TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank19.2 TW Risponde
blank
 bulletblank3.2 We Want You!
blank
 bulletblank18.2 WWE Raw Report
blank
 bulletblank17.2 NXT TAKEOVER PORTLAND REPORT
blank
 bulletblank17.2 A Gomiti Alti
blank
 bulletblank16.2 WWE Planet
blank
 bulletblank16.2 WWE 205 Live Report
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

Voci su finale e reazioni di Vince su Hell In A Cell


08/10/2019 14:25:22 by Daniele La Spina
 
[Indietro]

Vince McMahon
A partire da lunedì sono girate diverse voci su quanto fosse successo backstage durante il criticato, rieditato (visti i cori che chiedevano rimborsi e ripartenze del match e inneggiavano alla AEW) e persino preso in giro finale di Hell In A Cell tra Bray Wyatt e Seth Rollins.

Stando a Sean Ross Sapp di Fightful.com, la decisione del finale con la contesa fermata dall'arbitro (ancora non chiaro se per squalifica, KO o No Contest) è stata presa da Vince McMahon. Al Chairman andrebbe attribuita totalmente anche l'idea del far colpire Wyatt da Rollins con 11 Curb Stomp e con l'escalation finale.

Secondo Dave Metlzer del Wrestling Observer, Vince ha voluto un finale del genere, senza un chiaro vincitore, perché considerava fondamentale arrivare alle due puntate di Draft con Seth Rollins, Brock Lesnar, Becky Lynch e Charlotte Flair con le 4 Cinture principali alla vita. Anche per questo - stando al giornalista - i due Titoli di SmackDown hanno avuto vicissitudini repentine e non molto inerenti alle storie raccontate nell'ultima settimana.

Sempre Sapp ha aggiunto che non c'è una risposta unica sul post-PPV. Secondo alcune fonti Vince avrebbe riso della reazione del pubblico durante il finale dell'evento, mentre era ancora in Gorilla Position; tuttavia secondo altre fonti più tardi si sarebbe reso conto e avrebbe ammesso di "aver fatto un casino" e di aver "mandato tutto all'aria" e sarebbe conscio di non poter semplicemente "cancellare" quanto fatto.

Come notato da alcuni fan e giornalisti sul web, al contrario di quanto viene fatto di solito, nella puntata di Raw di ieri notte, post-PPV, il main event di HIAC è stato citato solo quando è stato strettamente necessario. La prima volta che è stato menzionato è stato a circa dopo 2 ore e 15 minuti e solo verso fine episodio, a circa 25' dal termine, è stato mandato un breve recap con gli highlights in fermo immagine. Inoltre, in uscita dai due momenti di recap, il tavolo di commento non ne ha mai parlato. L'assenza di Bray Wyatt, come vi abbiamo riportato qui è invece da attribuire alla mancanza del via libera dei medici per qualche acciacco residuo dall'incontro.