatte di nuovo contro la sbarra di ferro e Sexy Star sanguina! Mariposa continua a tormentarla ma Sexy Star non cede. Le due continuano a prendersi a calci ora e Sexy Star decide di scendere da lì sopra, tornando giù all'altezza del tetto del magazzino… MA ARRIVA MARTY MARTINEZ! CHE ATTACCA SEXY STAR! Martinez sbatte Sexy Star contro la ringhiera provando a farla sanguinare ancora di più. Poi apre un cancello e vi sbatte dentro Sexy Star! Martinez sembra soddisfatto e si pavoneggia alla sua maniera… MA ALLE SUE SPALLE ARRIVA THE MACK! The Mack attacca furiosamente Martinez e lo schianta dentro un muro! Intanto Sexy Star e Mariposa combattono sul tetto del magazzino e si prendono a colpi di chop, Sexy Star trascina giù Mariposa e la strozza con tutto il suo peso ma Mariposa non cede. Le due stanno lottando tra il pubblico, Mariposa schianta la testa di Sexy Star contro un muro ora giù dalle gradinate, a terra sul pavimento del tempio. Sexy Star continua a sanguinare copiosamente e intanto va per un colpo al volto ai danni di Mariposa che però evita… Mariposa la afferra in posizione di Wheelbarrow e poi la schianta ripetutamente e furiosamente contro il tavolo dei commentatori! Sexy Star è in condizioni pessime… ma non si arrende e continua a lottare! Sexy Star prende a calci Mariposa e la atterra con un calcio potentissimo. E ora si rialza e prende un bidone della spazzatura che si trovava lì vicino… E LO SCHIANTA CON TUTTA LA SUA FORZA SUL VOLTO DI MARIPOSA! E ora Sexy Star mette il bidone sulla testa di Mariposa e la prende a calci con tutta la sua furia! Sexy Star prende Mariposa per i capelli e la schianta a terra. Mariposa tenta una reazione e va con dei pugni, poi prende il coperchio del bidone e colpisce Sexy Star con esso. Ora rilancia Sexy Star sul ring e Sexy Star sembra non averne più. Mariposa la prende… CERCA LA BUTTERFLY EFFECT! Ma Sexy Star se ne libera e va a segno con una serie di calci all'addome prima di lanciarsi alle corde… Clothesline di Mariposa che stende Sexy Star, che ora viene chiusa in un'altra presa di sottomissione da parte di Mariposa! L'arbitro chiede a Sexy Star se voglia cedere… e Sexy Star sfoga tutta la sua rabbia con un “FUCK YOU, FUCK YOU MARIPOSA, FUCK YOU!” incredibile! Mariposa sbatte a terra Sexy Star e continua a colpirla alla testa… ma Sexy Star si rialza, ferma Mariposa e la calcia ancora in mezzo alle gambe! E ora ne approfitta e chiude una Choke ai danni di Mariposa che cerca di liberarsi… ma sta lentamente cedendo! MA ARRIVA DI NUOVO MARTINEZ E COLPISCE SEXY STAR ALLE SPALLE! E Sexy Star è a terra ora! Martinez solleva Sexy Star e lecca il sangue di Sexy Star… CHE PERÒ EVITA UN PUGNO! E TORNA ANCHE THE MACK, STUNNER AI DANNI DI MARTINEZ!!! E ora The Mack lancia Martinez giù dal ring, urlando a Sexy Star di andare a prendere Mariposa! E SEXY STAR NON SE LO FA RIPETERE DUE VOLTE… CROSS ARMBREAKER! Mariposa cerca di ripetere e urla “No… No… NO… NO MAS!!!” E al termine di un match incredibile una Sexy Star che ormai è una maschera di sangue vince! Sexy Star vince!!! E come aveva promesso a Dario Cueto non lascia la presa! L'arbitro Marty Elias la costringe a lasciare la presa… Sexy Star si rialza E SPINGE VIA ELIAS!!! E POI CHIUDE DI NUOVO LA CROSS ARMBREAKER SU MARIPOSA CHE SI DIMENA FURIOSAMENTE! Sexy Star alla fine lascia la presa e scaglia Mariposa con tutta la sua forza fuori dal ring, prima di accasciarsi sulle corde ormai distrutta, una maschera di sangue… ma vincitrice.
VINCITRICE: SEXY STAR

The Mack sale sul ring e consegna a Sexy Star il suo medaglione azteco. Sexy Star gioisce e The Mack le alza il braccio prima di saltargli in groppa ed abbracciarlo… E questa settimana Lucha Underground si chiude con l'intero tempio di Boyle Heights che canta “You Deserve It” per Sexy Star. Goodnight everybody!

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati