WWE preoccupata per il caso steroidi su Roman Reigns

Verso metà gennaio vi avevamo riportato come Roman Reigns fosse stato accusato, assieme ai due attori Mark Wahlberg e Josh Duhamel, di aver comprato steroidi da Richard Rodriguez, ex proprietario della Wellness Fitness Nutrition LLC ed arrestato a febbraio 2017 per vendita illegale di steroidi anabolizzanti e riciclaggio di denaro in un'operazione da 10 milioni di dollari.
In seguito Reigns aveva rilasciato un comunicato ufficiale affermando di non conoscere Richard Rodriguez e di aver passato, dalla sospensione del 2016, undici test nell'ambito del programma indipendente di test antidroga della WWE.

Il filmmaker John Bravo, che si sta occupando di realizzare un documentario su questo caso steroidi, ha annunciato negli ultimi giorni sul suo profilo Instagram di aver quasi completato il suo progetto e che a breve sarà disponibile, aggiungendo però che il caso steroidi non riguarda solo Roman Reigns ma che ci sono altri 15 wrestler coinvolti, compresa una ex leggenda della WWE che ha acquistato prodotti per 140,000 dollari.

Il noto giornalista Dave Meltzer, nell'ultima edizione della Wrestling Observer Radio, ha parlato del cambio di piani per WrestleMania di Braun Strowman, il quale inizialmente avrebbe dovuto affrontare The Miz per il titolo Intercontinentale, collegandolo a questa storia.

Meltzer infatti ha riferito come la WWE sia preoccupata riguardo al match tra Brock Lesnar e Roman Reigns per l'Universal Championship a WrestleMania, a causa delle eventuali prove che potrebbero uscire dal sopracitato documentario contro il vincitore dell'ultimo Elimination Chamber match, e vorrebbe avere nel caso un piano di riserva per il match che coinvolgerebbe appunto Braun Strowman, ritenuto l'unico da poter inserire nell'incontro.

Proprio l'ex membro della Wyatt Family, come visto durante l'ultima puntata di Raw, sembra sia stato messo momentaneamente in una faida con Elias in attesa di sapere come si evolverà questa storia e decidere di conseguenza i suoi piani per WrestleMania 34.

Naturalmente vi invitiamo a rimanere collegati con la nostra newsboard per tutte le future novità del caso.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,696FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati