Zack Ryder protesta pubblicamente con la WWE

Tramite Twitter, Zack Ryder, rivolgendosi direttamente alla WWE, ha chiesto alla compagnia come abbia potuto ignorare il suo conto di follower su Twitter nella grafica (immagine sotto – ndr) mandata in onda da loro la scorsa notte durante Raw.

Il Long Island Iced Z, infatti, ha scritto su Twitter: “Quindi a Raw hanno appena mostrato le Superstar più seguite in @WWE e mi hanno saltato? #AREYOUSERIOUSBRO La WWE sa leggere? Ho 989mila follower su Twitter. @mikethemiz ne ha 879mila. #AREYOUSERIOUSBRO Il mondo segue anche me su Twitter. La @WWE semplicemente non vuole farvelo sapere. Ho 100mila follower in più di @mikethemiz. Ehi @WWE. Di chi è stata la decisione di escludermi dalla lista di “Il mondo segue la WWE su Twitter”? Potete mandarmi la risposta via messaggio privato. Non parlerò”.

Successivamente, Ryder ha iniziato una sessione di domande e risposte con l'hashtag #RyderHasMoreFollowersThanMiz, diventato rapidamente trend mondiale.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati