Impact Wrestling Report 29/12/2020 – Holiday Special Part 2

Amici ed amiche di Tuttowrestling.com, un saluto a tutti da parte del vostro Dario “TW 4 Life” Rondanini, alla tastiera per portarvi la seconda parte dell’Holiday Special 2020 di Impact Wrestling!

La puntata si apre con una grafica in memoria di Jon Huber, aka Brodie Lee.

I presentatori sono ancora Josh Mathews e Scott D’Amore che ci danno il benvenuto, e dopo un nuovo plug del main event di Hard To Kill con Kenny Omega e i Good Brothers vs Rich Swann e i Motor City Machine Guns, vediamo un video package su Slammiversary 2020.

Willie Mack ci dice i suoi buoni propositi per il 2021: viaggiare per il mondo e continuare a lottare per superare i suoi limiti.

Rivediamo ora il match di Rebellion tra Ace Austin e lo stesso Willie Mack per il titolo X-Division, match che si concluse con la vittoria del titolo da parte del Chocolate Thunder.

Josh e Scott ci parlano dell’I Quit match che vedremo a Genesis il 9 gennaio tra Mack e Moose. Dopo una pausa ascoltiamo i buoni propositi per il novo anno di Kiera Hogan e Tasha Steelz, che si augurano di vincere i Knockouts Tag Team Titles.

Dopo un riesame del tabellone del torneo (in cui Kiera e Tasha sono le prime finaliste annunciate), vediamo Deonna Purrazzo che accetta la sfida di Taya Valkyrie per un match titolato ad Hard To Kill.

Tornati da una piccola pausa, Rich Swann alla chitarra ci dice che i suoi buoni propositi sono di portare Impact ai massimi livelli.

In una serie di grafiche, vediamo i match annunciati per la prossima puntata: KC Navarro, Blake Christian, Crazzy Steve ed Ace Austin si sfideranno in un Fatal 4 way match, anteprima della World X-Cup di Genesis! Inoltre, Rhino & Cousin Jake lotteranno in coppia contro Eric Young & Joe Doering!

Proseguirà anche il torneo per i titoli di coppia femminili, con Havok & Nevaeh che sfideranno Jazz & Jordynne Grace! Ci sarà poi la 3 minute challenge tra Moose e Matthew Palmer, e la resa dei conti tra Sami Callihan e Eddie Edwards!

L’AEW Champion Kenny Omega e i Good Brothers appariranno ancora a Impact!

Ci viene mostrato poi un video package che mostra l’ascesa al World Championship di Rich Swann, culminata a Bound For Glory.

Jordynne Grace dice che il suo proposito per il nuovo anno è rispondere di meno alle persone su Twitter.

Rivediamo ora il match tra The North e i Motor City Machine Guns per i Tag Team Titles andato in scena nella puntata dello show successiva a BFG. L’incontro è stato vinto dai MCMG, che hanno interrotto il regno da record di Page e Alexander.

Una grafica ci mostra una serie di tweet scritti dalle Superstar di Impact riguardo al main event di Hard To Kill. Poi Johnny Swinger augura buon anno a Bill Watts…

Vediamo poi Acey Romero che interroga Crazzy Steve riguardo all’aver “incastrato” Larry D nella faccenda di John E. Bravo. Steve dice che probabilmente il colpevole si trova dal lato della sposa, quindi dice a Acey di interrogare Johnny Swinger.

Rivediamo quindi un video package di riepilogo su Wrestle House, che D’Amore definisce “criticamente acclamato” e lo show che ha intrattenuto il pubblico per settimane.

Rivediamo il match valevole per il titolo X-Division tra il campione Rohit Raju e Manik di Final Resolution, in cui l’alter ego mascherato di TJP ha conquistato il titolo.

Brian Myers dice che lui non fa buoni propositi perché vuole sempre essere migliore e non ha bisogno di una finta celebrazione per cercare di migliorare.

Ora ci spostiamo a Bound For Glory, evento in cui Ken Shamrock è stato introdotto nella Hall of Fame della compagnia, con un discorso tenuto nientemeno che da The Rock.

Scopriamo ora il match dell’anno per Impact Wrestling, che si rivela essere il Fatal 5 Way di Slammiversary per il World Championship, vinto da Eddie Edwards!

Josh Mathews quindi chiude lo show, lasciandoci rivedere quello che è stato votato come match dell’anno dai fan di Impact, e noi ci salutiamo anche per questa settimana! Grazie a tutti per la lettura, ci si rilegge sempre qui su Tuttowrestling.com nel nuovo anno!

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
14,961FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati