TUTTOWRESTLING HOMEPAGE
USERNAME PASSWORD     RICORDAMI REGISTRATI
blank
blank
blank
 
blank blank
blank
 bulletblank5.4 WRESTLAMANIA 2020 REPORT
blank
 bulletblank4.4 The Whole Damn Show
blank
 bulletblank4.4 WWE Smackdown Report
blank
 bulletblank4.4 WWE Planet
blank
 bulletblank3.4 Pro Wrestling Culture
blank
 bulletblank4.4 AEW Dynamite Report
blank
 bulletblank3.4 The Other Side
blank
blank
 
blank
blank blank blank
 






 
 
 

La WWE potrebbe registrare anche WrestleMania 36


20/03/2020 22:32:56 by Stefano Tateo
 
[Indietro]

Wrestlemania 36 2
Le puntate di Friday Night SmackDown del 27 marzo e 3 aprile e quella di Raw del 30 marzo potrebbero non essere i soli show ad essere registrati nei prossimi giorni dalla compagnia di Stamford che, stando a quanto emerso nelle ultime ore, starebbe riflettendo anche sulla clamorosa scelta di registrare in anticipo anche la trentaseiesima edizione di WrestleMania.

WrestleMania 36 si svolgerà sabato 4 e domenica 5 aprile, principalmente al Performance Center ma anche in altre sedi, sempre però senza pubblico e con la sola presenza del personale essenziale.

La AEW, come riportato, non ha la certezza di poter essere in onda mercoledì prossimo con un nuovo episodio di Dynamite in diretta e la WWE non vorrebbe ritrovarsi in una situazione simile per il pay-per-view più importante dell'anno: da qui l'ipotesi, come anticipato da una fonte al giornalista John Pollock, di registrare prima le due serate di WrestleMania.

In serata anche Dave Meltzer, parlando dei piani per le future puntate di Raw e SmackDown, ha dichiarato sul proprio sito che è probabile che WrestleMania venga registrata, anche se la decisione, che è nelle mani di poche persone, è tenuta ancora segreta. Il giornalista ha fatto anche notare che su WWE.com la compagnia non parla più di WrestleMania 36 scrivendo "streaming live on WWE Network" poichè da tale frase ha fatto rimuovere la parola live.

Con la decisione di registrare in anticipo WrestleMania 36, seppur davanti a poche persone tra wrestler, dirigenti e membri dello staff, la WWE correrebbe certamente il rischio di vedere uscire in anticipo i risultati dei match della card, a meno che Vince McMahon non decida di registrare gli incontri con due risultati differenti, in modo anche da avere la possibilità di cambiare idea sui vincitori fino al 4 e 5 aprile (cosa non esclusa da Meltzer).