WWE Raw Report: 29/10/2007

La Pennsylvania ospita la puntata di Raw di stasera: dopo quanto è successo ieri a Cyber Sunday, Shawn Michaels cercherà vendetta? E verrà finalmente svelato chi si cela dietro i video della serie “Save_us”? Lo sapremo tra breve, perché come sempre Claudio “Yazek” Poggi è live da casa sua, ma idealmente al Wachovia Center di Philadelphia!

Sigla, fuochi d'artificio di nome e di fatto perché stasera è previsto un Handicap Match tra Triple H da una parte e il combo Orton-Umaga dall'altra!

Siamo già pronti per la Divas Halloween Costume Battle Royal! Si sfidano le stesse Divas che ieri sera hanno partecipato a Cyber Sunday. Si parte, rissone generale dal quale spicca per visibilità la tonda figura di Victoria, con il suo costume da sumo. Layla usa il suo frustino un paio di volte per colpire il sedere di Maria, salvo poi essere eliminata da Jillian. Mickie James cerca di far rotolare Victoria fuori dal quadrato, ma ovviamente non ci riesce. Maria tenta di eliminare Mickie ora, mentre Victoria effettua un Banzai Drop su Brooke, spedendola poi fuori dal ring. Michelle su Jillian ora, che ci saluta volando fuori ring dalla seconda corda. Torrie elimina Maria, mentre Michelle è alle prese con Melina; arriva anche Mickie James e Michelle McCool è eliminata! Melina e Mickie James combattono sull'apron ring, finendo per eliminarsi entrambe! Rimangono solo Torrie Wilson, Kelly Kelly e Victoria. Torrie e Victoria si atteggiano secondo il loro costume (da giocatrice di football la prima, da lottatrice di sumo la seconda) fino a che Torrie non connette con una valanga su Victoria! La bionda di Smackdown! prova ad eliminare Victoria, aiutata da Kelly Kelly, che prima elimina la stessa Victoria e poi anche Torrie Wilson, aggiudicandosi la contesa!

Parte la theme song di Beth Phoenix, la Glamazon fa il suo ingresso sul quadrato mentre una spaventata Kelly Kelly fa per andarsene, ma Victoria e Torrie la rispediscono sul ring. La Phoenix fa di Kelly Kelly quel che vuole con una Clothesline ed un Double Arm Chicken Wing Slam, scaraventando la malcapitata al tappeto. Prova di forza di Beth, che poi lascia il ring visibilmente soddisfatta.

Rivediamo quanto è successo ieri a Cyber Sunday tra Randy Orton e Shawn Michaels, con Orton che mantiene il titolo ma deve subire la Sweet Chin Music dall'Heart Break Kid, poi si va in pubblicità.

Torniamo live e ci viene detto che stasera assisteremo ad un match tra Hornswoggle e Jonathan Coachman!

Parte la musica di Shawn Michaels! HBK raggiunge il ring ed ha qualcosa da dirci: ringrazia infatti il pubblico che lo ha votato per il WWE Championship Match ieri sera. Michaels chiede se il pubblico voglia la buona notizia o quella cattiva, poi parte con la buona: ancora una volta ha colpito Orton con la Sweet Chin Music. La notizia cattiva è che non ha vinto il titolo perché Orton è stato squalificato. HBK poi dice che Orton si è fatto squalificare apposta, e visto quanto è accaduto vuole un rematch e vuole il suo WWE Title, now!
Ad interromperlo è nientepopodimenoche Vince McMahon, il quale frettolosamente fa il suo ingresso per salire poi sul quadrato assieme a Michaels. I due si squadrano intensamente, poi McMahon chiede quanta gente voglia vedere il rematch e quanta gente voglia vedere HBK ancora WWE Champion, ottenendo l'ovvia ovazione del pubblico. Vince poi chiede a Michaels cosa stia facendo, HBK chiede dove voglia arrivare e McMahon risponde che c'è qualcosa che Michaels vuole più del titolo, ed è la vendetta. Questo perché sta pensando all'uomo che quasi lo ha messo fuori dal wrestling definitivamente; McMahon lo incalza con rabbia, continuando con la storia che HBK in realtà voglia solo vendicarsi nel profondo del suo cuore. HBK lo interrompe ammettendo che si, per mesi è rimasto in poltrona ad aspettare il momento del suo ritorno e la prossima volta che lascerà la WWE sarà perché lo vorrà lui ed alle sue condizioni. Michaels ammette che vuole far soffrire Orton ed urla in faccia a McMahon se gli dà questo benedetto rematch o no! Vince dice di stare attento a quel che chiede, aggiungendo che Survivor Series è alle porte e sancendo per quel ppv il rematch che HBK desidera! McMahon chiede a Michaels cosa farà ora, ed HBK risponde con un tentativo di Sweet Chin Music che il Chairman evita per un pelo!

Al ritorno dal break ci sono le due superstiti del Diva Search nel backstage, è ancora possibile votare per eleggere la vincitrice!

Risuona nell'arena la theme song di Hardcore Holly, mentre rivediamo quanto è accaduto sette giorni fa con la vittoria di Cody Rhodes su Shelton Benjamin ed il successivo attacco su Rhodes del World Greatest Tag Team, con l'intervento provvidenziale di Holly a salvare il giovane. Ed il tag team partner di Holly stasera è proprio Cody Rhodes! I loro avversari sono gli stessi Shelton Benjamin e Charlie Haas. Si parte con Benjamin e Holly sul ring, Benjamin subito in controllo con una Clothesline ed alcuni pugni. Dentro Haas che porta Holly all'angolo. Reazione di Holly con una devastante Chop, poi Haas riesce a riprendersi ed a portarsi all'angolo per il tag. Benjamin ora con dei pugni, subito dentro Haas che prosegue l'opera. Irish Whip rovesciata da Holly e bellissimo Dropkick a segno! Entrambi i lottatori a terra, l'arbitro conta ma Holly riesce a dare il cambio a Rhodes che connette con una Shoulder Block dal paletto, poi una Clothesline su Haas per un conto di 2. Powerslam di Rhodes e pin, interviene Benjamin ma Holly lo porta fuori dal ring. Nel frattempo Rhodes con un calcio ed un DDT su Haas…1…2…3! Vittoria facile per Holly e Rhodes, al quale è bastato un DDT per avere ragione di Haas! Cody poi sembra voler far notare ad Holly l'ottimo lavoro svolto, ma Holly se ne va lasciando un perplesso Rhodes sul ring.

Backstage, Orton ed Umaga si caricano a vicenda per il loro Handicap Match contro Triple H, still to come tonight!

Dopo la pubblicità Jim Ross e Jerry Lawler ci parlano delle condizioni di Candice, dopo la brutta botta subita dalla Diva settimana scorsa. Ci vorranno alcune settimane per rivederla sul ring, mentre vediamo proprio quanto è successo lunedì scorso con la rovinosa caduta di Candice dal paletto sul tappeto durante il match con Beth Phoenix.

Todd Grisham è nel backstage con la Glamazon, al quale fa per chiedere lumi sul suo attacco a Kelly Kelly. Beth risponde che quello che ha fatto stasera e settimana scorsa è solo una prova di ciò che è. Beth dice che Candice si è allenata duramente in questi mesi per nulla, dato che tutti i suoi sforzi ed i suoi sogni sono stati distrutti da lei, la Glamazon.

Sempre nel backstage Trevor Murdoch è raggiunto da Mickie James, che lo ringrazia per avergli evitato la Clothesline di Lance Cade settimana scorsa. Murdoch dice che ha agito d'istinto ma che non vorrebbe mai che una ragazza si facesse male. Mickie apprezza, ed ecco arrivare proprio Lance Cade. La James se ne va, Cade chiede lumi a Murdoch che dice che stava solo parlando con Mickie James; Cade dice che quel gesto di Murdoch è costato loro la vittoria settimana scorsa, Murdoch cerca di spiegarsi, ma Cade lo interrompe dicendo che è acqua passata, che lui vuole rimanere campione di coppia a lungo e che si aspetta che Murdoch sia al suo fianco per il suo match stasera. C'è intesa tra i campioni di coppia, o almeno così sembrerebbe…

Ancora backstage, Regal dice che HBK ha quasi colpito Vince McMahon e parlando poi dell'Handicap Match di stasera chiede perché il Chairman abbia voluto quel match. Vince dice che lui non vuole che le sue Superstars si infortunino, ma per Triple H è diverso, è un fatto personale. Il Chairman, parlando di personale, poi chiede dove sia Hornswoggle e Regal dice che è lì fuori dal suo ufficio. Infatti ecco Hornswoggle entrare e McMahon chiedere a Regal di allontanarsi. McMahon fa sedere Hornswoggle e gli dice che lo ha cercato tanto perché voleva dirgli che dato che sono dello stesso sangue deve capire che il suo match con Coachman è una prova, se lui è un McMahon non potrà essere umiliato e se cadrà dovrà continuare a rialzarsi. Hornswoggle sembra carico, McMahon continua dicendo che deve fare un patto con la vittoria e con il successo, e come un McMahon deve imparare cosa sia quel patto e che è la cosa giusta da fare per avere successo, e quando si ha successo, dice il Chairman, si ha tutto. McMahon dice che se Horsnwoggle è un McMahon deve imparare ad odiare dal profondo del cuore, perché se saprà odiare saprà avere successo. Hornswoggle è convinto, si mette il cappello e parte in quarta.

Il match tra Hornswoggle e Coachman is up next!

Pubblicità, al ritorno come detto è tempo di vedere il match tra Jonathan Coachman, annunciato dalla bellissima Lilian Garcia, e Hornswoggle. Il piccolo McMahon appare più determinato che mai, anche se di tanto in tanto sembra titubare un po'. Coachman dal canto suo lo guarda storto, mentre non c'è l'arbitro…perché Mick Foley è lo Special Guest Referee!!! Hornswoggle si aggrappa felice alla gamba di Foley, che poi si china per dargli il cinque! Il pubblico inneggia a gran voce l'ex Hardcore Champion che prima di dar via al match controlla Coachman e chiede ad Hornswoggle se sia pronto. Finalmente il match ha inizio, con Hornswoggle che cerca di sfuggire a Coach per poi colpirlo con un Dropkick alla gamba! Hornswoggle “sculaccia” Coach che però blocca il Leprechaun e se lo carica sulla spalla sinistra. Hornswoggle si libera mordendolo, poi con un piccolo aiuto di Foley mette in ginocchio Coachman e lo colpisce con un altro Dropkick! 1…2…no! Hornswoggle sale sulla seconda corda e si lancia su Coachman con un Elbow Drop, Coach però si sposta in tempo. Intenzionalmente poi Coachman colpisce Foley e recupera una sedia fuori dal ring, Hornswoggle è spaventato e chiede pietà, Coach fa per dargli una sediata ma Foley si riprende e glielo impedisce mandandolo al tappeto…per poi tirar fuori Mr Socko!!! Foley esita, ed estrae dalla tasca dei pantaloni un piccolo Mr Socko anche per Hornswoggle! Hornswoggle è pronto, Coachman si rialza e cerca spiegazioni da Foley che fa per attaccarlo, Coachman si volta e Hornswoggle applica la Mandible Claw nelle parti basse di Coachman!!! Clothesline poi di Foley su Coachman, Hornswoggle sale sul paletto…Frog Splash su Coachman, ribattezzata se non ho capito male Apple Splash!!! 1…2…3!!! Vittoria per Hornswoggle McMahon!

Todd Grisham intervista Triple H nel backstage. Grisham ricorda quando The Game dovette incontrare Orton ed Umaga in un Handicap Match, stanotte succederà lo stesso e non è certo un bene per HHH. Triple H sfotte un po' Grisham ringraziandolo perché gli ricorda sempre le tragedie della sua vita, poi garantisce che come sempre ha un asso nella manica stasera: se dovrà cadere, porterà con sé Umaga e Randy Orton! Ricordarsi sempre una cosa, dice Triple H: “I am The Game!”, e con questa perla di saggezza andiamo in pubblicità.

Al ritorno nell'arena ci sono Brian Kendrick e Paul London, ma dei due solo London sarà impegnato in un match stasera. Il suo avversario è Lance Cade, accompagnato da Trevor Murdoch. L'arbitro dà il via alla contesa, Side Headlock di London, Clothesline a vuoto poi di Cade e Crossbody di London per un pin infruttuoso. Back Suplex di Cade, conto di 2. Cade fa valere la sua potenza su London colpendolo alla schiena con dei pugni, Irish Whip all'angolo ma London reagisce e con uno Springboard Crossbody ottine un conto di 2. Tentativo andato a vuoto di Back Drop di London, Inverted Atomic Drop e Standing Hurricanrana di London su Cade! Cade non sembra subire il colpo e scaraventa fuori London! Murdoch cerca di distrarre l'arbitro, Kendrick si lancia in aiuto del compagno volando su Murdoch, nel frattempo London ci prova con un Sunset Flip seguito da un Dropkick. Cade però resiste ed abbranca London connettendo con il suo Sitout Spinebuster, 1…2…3!

Parte la theme song degli Highlanders che salgono sul quadrato infierendo su London e Kendrick! Double Inverted Slingshot Suplex sia su London che su Kendrick, gli Highlanders mandano un messaggio ai campioni di coppia che si allontanano senza abbassare la guardia!

Still to come l'Handicap Match tra Triple H e Orton-Umaga!

Dopo il break pubblicitario è tempo di vedere in azione Jeff Hardy! Il campione Intercontinentale sarà impegnato in un tag team match, suo partner stasera D.H. Smith, il figlio di Davey Boy Smith! Vediamo un video del suo esordio vincente a Raw contro Carlito sette giorni fa, con la Running Powerslam che gli è valso il conto di 3 sul wrestler caraibico. Come avrete già capito gli avversari di Hardy e Smith sono Carlito e Mr Kennedy! Si comincia con Jeff Hardy e Mr Kennedy sul quadrato, Collar Elbow Tie Up e Side Headlock di Kennedy, che poi connette con una Shoulder Block ma si deve arrendere ad una Clothesline di Hardy. Kennedy porta Hardy all'angolo, dentro Carlito che colpisce Hardy con un paio di Shoulder Block. Reazione di Jeff, Reverse Mule Kick e conto di 1. Leap Frog di Carlito, Hardy mangia la foglia e prova uno spettacolare pin utilizzando gli arti inferiori, niente di fatto. Dentro Smith, Carlito lo porta all'angolo e lo colpisce ripetutamente. Irish Whip rovesciata, calcio al volto di Carlito su Smith che però connette poi con un Back Drop e caccia Carlito fuori dal ring! Entra Kennedy, Hardy fa buona guardia ed anche Kennedy viene spedito fuori dal quadrato, mentre noi andiamo in pubblicità.

Torniamo live, mentre Carlito ha bloccato la gamba di Smith vediamo che durante il break lo stesso Smith ha subito un duro colpo da Mr Kennedy. Smith reagisce e riesce a liberarsi, Chop Block però di Carlito che impedisce a Smith di dare il tag. Dentro Kennedy che colpisce ripetutamente Smith con dei calci un po' dappertutto, prendendosela in maniera particolare col ginocchio sinistro di Smith. Schienamento, conto di 2. Kennedy afferra la gamba di Smith e la sbatte al tappeto, Smith accenna ad una reazione, Kennedy va a prendersela con Jeff Hardy che entra. L'arbitro cerca di calmarlo, così Carlito sostituisce Kennedy ed attacca Smith. L'arbitro però dice di non aver visto né sentito il tag, costringendo Kennedy a rientrare. Mr Kennedy allora rientra e dà il tag a Carlito, che colpisce di nuovo Smith con un Atomic Drop sul ginocchio, conto di 2. Tag per Kennedy, Carlito tiene fermo a terra Smith mentre Kennedy lo colpisce con un calcio. Kennedy sempre sulla gamba sinistra di Smith, che però pesca un Enziguiri Kick che gli dà il tempo di dare il cambio ad Hardy! Hardy con una Clothesline su Carlito entrato al posto di Kennedy, Back Elbow di Carlito che però subisce il Whisper In The Wind!!! 1…2…interviene Mr Kennedy! Dentro anche Smith, che evita un calcione all'angolo di Kennedy! Twist of Fate di Jeff su Carlito nel frattempo!!! Hardy dal paletto…Swanton Bomb!!! 1…2…3!!! Vittoria per il team face! Rivediamo alcune fasi del match, tra le quali il Whisper In The Wind ed il calcio mancato da Kennedy sul volto di Smith a terra, fino alla Swanton Bomb finale.

Prima di andare in pubblicità ci viene ricordato nuovamente l'Handicap Match tra Triple H ed il team formato da Randy Orton ed Umaga!

Di nuovo in diretta da Philadelphia, diamo il benvenuto a Santino Marella! Marella fin da subito fa capire che ha qualcosa da dire, ed infatti raggiunto il ring si fa passare un microfono. Marella dice che è qui per lamentarsi con la sezione viaggi della WWE perché avrebbe dovuto essere a Cyber Sunday ma gli è stato impedito, soprattutto di confrontarsi con Stone Cold. Come al solito Marella se la prende con “The Condemned”…MA PARTE LA MUSICA DI STONE COLD! Peccato che si presenti sul megaschermo un fake con la maglia di Austin; dall'accento si capisce che è sempre Marella travestito. Siparietto tra i due, il fake Austin dice che Marella ha ragione su tutto, dice che avrebbe dovuto essere lui la star del film e dovrebbe essere lui la star di Raw. Poi il fake Austin beve una birra e scompare dal megaschermo, mentre Marella lo ringrazia per la sua onestà. Marella dice che non sarà un grande attore, ma Stone Cold ha dimostrato di avere occhio per i talenti. Maria raggiunge il ring e dice settimana prossima il vero Stone Cold sarà a Raw! Marella se la ride dicendo a Maria che sarà sicuramente uno scherzo, rubando infine la catchphrase di Austin…”that's the bottom line, because Santino Marella said so!”.

Il main event si avvicina, Triple H vs Randy Orton&Umaga!

Brooke ed Eve sono nel backstage, entrambe passeggiano nervosamente…la rivelazione della vincitrice del Diva Search is next, dopo la pubblicità!

Una visione notturna di Philadelphia anticipa l'ingresso di Todd Grisham che ci rivelerà la vincitrice del Diva Search; come detto sono rimaste in due, Eve e Brooke! Il pubblico mostra il suo interesse come io mostrerei il mio per una conferenza sulla fisica nucleare. Grisham chiede ad Eve se è nervosa, che ovviamente lo è così come Brooke. Grisham chiede a Philadelphia chi pensa chi sia la vincitrice, in tutta risposta ottiene dei cori di disapprovazione. Comunque, la vincitrice è…Eve!!! Eve è felicissima ovviamente, mentre Brooke si complimenta con lei anche se è evidentemente dispiaciuta.

Parte un video della serie “Save_us”, con nuovi indizi tra i quali un “19_launch”, che ormai potrebbe voler dire tutto come nulla di nulla.

And now it's time to main event!!! Randy Orton ed Umaga contro Triple H, ma prima dell'ingresso di Umaga e del King of Kings andiamo in pubblicità!

Al ritorno un video su Stone Cold ci dice che davvero Austin sarà presente a Raw settimana prossima, con la conferma di Jim Ross! Entra dunque anche Umaga, poi è la volta dei Motorhead, la cui musica accompagna come sempre l'ingresso di Triple H! The Game si ferma sull'apron ring, mentre Umaga lo incita ad entrare. Parte proprio il Samoano che subisce dei pugni di Triple H prima che Orton intervenga. The Game però porta fuori Orton e lo mette ko facendogli picchiare il muso contro la balaustra. Si ritorna sul quadrato, Triple H ne ha per tutti! The Game porta Orton all'angolo, Umaga tenta di saltargli addosso alle spalle ma Triple H si sposta ed il Samoano frana su Orton! Tentativo di Pedigree di HHH su Orton, ma Umaga interviene in soccorso del WWE Champion. Ora entrambi gli heel su Triple H che vine messo a terra. Samoan Drop di Umaga su Triple H, calci di Orton e Big Splash di Umaga. Triple H in difficoltà ora viene spedito all'angolo, ma arriva di corsa Shawn Michaels! HBK manda fuori ring Orton, prima di fare la stessa cosa con Umaga aiutato da Triple H! Ovviamente scatta la squalifica per The Game, ma l'ultima parola è proprio la sua! Crotch Chop di Triple H dal paletto!

Nel backstage McMahon e Regal commentano l'accaduto, mentre in sottofondo c'è sempre la theme music di Triple H. McMahon chiede a Regal cosa pensi di un ritorno “one night only” della DX. Regal non sembra troppo convinto, ma nel frattempo sul ring HBK e Triple H rinnovano l'alleanza…DX IS BACK! Raw si chiude con Michaels e Triple H che dal paletto fanno il segno della D-Generation X!!!

Claudio “Yazek” Poggi
[email protected]

14,981FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati